Chinese Crested Dog

Storia del Chinese Crested Dog

Il Chinese Crested Dog, come si può facilmente intuire dal suo nome conoscendo anche solo un poco di inglese, è un cane per così dire…con la cresta! Questo animale fa infatti parte della famiglia dei cani nudi, cioè quei cani che sono praticamente sprovvisti di peli se non esclusivamente in certe zone, come ad esempio in questo caso, la testa e le zampe.

Tralasciando un giudizio sull’aspetto estetico di questa razza, non possiamo però quantomeno affermare che questo cane rappresenta una razza più unica che rara per l’aspetto.

Sulle origini del Chinese Crested Dog si discute ancora oggi e la tesi attualmente più verosimile sostiene che questo cane sia di origine cinese ma sia stato trapiantato negli Stati Uniti da marinai cinesi. In diverse parti del pianeta in realtà abbiamo razze di cani nudi, come per esempio in America del Sud, in America Centrale ma anche in Africa ed in Asia. Quindi è molto difficile stabilire con precisione se siano stati più di uno i ceppi che hanno originato questa tipologia di cane o se sia stata un’unica razza a dare vita poi a tutte le altre. Da una parte c’è chi sostiene la teoria del ceppo unico, come il professor Cornevin, e dall’altra chi sostiene che i ceppi d’origine dei cani nudi siano diversi anche perché non è sufficiente considerare un solo carattere come quello del pelo, per attribuire un grado di parentela a due razze ma bisognerebbe fare un confronto genetico più approfondito.

Dei reperti archeologici hanno dimostrato che in America centrale, e più precisamente in Messico, cani privi di pelo erano già presenti nella regione di Colima tra il 900 ed il 200 a.C. e quindi molti secoli prima dell’arrivo dei marinai cinesi negli Stati Uniti. La questione appare molto complicata e di difficile risoluzione ma il fatto che l’assenza di pelo sia causata da una mutazione genetica (e quindi possibile in ogni razza) fa propendere molti studiosi verso l’idea che le razze di cani nudi abbiano origini diverse.

Diversi studiosi si sono interrogati infine sul motivo per il quale numerose popolazioni nel tempo hanno tenuto e valorizzato questi cani nudi e le ragioni sono principalmente due. In primis l’aspetto di questi cani è davvero singolare ed è sempre stato apprezzato dalle famiglie più importanti come animale da compagnia. In secondo luogo, ma con molta importanza dal punto di vista dell’utilità, i cani nudi rappresentavano un animale pratico per scopi alimentari in paesi come Cina, Filippine e Indocina dove la carne di cane era abitualmente mangiata.

Foto chinese crested dog

Classic Dog Breed Chinese Crested senza maniche T-shirt, nero, L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,99€


Caratteristiche del Chinese Crested Dog

Il Chinese Crested Dog, piccolo e magro, ha un carattere molto tenero e vivace. A differenza di una credenza popolare piuttosto radicata, i cani nudi non hanno la temperatura corporea più alta e non soffrono di ipertermia: è ovviamente l’assenza di pelo che fa percepire una temperatura più alta al tatto. Molto particolare è la pelle del Chinese Crested Dog, che è molto morbida e dotata di piccole pieghe; il colore di questa varia a seconda della stagione, più rosa in inverno e più scura in estate,proprio come la pelle chiara quando prende del sole. Inoltre come la pelle chiara dell’uomo, anche la pelle del Chinese Crested Dog si può scottare e può prendere dei colpi di sole contro i quali bisogna spalmare apposite creme.

Se caratterialmente questo cane è dolce, giocoso e tenero con i padroni, con gli estranei si dimostra molto diffidente e riservato. Non ha problemi di freddo nonostante l’assenza di pelo ma solo finché fa del movimento; quando è a riposo il Chinese Crested Dog deve stare in ambienti caldi e chiusi.

Con i bambini questo cane riesce ad intrattenere degli ottimi rapporti così come con gli altri cani. Concludendo il Chinese Crested Dog è un cane perfetto per piccoli spazi, come per esempio un appartamento.

Standard del Chinese Crested Dog

Cane di piccola taglia, magro e lungo, misura da 28 a 33 cm al garrese nei maschi e da 23 a 30 cm nelle femmine. Il peso del Chinese Crested Dog oscilla tra i 5 ed i 5,5 kg. La testa ha cranio allungato e spigoloso e muso che si assottiglia proseguendo verso il naso e termina con un tartufo piccolo e nero. Gli occhi sono piccoli e leggermente a mandorla, piuttosto distanziati fra loro. Le orecchie sono grandi e portate dritte, leggermente a punta.

Il corpo è magro, liscio e dotato di pelle morbida. Il petto è largo e disceso mentre il dorso ha linea dritta. La coda del Chinese Crested Dog ha attaccatura alta ed è portata alta e ritta. Gli arti anteriori sono dritti, magri e fini; i posteriori sono di poco più muscolosi ed angolati. Il pelo è bianco e presente solo su testa, parte terminale degli arti e coda.


  • cane nudo chinese la settimana scorsa la cagnetta di un amico di mia sorella ha avuto i cuccioli ed era disposto a regalarci uno , io vorrei tanto prenderlo ma poichè devo ritornare in Perù al massimo a novembre (prima...

Chinese Crested Dog Inghilterra cane Collezione d'arte portachiavi (Giappone import / Il pacchetto e il manuale sono in giapponese)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,16€


Alimentazione del Chinese Crested Dog

Date le dimensioni davvero contenute il Chinese Crested Dog ha bisogno di 100-130 g al massimo di razione alimentare giornaliera.


Malattie del Chinese Crested Dog

Il Chinese Crested Dog vive circa una decina d’anni e bisogna prestare attenzione alla pelle, evitando scottature e malattie della pelle controllando la cute.




COMMENTI SULL' ARTICOLO