Pastore maremmano prezzo

Il pastore maremmano

Da sempre infaticabile aiutante di tutti i pastori, il "pastore maremmano abruzzese", come più giustamente deve chiamarsi, appartiene alla categoria che riunisce in sé i cani da pastore e bovari. Trattasi, dettagliatamente, di un cane di origine italiana, nato per la prima volta sull'Appennino Abruzzese. Le dimensioni di questo bellissimo cane sono davvero imponentissime. Arriva, infatti, fino a 74 centimetri di altezza al garrese e 60 chilogrammi di peso per i maschi e fino a 69 centimetri di altezza e 46 chilogrammi di peso per le femmine. Il mantello del "pastore maremmano" ha una colorazione bianco candido, anche se gli standard della razza a volte ammettono il color avorio. Il pelo è lungo e parecchio abbondante. La sua testa è davvero grandissima e a tratti può ricordare quella di un orso. Particolarmente piccoli, invece, gli occhi, se raffrontati con la mole generale del cane.
Pastore maremmano abruzzese

Marbec - PULI FUGHE 750ML | Detergente smacchiatore per fughe

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,5€


Carattere del pastore maremmano

Pastore maremmano in campagna Il carattere del "pastore maremmano" si può definire ben delineato sin da giovanissimo. Forse per la sua mole abbastanza imponente, soprattutto rispetto ad altri cani, questa razza ha una grandissima indipendenza, acquisita con il tempo, ed è molto sicuro di sé stesso e delle sue capacità. Per moltissimi aspetti, il "pastore maremmano" ha più un carattere definibile come felino che come canino. Solitamente, infatti, non ama particolarmente tutte le sdolcinate coccole che, in genere, tutti i padroni riservano ai propri amici animali. Il "pastore maremmano" si affeziona moltissimo al suo padrone, nonostante, però, per natura non ami ricevere comandi dallo stesso ma collaborare con egli. Verso gli estranei, invece, questo cane è tendenzialmente diffidente, senza dar loro particolare attenzione. Raramente diventa aggressivo, anche se è meglio non stuzzicarlo mai.

    Lo staffordshire bull terrier e l'american staffordshire terrier

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,02€
    (Risparmi 6,98€)


    Prendersi cura del pastore maremmano

    Pastore maremmano con cucciolata Il "pastore maremmano" è davvero un cane resistentissimo a tutto e tutti. Non di rado, infatti, assistiamo ad esemplari che, seppur di mole così imponente, riescono tranquillamente a superare i 10 anni di vita essendo ancora in buonissima salute. Prendersi cura del "pastore maremmano", quindi, non risulta assolutamente un'operazione complicata. E' resistentissimo alle intemperie per merito di un pelo e di un sottopelo davvero foltissimi che non lasciano penetrare assolutamente l'acqua, ed anche le malattie, davanti ad un colosso come lui, hanno ben poca speranza di proliferare. Le uniche cure che riguardano questo cagnolone sono da effettuarsi principalmente sul pelo, applicando sulla cute stessa, durante la stagione dei parassiti, un ottimo antiparassitario e spazzolandolo di tanto in tanto, anche se non occorre dedicarsi quotidianamente a questo tipo di operazione. Davvero poco impegnativo tutto sommato.


    Pastore maremmano prezzo

    Pastore maremmano cucciolo Chi desidera prendere con sé un pastore maremmano ha un prezzo da pagare che può essere davvero variabilissimo e dipendente dai fattori più disparati. Essendo un cane occupato principalmente per la guardia al gregge, tra i pastori è possibile ottenere un cucciolo anche a titolo completamente gratuito. Se, invece, ci si rivolge presso un allevamento riconosciuto, si hanno tutte le garanzie del caso sulla salute del cucciolo e sulla sua genealogia, ma si pagano prezzi che, mediamente, si aggirano attorno ai 700 euro. I cuccioli, poi, sono soggetti a differenti prezzi anche all'interno di una medesima cucciolata, in quanto spessissimo i maschi possono avere un prezzo che supera quello delle femmine anche di un centinaio di euro. Tra privati si può risparmiare qualcosa, ma in questi casi bisogna stare attentissimi alla documentazione che accompagna il cucciolo.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO