Pastore belga tervueren

Cane pastore belga

Il cane da pastore belga è una razza abbastanza antica, e questi cani vennero allevati per secoli in Belgio, per essere utilizzati nel controllo delle greggi al pascolo; questi animali hanno dei progenitori in comune con il pastore tedesco, e questa lontana parentela si può notare anche tra i cani allevati al giorno d'oggi. fu verso la fine del 1800 che un allevatore belga cercò di cominciare ad affinare le caratteristiche del cane da pastore belga, cercando di fissarne le caratteristiche salienti. Ma i dissidi e i disaccordi tra i vari allevatori portarono a differenti visioni di quali fossero le caratteristiche da prediligere. Il risultato è che ancora oggi la razza di cane da pastore belga è suddivisa in quattro differenti varianti, che si diversificano per il colore e la lunghezza del pelo, ma non per le caratteristiche connaturate con la razza, ovvero l'innata abilità nel radunare le greggi. Il cane da pastore belga Tervueren è la variante più diffusa, ma esistono anche in Italia allevamenti di tutte e quattro le varianti; è vietato incrociare tra loro individui di differenti varianti.
Cane da pastore belga Tervueren

Tervueren Pastore Belga Tappetino mouse del computer pad regalo di natale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,48€


La variante Tervueren

Pastore belga adulto Il cane pastore belga Tervueren è tra le quattro varianti della razza la più diffusa in allevamento, anche in Italia; si tratta di un cane di taglia medio grande, con pelo lungo, liscio e compatto, con frange vistose sugli avambracci, corto sulla parte superiore della testa, sulla parte anteriore bassa delle zampe. Il colore è detto fulvo carbonato, costituito da un mantello di colore marrone rossastro, con le punte dei peli più scure; la maschera facciale è nera. I cani pastore belga Tervueren possono avere solo questo colore, nessun altra tinta è ammessa nello standard. Nascono come animali da lavoro, e anche se oggi vengono allevati anche come cani da compagnia, i cani pastore belga hanno una attitudine innata alla cura delle greggi, tanto che possono venire lasciati ad accudire un gruppo di bambini: nessuno riuscirà ad uscire dalla zona delimitata dal cane. Sono animali affettuosi, che amano giocare con gli esseri umani, e che necessitano di fare quotidianamente attività all’aria aperta.

    Tervueren Pastore Belga – Portachiavi in Confezione Regalo.

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 7€


    Il carattere del pastore belga

    Tervueren adulto Questi cani hanno un aspetto ed un portamento nobile, che a tratti sembra distaccato; in realtà sono costantemente attenti alla proprietà ed al gregge, che si tratti di pecore o umani poco importa. L'aspetto fiero nasconde un'indole affettuosa e giocherellona: questi cani amano stare con il loro proprietario, cui sono molto affezionati, e tendono ad amare anche tutta la famiglia, compresi i bambini più piccoli. Sono dei giocherelloni, molto svegli ed intelligenti. Possono venire addestrati abbastanza facilmente, e sono adatti alla gran parte degli sport canini, come agility o disc dog: se non avete la possibilità di lasciarli in giardino tutto il giorno, durante il fine settimana dedicatevi ad alcune sessioni sportive, in modo che il cane possa correre e giocare in libertà. In maniera naturale tendono a controllare la proprietà, per questo motivo possono venire utilizzati come cani da guardia; non hanno indole mordace o aggressiva, ma sono pronti a sfidare chiunque minacci il loro proprietario.


    Pastore belga tervueren: Cure particolari

    Cucciolotto Il pastore belga Tervueren è un animale che è stato selezionato prima di tutto sul campo di lavoro, vicino ai pastori in Belgio; sono naturalmente dei pastori e dei guardiani, e tali caratteristiche non vanno sottovalutate perché il vostro cane tenderà a proteggere la famiglia (il gregge) e la proprietà, cercando di scacciare qualsiasi malintenzionato. Abituate fin da piccoli questi cani al contatto con i vostri amici e parenti, in modo che non li vedano come una minaccia. Sono animali sani, che non soffrono di particolari patologie, ma è bene evitare di lasciarli chiusi in casa tutto il giorno; il loro pelo folto e fitto li isola dal freddo anche sotto la neve: quindi lasciateli in giardino anche in pieno inverno. Il pelo necessita di venire spazzolato con regolarità, per mantenerlo pulito, sano e privo di nodi. Sono animali intelligenti, evitate di educarli tramite punizioni eccessive, perché possono diventare introversi.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO