Jack russel pelo ruvido

vedi anche: Jack Russel

Il mantello del Jack Russell a pelo ruvido

Il Jack Russell a pelo ruvido, anche detto a pelo lungo, nasce da genitori entrambi a pelo ruvido. Non richiede particolare cura: la sua pelliccia, ruvida e folta, lo protegge dagli insetti. La muta avviene ogni due anni e il mantello va curato con una toelettatura a stripping, fondamentale per eliminare il pelo morto che può soffocare la pelle e dare spazio al pelo nuovo. Lo stripping si può effettuare con l'apposito coltellino oppure con le dita e sostituisce la naturale azione di "strappo" del pelo morto che in passato veniva effettuata dai rovi e dai cespugli nei quali il Jack Russell s’intrufolava. Secondo gli standard della razza, il mantello deve essere bianco almeno al 50%. Nel cucciolo, la pelliccia viene cambiata dopo il quarto mese: il cucciolo del Jack Russell a pelo ruvido, dunque, può presentare un mantello liscio.
Jack Russell a pelo ruvido

Yorkshire Terrier Puppies Boccale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16€


Il carattere del Jack Russell a pelo ruvido

Splendido Jack Russell in mostra D’indole vivacissima, il Jack Russell a pelo ruvido è un cane allegro e agile, instancabile compagno di giochi ma anche dolce, coccolone e affettuoso. L'espressione tenera e buffa, però, non deve trarre in inganno: il Jack Russell ha un carattere molto forte e va dunque educato bene sin dalla più tenera età. La sua indole attiva ben si adatta a una vita dinamica e sportiva E' un ottimo compagno, dunque, per chi ama trascorrere molto tempo all'aria aperta ed è fantastico se coinvolto in attività divertenti come l'agility. Straordinario anche per le famiglie con bambini, il Jack Russell ama giocare con i piccoli e assume spesso nei loro confronti un atteggiamento molto protettivo. E' dunque fondamentale non cedergli mai il ruolo di capobranco, perché questo lo farebbe sentire autorizzato a "difendere" con vigore i piccoli di casa da chiunque si avvicini troppo.

  • Foto Border Terrier Conosciuto e diffuso già nel settecento nelle campagne inglesi, il Border Terrier venne notato per la prima volta da un gruppo di cinofili inglesi a fine ottocento. Questo cane, come rivelano numerosi...
  • foto bull terrier Nella metà dell’800 in Inghilterra e in molte città d’Europa era diffusissimo un passatempo atroce e triste: i combattimenti fra cani. Quando i combattimenti tra cani incominciarono a perdere spettato...
  • Foto fox terrier La storia di questo importante membro della famiglia dei Terrier inglesi,senza dubbio il più importante per storia e fama, ha inizio già nell’antica roma. Il Fox-Terrier compare infatti in alcuni docu...
  • foto boston terrier Il Boston Terrier è la prima razza creata dagli americani e le sue origini sono strettamente legate alla storia dei cani da combattimento. Infatti nel 1835, quando i combattimenti tra cani e tori venn...

Nat and Jules Plush Toy, Maltese

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,99€


Qualche cuirosità

Jack Russell a pelo ruvido durante una gara di agility Una caratteristica del Jack Russell è l'olfatto sviluppatissimo e grazie a questa loro caratteristica vengono apprezzati per la caccia. In Toscana, ad esempio, sono impiegati per la caccia al cinghiale. Spesso nei maneggi si trova un Jack Russell perché è considerato un ottimo compagno dei cavalli. Cane attento e attivo, il Jack Russell ottiene ottimi risultati nelle gare di agility dog e jumping. Oggi il Jack Russell è un cane molto richiesto ed è una delle razze più presenti in tv nelle pubblicità e nei film. Le sue più celebri apparizioni sono nel film The Mask, con Jim Carey, nel film Lui, lei e babydog, e nelle pubblicità della mela Melinda, Fastweb e Original Marines. Insomma, il successo di questa razza è in crescita, grazie al suo carattere vivace, alla sua intelligenza e al suo aspetto buffo.


Jack russel pelo ruvido: Come mantenere il Jack Russell in salute

Un cucciolo di poche settimane. Il Jack Russell è un cane che gode solitamente di ottima salute, robusto e rustico, è dotato di una buona muscolatura che gli permette di correre a lungo senza stancarsi. Le uniche malattie che lo colpiscono più di frequente sono la cataratta ereditaria e la lussazione della rotula, patologia più comune nelle razze di taglia piccola e con zampa corta. E' fondamentale monitorare il cucciolo fin dai primi mesi di vita per scoprire prima possibile un'eventuale lussazione congenita. Questa patologia, infatti, si può curare con successo con un piccolo intervento chirurgico che riporta la rotula in sede e il recupero è tanto più veloce quanto prima si riesce a intervenire.Per mantenere in buona salute Jack Russell, bastano le visite di routine dal veterinario per i controlli e le vaccinazioni, una spazzolata al giorno, per mantenere il mantello (soprattutto quello ruvido) sano e lucente, e un'attenzione quotidiana alla pulizia di occhi, orecchie e denti che vanno mantenuti ben puliti ogni giorno per evitare irritazioni, disturbi gengivali, alitosi, otiti cattivi odori.



COMMENTI SULL' ARTICOLO