Cuccioli in canile

Trovare cuccioli in canile

Il canile è quella struttura dove i cani abbandonati e senza padrone possono trovare un rifugio ed amorevoli cure da parte dei dipendenti o volontari. Data la tipologia di struttura, possono capitarvi cani di qualsiasi tipologia d'età o di razza, sia puri sia incroci. Possono arrivare in canile cuccioli abbandonati o vecchi cani randagi, senza un ordine fisso.

La presenza di cuccioli in canile, quindi, non è costante: possono capitare periodi in cui ve ne sono molti, altri in cui ve ne sono pochi o addirittura altri in cui non ve ne siano affatto. Se il vostro desiderio è quello d'adottare un cucciolo dal canile, ciò che dovrete fare è recarvi in esso e chiedere al dipendente di turno circa la disponibilità di cuccioli. Qualora ve ne fossero, il problema non si pone. Se, tuttavia, non ve ne fossero, potreste provare a ripassare dopo qualche tempo oppure andare a cercare nel canile di un'altra città, preferibilmente vicina a voi.

Cuccioli in canile

Yihya Portatile Traspirante Pet Carrier Bag Animale Domestico Borsa per il Trasporto Cucciolo Piccolo Gatto Cane Borsetta Morbido Gattino Crate Tote Canile per All'aperto Viaggiare e Pet in Treno Trasporto Size M: 40*21*27cm / Stile 5 - Griglia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,99€


Come scegliere i cuccioli nel canile

Cuccioli in canileScegliere un cucciolo è un momento importante, quando si decide di adottare un cane. Solitamente, si viene attratti dagli occhioni, dal colore del mantello, dalla razza o dalla vivacità del cucciolo. Non esistono indicazioni particolari su quale cucciolo scegliere, perchè fondalmentalmente tutti meritano una casa ed una famiglia. Quando si decide di adottare un cucciolo, i dipendenti del canile fanno quasi sempre fare almeno una passeggiatina al proprietario con l'animale, così da prendere familiarità e da vedere se il padrone lo “sente suo”.

  • foto vaccino gatto Tra gli animali da compagnia più diffusi nelle case italiane c’è il gatto, a cui ci si affeziona per la sua voglia di coccole e per il suo carattere particolare. Il gatto è un animale che spesso vive ...
  • cuccioli di cane Penso proprio che tutti vorremmo avere sempre accanto un piccolo batuffolo che invece di camminare rotola, invece di abbaiare fa versi strani, quando mangia si sporca tutto ed è “così divertente”, che...
  • foto di un cane I primi resti fossili di canidi ritrovati nei pressi di insediamenti umani risalgono a ben 12.000 anni fa. Per molto tempo si è pensato fossero i resti di veri e propri cani domestici, poi un gruppo d...
  • Jack Russel Esistono più di trecento razze canine, di taglie diverse a partire dal chihuahua mini, giusto per fare un nome, fino ad arrivare all'alano.Scegliere di acquistare un cane di razza comporta una spesa...

Malloom® Cane Compagnia Gatto Coperta Morbida Stuoia Di Caldo Pile Copriletto Orma di Zampa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,39€


Come fare ambientare un cucciolo del canile

I cuccioli, data la loro giovane vita, sono la tipologia di cani più facilmente adattabili. Sono nella piena fase di sviluppo e di apprendimento, quindi non risulterà difficile insegnare loro le basi per una buona convivenza e far evitare loro quei comportamenti sbagliati. L'importante è che questi insegnamenti vengano dati nei primi mesi di vita del cucciolo, perchè più cresce, più sarà difficile l'apprendimento e più si radicheranno i comportamenti nella sua natura.

Il problema che può sorgere, con i cuccioli del canile, è che questi si siano ritrovati al canile perchè abbandonati, o dalla madre o dagli ex padroni. In questo caso, è meglio cercare di avere più cura di loro, di dare più attenzioni per far capire loro che questa volta hanno trovato un'amorevole famiglia che non li abbandonerà nuovamente. Per farlo ambientare, quindi, sarà necessario un po' di tempo in più, per superare lo shock eventualmente subito.


Visite veterinarie per un cucciolo del canile

Il veterinario è quel medico che per ogni padrone di animali deve essere una figura di fondamentale importanza, una figura costante nella vita. Le visite dal veterinario devono essere effettuate per i cani di qualsiasi età. Per quanto riguarda i cuccioli, quest'aspetto della loro vita è ancora più importante. I cuccioli infatti, dovendo ancora svilupparsi, sia nel fisico, sia nel sistema immunitario, sono più facilmente vittime di malattie, infezioni eccetera. Quindi, è necessario che le visite dal veterinario siano frequenti. Con la crescita, e lo stesso veterinario lo confermerà, si potranno diradare le visite di controllo.

Nel momento in cui vediamo qualche anomalia nel nostro cucciolo, sia dal punto di vista del fisico sia dal punto di vista del comportamento, però, è necessario portare velocemente il cane dal veterinario. Come detto prima, i cuccioli sono ancora in fase di sviluppo, quindi le malattie che possono contrarre sono molto più nocive rispetto ai cani di età adulta.

Un'importante pratica del veterinario, per un cucciolo, è quella della vaccinazione, al fine di evitare le principali malattie infettive che possono contrarre i nostri amici a quattro zampe. Consigliate, in molti canili pure obbligatorie, sono le vaccinazioni contro la parvovirosi, il cimurro, l'epatite e la leptospirosi. Le vaccinazioni facoltative sono quelle contro la tosse canina e la rabbia. Quest'ultima, però, è obbligatoria in caso di viaggi fuori dall'Italia. Solitamente, i cuccioli vengono vaccinati tra la sesta e la nona settimana di vita; ciò, ovviamente, varia lievemente a seconda del vaccino, del veterinario e del cane stesso.

La prima visita di un cucciolo è quella più importante, perchè sarà la più approfondita. Si controllano il naso, i la bocca, i denti, gli occhi, le orecchie. Il veterinario passerà poi a controllare il torace, per verificare il respiro e il cuore, poi il pancino, il mantello, la temperatura, le feci, la coda ed il peso.


Cuccioli in canile

Cuccioli in canile I canili si trovano spesso ad ospitare dei cuccioli, capita, infatti, che intere cucciolate vengano abbandonate da padroni che non hanno spazio e tempo per dedicarsi a loro. I cuccioli di cane sono di certo molto dolci, per questo la maggior parte delle famiglie che intende adottare un cane sceglie gli esemplari più giovani. E' molto importante però valutare la situazione in cui questi animali arrivano al canile. Molto spesso, infatti, si tratta di cuccioli precocemente sottratti alle cure della madre e, per questo, bisognosi di molte attenzioni. Gli animali che non vengono svezzati nel modo corretto, rispettando i giusti di tempi, possono anche presentare problemi nello sviluppo e nella crescita. Al canile è possibile trovare anche cani di età più adulta, altrettanto dolci e bisognosi di cure. In ogni caso, è molto importante fare una scelta consapevole, conoscendo in anticipo tutte le responsabilità a cui si va incontro.




COMMENTI SULL' ARTICOLO