Cocker spaniel americano

L’utilizzo del cocker spaniel americano

In origine il cocker spaniel americano, così come quello inglese, veniva utilizzato dai cacciatori come ottimo cane da cerca e da riporto grazie al suo fiuto eccezionale. Col tempo, viste la sua indole dolce e affettuosa, le sue dimensioni ridotte e la sua bellezza, si è trasformato in un cane da compagnia. Adatto anche alle famiglie con bambini, il cocker americano si è abituato benissimo alla vita d’appartamento, anche se deve avere la possibilità di sfogare la sua energia e vitalità ogni giorno. Bisogna quindi farlo uscire all’aperto almeno tre o quattro volte al giorno e, se possibile, permettergli di correre liberamente nel verde. Il suo carattere mansueto rende facile la convivenza con altri cani o altri animali. Il cocker americano sarà felicissimo se coinvolto in attività che richiedono l’uso dell’olfatto, che siano di puro divertimento o di lavoro.
Splendido esemplare biondo

AMERICANA Cocker Spaniel cane ACCENDINO CON APERTURA A SCATTO REGALO LATTA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,73€


L’aspetto del cocker spaniel americano

Un cucciolo di cocker americano Il cocker spaniel americano è più robusto rispetto al cocker inglese, con il cranio più arrotondato e uno stop molto pronunciato. Il suo mantello è lungo, folto e setoso, con frange particolarmente pronunciate sul lato posteriore delle zampe, sottopancia e orecchie: liscio o leggermente ondulato, può essere monocolore, focato o pluricolore. Il maschio ha un’altezza al garrese che varia tra i 37 e i 39 cm, mentre la femmina varia tra i 34 e i 36 cm. Fino a poco tempo fa la coda del cocker spaniel americano veniva regolarmente amputata, in ricordo delle sue origini di cane da caccia: questo, infatti, evitava che il cane si ferisse continuamente tra i rovi agitando, come sua abitudine, freneticamente la coda quando è in movimento. Oggi, invece, si tende a evitare quest’inutile sofferenza al cucciolo e a lasciargli la sua bella coda lunga e folta.

  • foto razze canine Anche all’osservatore meno esperto appare subito evidente l’estrema varietà di forme, di colori e di fisionomie presente all’interno del mondo canino. Infatti basta pensare alle differenze presenti tr...
  • foto del poitevin Parlando del Poitevin bisogna subito chiarire che è una razza di origine recente rispetto ad altri cani. Inoltre di questa razza si conosce l’anno esatto di nascita, a differenza di molte altre razze ...
  • foto del porcelaine Questa razza dal nome molto singolare ( “porcelaine” significa porcellana in francese) viene menzionata per la prima volta nella storia nel 1779, dal marchese di Foudras. Il nome attribuito a questa r...
  • pastore tedesco Pastore Tedesco (Schaferhund)Volgarmente chiamato anche cane lupo, è diffusissimo in tutti i Paesi per la grande attitudine psico-fisica all’impiego per la difesa, la guardia per i servizi di poliz...

CUFFIE PROTEGGI ORECCHIE - Paraorecchie per cane, indicato per cocker spaniel e cani dalle orecchie lunghe e pendenti (Arancione, M)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,63€


Il carattere del cocker spaniel americano

Un cocker americano pluricolore Forte, agile e allegro, il cocker spaniel americano è un formidabile compagno di giochi e di vita. Sempre allegro in modo contagioso, vigile, attento, vivace ed esuberante, il cocker spaniel americano è l’amico ideale di chi cerca nel cane un amico fedele e coccolone, sempre alla ricerca del rassicurante contatto fisico con il padrone. Ottimo compagno di giochi soprattutto per i bambini, con i quali è dolce e divertente. Tutto speciale è il portamento della coda, che muove senza sosta quando cammina, corre o segue una pista olfattiva. Una coda a volte definita "parlante", con cui sa esprimere gioia, divertimento o apprezzamento. Estremamente sensibile, il cocker spaniel americano non va mai sgridato con eccessivo vigore perché è in grado di percepire anche un semplice disappunto del padrone espresso con un tono di voce contrariato.


Cocker spaniel americano: Come curare il cocker spaniel americano

Teneri cuccioli pluricolore Il cocker spaniel americano è generalmente un cane forte e longevo. Possiede, però, dei "punti deboli" che è bene conoscere per curarlo al meglio ed evitare l’insorgere di alcune malattie. Innanzitutto, il cocker americano è un cane molto goloso e si può dire che sa usare ad arte i suoi occhioni per intenerire il padrone e strappargli qualche bocconcino. E’ importante, però, sapere che bisogna evitare ad ogni costo che raggiunga il sovrappeso o addirittura l’obesità tenendo sotto controllo quello che mangia durante la giornata e facendolo muovere più possibile. E' importante prestare attenzione agli occhi che vanno tenuti sempre ben puliti. Fondamentale, poi, prendersi cura delle orecchie del cocker americano: lunghe e frangiate anche internamente, le orecchie tendono a raccogliere sporco e, nella stagione estiva, i temibili forasacchi che possono penetrare nell’orecchio e ferire il timpano. Quando questo succede, il cane scuote violentemente la testa. E’ il segno che bisogna correre dal veterinario. Bisogna, infine, curare lo splendido mantello spazzolandolo tutti i giorni perché rimanga lucido e senza nodi o ospiti indesiderati.



COMMENTI SULL' ARTICOLO