Cuccioli di bulldog francese

Cuccioli di bulldog francese

I cuccioli di bulldog francese sono dotati di un carattere forte e di un temperamento temerario; per riuscire a imbrigliare la loro energia e il loro carattere testardo, è opportuno lavorare sin da quando i cani sono piccoli, per abituarli a comprendere chi è il capobranco e cosa possono permettersi di fare in casa. Quindi già quando il cucciolo è appena arrivato, cominciate ad assumere il ruolo di capo branco, mostrandovi autorevoli e coerenti, evitando i vizi, che difficilmente riuscirete a levare ad un bulldog francese adulto. Questi cani non amano la solitudine, ma potete abituarli gradatamente al fatto che il proprietario non è sempre a loro disposizione, in modo che riescano a restare senza di lui per almeno alcune ore. Questi cani sono anche molto gelosi, soprattutto del loro umano preferito: fate comprendere ai cuccioli che non sono al centro dell'universo.
Bulldog francese cucciolo

Custodia/borsa/borsa per la spesa con manici 38 x 42 cm / - - IMMAGINE: Cucciolo bianco di bulldog francese seduto [01]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Origini della razza

Cucciolo di Bulldog Il bulldog francese è una versione mignon del bulldog inglese; l'origine di questa razza è avvenuta in Gran Bretagna, quando si incrociarono i bulldog con carlini e altri cani di piccola stazza, per ottenere cani da compagnia. Questi piccoli cani, chiamati toy bulldog, spesso accompagnavano le signore che producevano pizi e merletti, accoccolandosi ai loro piedi mentre lavoravano. Quando le esperte di pizzi emigrarono in Francia per poter lavorare, portarono con sé dei cuccioli di bulldog francese. In Gran Bretagna i toy bulldog vennero praticamente dimenticati, mentre in Francia questi piccoli molossoidi ricevettero un ottimo benvenuto e si cominciò ad allevarli in modo quasi intensivo. Oggi il bulldog francese, chiamato spesso bouledogue, è molto apprezzato in Europa e in nord America per le sue dimensioni contenute e per l'adattamento a vivere in appartamento, anche in città.

  • Cuccioli di bouledogue francese Il bouledogue francese nasce dall'incrocio del bulldog inglese con razze di cani più minuti; la sua mole è compatta e ridotta, ma la testa è grande e tondeggiante, tanto che capita spesso che le femmi...
  • bulldog francese Sulle origini del bulldog francese non ci sono notizie certe. I francesi rivendicano questa razza come nazionale, mentre gli inglesi lo considerano discendente dei bulldog inglesi che giunsero in Fran...
  • Cucciolata di bouledogue francese all'allattamento Il bulldog francese o bouledogue francese è una razza di cane molto popolare e di larga diffusione. Questo splendido animale è ormai acquistabile in un'infinita quantità di allevamenti italiani, ormai...

Foto tazza di cane - bulldog francese cucciolo da Ardea Wildlife animali domestici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,3€


Carattere del bulldog francese

Esemplare bicolore Questi cani uniscono la forza e il vigore di un molossoide con le dimensioni di un piccolo cane da compagnia; il carattere però è quello fiero e impavido di un bulldog: pronto a sacrificarsi per il proprio padrone, e a diventare aggressivo con chi sembra minacciarlo. Il risultato è che si può vedere un piccolo bulldog francese che abbaia ad una automobile che secondo lui si è avvicinata troppo al suo amato proprietario. Sono cani fedeli e intelligenti, che tendono ad affezionarsi veramente tanto al loro proprietario, fino a manifestare una forte gelosia. Sono dei piccoli carri armati, che non guardano in faccia nessuno, e se ritengono che il loro amato capo branco stia avendo dei problemi, si scagliano contro il mondo pur di difenderlo. Amano vivere in casa, e preferiscono le coccole sul divano ad una passeggiata al parco.


Cure particolari

Bouledogue adulto Questi animali hanno una struttura ossea forte e robusta, accompagnata da una muscolatura tonica; è però bene evitare che prendano peso, perché questo potrebbe non giovare alle articolazioni. Seguite una dieta bilanciata, che preveda due pasti al giorno, a circa 12 ore di distanza, evitando cibo umano e pesando le dosi accuratamente. Anche se il bulldog francese non ama camminare e correre, prevedete almeno una breve passeggiata quotidiana, per evitare che si impigrisca. Tendono a non amare di venire lasciati da soli; se trascorrete molto tempo fuori casa, acquistate due esemplari, o trovategli un amichetto con cui trascorrere il pomeriggio. Già da piccoli cercate di plasmare il loro carattere esuberante e dominante, facendogli capire chi è il capobranco, ed evitando i vizi, che difficilmente riuscirete a recuperare una volta che il cane diviene adulto.




COMMENTI SULL' ARTICOLO