Bassotti nani

Il carattere del bassotto nano

Il carattere del bassotto nano è sorprendente, infatti questo cane di taglia piccola è ineguagliabile in quanto ad affettuosità e tenerezza. Amante del padrone è pronto anche a gesti di assolutà generosità nei suoi confronti. Caratteristiche che lo rendono indispensabile nella vita domestica di chi ne adotta un esemplare. Ma l'affetto non deve essere scambiato per remissività, il bassotto nano è capace di forte temperamento e carattere deciso. Questa razza è molto comunicativa e estroversa, il bassotto nano riesce sempre a far capire le proprie esigenze al padrone. Dotato di intelligenza vivace riesce ad entrare in comunicazione con tutti i membri della famiglia adottiva e ad andare d'accordo anche eventualmente con altri amimali domestici. Il bassotto nano è un cane di piccola taglia adatto alla vita domestica anche laddove sono presenti bambini, raramente può essere aggressivo e comunque mai senza motivi di sopravvivenza. Caratteristiche che lo rendono "il cagnolino di famiglia" per antonomasia. Mai invasivo o prepotente è adatto ai giochi con i bambini anche piccoli, inoltre essendo un cane di taglia piccola appartenente alla categoria mini può vivere in casa senza problemi.
Una cucciolata.

Fancy A Snuggle-Custodia rigida slim, motivo "Coppia di bassotti tedeschi nani-Custodia posteriore rigida per Apple iPod Touch 5a generazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,83€


La riproduzione del bassotto nano

Un esemplare femmina.Il periodo ideale per la monta a fini riproduttivi è al raggiungimento dei 18 mesi dell'esemplare femmina, è sconsigliata la riproduzione precoce nonostante il primo calore della femmina si manifesti intorno al sesto mese. La posizione di monta può apparire estrosa nel bassotto nano ma non dobbiamo fare nulla per cambiarla e non intervenire durante l'atto. I cuccioli possono arrivare a quattro che di solito è il numero massimo della cucciolata. L'allattamento precoce è molto importante per la sopravvivenza e per il benessere dei cuccioli quindi anche in questa fase è basilare lasciare alla cagnolina-madre il suo spazio riservato in maniera che possa espletare in tuttta tranquillità i suoi compiti di neo-mamma. Nelle case dove sono presenti bambini questo a volte risulta difficile per la curiosità degli infanti, per questo bisogna cercare di isolare in un posto caldo, appartato e asciutto la cagna con la cucciolata senza interferire per i primi delicatissimi 15 giorni di vita dei cuccioli.

    Cani Guinzaglio Cintura di Sicurezza Auto Regolabile Per Cane (Nero)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,95€


    Cura e toeletta del bassotto nano

    Bassotto in posa.Come ogni essere vivente anche questo nostro piccolo animale necessita di cure e deve essere portato alla toeletta almeno una volta al mese. Lavaggi più frequenti sono sconsigliati in quanto rischierebbero l'indebolimento del manto. Meglio abituare il cane di piccola taglia alla toelettatura fin dai primi mesi di vita, di solito è bene iniziare con il bagnetto ad immersione intorno al terzo mese, poichè agendo in questo modo il nostro bassotto nano si abitua al contatto con acqua e sapone e alle operazioni di asciugatura senza traumi o paure. Il bassotto nano ha un manto a pelo ruvido e corto, i difetti di questo mantello sono molteplici: soprattutto per quando riguarda la ruvidezza per questo è bene usare per il bagnetto un prodotto molto delicato per non irrigidire ulteriormente il pelo. Per quanto riguarda lo stripping ovvero la rasatura questa deve sempre essere compiuta da un esperto professionista e deve seguire le linee guida della razza. Per questo motivo è meglio affidarsi ad un centro specializzato in toelettatura per evitare di compiere uno stripping errato e danneggiare il manto del vostro bassotto nano.


    Bassotti nani: Alimentazione del bassotto nano

    La pappa.L'alimentazione del bassotto nano è strettamente legata alla tipologia del singolo esemplare. Influiscono sull'alimentazione di questo cane di piccola taglia lo stile di vita, l'età del cane e l'attività fisica. In linea di massima è sempre bene invogliare il cane all'attività fisica abituandolo alle passeggiate e alla vita all'aria aperta. Nel caso del bassotto nano è molto semplice farlo muovere, basta abituarlo al gioco con la pallina ( attenzione: non troppo piccola!) o ad altri giochi da fare anche dentro casa. il bassotto nano è molto veloce nell'apprendimento e non da problemi per quanto riguarda l'ubbidienza. In generale un bassotto nano adulto in condizioni normali di circa 4 kg deve introdurre circa 600 kcal suddivise equamente fra vitamine, proteine, carboidrati e lipidi. Il fabbisogno aumenta nel caso di gravidanza e allattamento. Può essere opportuno nei periodi di aumento dell'attività fisica, ad esempio durante specifici allenamenti, aumentare il fabbisogno o integrare con vitamine e sali minerali l'alimentazione del vostro bassotto nano. Il vostro veterinario di fiducia saprà consigliarvi il tipo di alimentazione più adeguata.


    • bassotto nano La razza del Bassotto è una razza canina nata e diffusasi, in un primo momento, in Germania. Oggi questa razza è, però,
      visita : bassotto nano
    • cani nani Il Chihuahua è un cane noto fin dai tempi degli Aztechi. Presso questa popolazione ricopriva un ruolo molto importante:
      visita : cani nani
    • bassotto nano prezzo La razza del bassotto è una razza canina di origine tedesca, oggi estremamente diffusa. Contrariamente a quello che si p
      visita : bassotto nano prezzo
    • bassotto nano carattere Nonostante la sua la taglia ridotta ci induca a credere che si tratti di un cane da compagnia, il bassotto nasce come es
      visita : bassotto nano carattere

    COMMENTI SULL' ARTICOLO