Allevamento border collie

Allevamento border collie

Il border collie viene poco allevato in Italia, ma in ogni caso gode dei suoi estimatori anche nel nostro paese; per molti esperti risulta essere la razza di cani più intelligenti al mondo, in quanto per secoli sono stati selezionati direttamente dai pastori della Gran Bretagna, che li utilizzavano per le loro greggi di pecore. Tanti secoli trascorsi con l'uomo a lavorare ne hanno formato il carattere, che è fondamentalmente quello di un pastore, e contemporaneamente è molto fedele ed attaccato all'uomo, di cui riesce sempre a comprendere esigenze e comandi. Si tratta di un cane che impara i comandi con grande rapidità; dovete tenere presente questo tratto anche quando è cucciolo, perché se i comandi vengono espressi in modo confuso, potreste ottenere risultati indesiderati; e modificare la risposta di un cane ad un comando risulta spesso assai difficile.
Border collie con focature

Museruola in Nylon per Cani Nero Taglia L, 70 – 90 cm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,75€


Il carattere del border collie

Border collie I border collie sono cani da pastore, la loro attitudine a questo lavoro è intensa e connaturata alla razza, tanto che in passeggiata tendono a "pecoreggiare" anche la famiglia di adozione, radunando i ritardatari. Sono animali molto intelligenti, che amano stare con gli esseri umani, a cui ubbidiscono senza remore di alcun tipo. Sono molto affezionati alla famiglia di adozione e seguono il loro capo branco senza grosse storie. I border collie sono cani molto attivi, che necessitano di almeno un'uscita ogni giorno all'aperto; sicuramente non sono cani adatti per un anziano solo o per qualcuno che lavora tutto il giorno: sono attivi e pieni di energia, e se non li fate sfogare in qualche modo, sicuramente combineranno qualche guaio in casa. Non hanno problemi con gli estranei, a meno che non gli si dia un gregge da controllare: se lasciate un gruppo di bambini in giardino a giocare, state tranquilli che il vostro border non farà avvicinare nessun estraneo, neppure i genitori degli amici dei vostri figli.

    Il border collie

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 29€


    Lo standard

    Border collie adulto Lo standard del border collie è stato accettato universalmente solo nel 1976; nonostante questo, si tratta di un animale che è stato allevato dall'uomo fin dal Medioevo, soprattutto a partire dal 1200-1300, quando le pecore da lana cominciarono a venire allevate intensivamente in Gran Bretagna. Questi cani hanno taglia media, con pelo di lunghezza media setoso e dritto; per mantenere il pelo bello e lucido sarà necessario spazzolare il cane almeno una volta ogni 3-4 giorni, intensificando questa attività nel periodo della muta primaverile. Hanno corpo allungato e snello, con muscolatura tonica e ben formata: sono animali nati per correre sui pascoli, e ancora oggi amano molto muoversi e l'attività all’aria a aperta, fino a sfinimento. Nonostante il tipico border collie sia di colore bianco con macchie nere, lo standard prevede cani di ogni colore, compreso il blue merle, con maculature blu argento tigrate su tutto il dorso.


    L'alimentazione del border collie

    Cucciolo con coniglio Solitamente in allevamento consigliano di abituare i cuccioli svezzati al cibo secco, perché permette una corretta masticazione, e evita spesso problemi alla dentatura; inoltre il cibo secco, di buona qualità, permette di fornire al cane tutti i nutrienti di cui a bisogno. A fianco della ciotola con le crocchette, forniamone sempre una con acqua fresca, che cambieremo spesso. Si preferisce dare al cane due pasti, suddividendo la dose giornaliera. Si forniscono tante crocchette quante sono quelle consigliate sulla confezione, per il peso del nostro cane; preferiamo cibo di ottima qualità, con tante proteine e pochi cereali. Il border collie è un cane molto attivo, che deve incanalare la sua energia in qualche attività; chi non possiede un gregge, in genere con il suo border fa agility, disc dog, o qualche altro tipo di sport per cani; dopo un'intensa giornata di corse, è possibile aumentare la dose di cibo di circa il 10%; evitate di dare al cane dolci o cibo proveniente dal vostro piatto.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO