cibo gatti sterilizzati

Sterilizzazione e dieta

Riguardo alla sterilizzazione degli animali domestici, sì è detto nel corso degli anni di tutto e di più: c’è chi è contrario a tale pratica perché la ritiene contro natura, e chi è invece a favore, sostenendo che in realtà migliori la qualità di vita dell’animale. Fatto sta che al giorno d’oggi, soprattutto in caso di gatti che vivono in appartamento, la sterilizzazione è sempre più diffusa: in caso di gatti maschi, impedisce che vadano in giro a ‘marcare il territorio’, o che lottino con altri maschi, mentre in caso di gatte femmine annulla ovviamente il rischio di gravidanze indesiderate, nonché i problemi legati al ‘calore’. Fatto sta che il gatto sterilizzato, non avendo più impulsi di natura sessuale che lo portano a muoversi, sarà molto più sedentario rispetto a prima: dovremo quindi necessariamente operare dei cambiamenti alla dieta, per evitare sovrappeso e altri problemi di salute.
gatti sterili

MigliorGatto Sterilized Vaschette salmone e riso 100 Grammi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0,62€


Cibo per gatti sterilizzati

Esistono in commercio mangimi completi per gatti sterilizzati, che potranno fare al caso nostro. Teniamo presente che un gatto sterilizzato ha un fabbisogno energetico anche del 20-30% inferiore rispetto a un gatto non sterilizzato, e quindi innanzitutto dovremo ridurre le razioni di cibo. Opteremo poi per un cibo comunque molto proteico ma con pochi grassi, e che, a parità di peso, sia meno nutriente rispetto al cibo che utilizzavamo in precedenza (in ciò può aiutarci il cibo umido, che, grazie alla maggior percentuale d’acqua che contiene, permette all’animale di saziarsi prima senza assimilare troppo). I cibi per gatti sterilizzati dovranno inoltre essere ricchi di fibre, che fanno bene all’intestino, di calcio, fosforo, vitamine e acidi grassi.

  • foto cibo cani Da secoli vicini all'uomo, cani e gatti ci accompagnano con la loro simpatia e il loro affetto; le nostre nonne sfamavano i loro animali domestici con quello che avanzava in tavola, i veterinari ci in...
  • foto cibo cane Gli animali progenitori dei cani erano carnivori, come sono tutt'ora animali come i lupi; la millenaria vicinanza con l'uomo, e con i suoi usi alimentari, ha nel tmepo modificato la dieta del cane, ta...
  • foto bracco auvergne Il Bracco d’Auvergne è stato ed è ancora oggi uno dei bracchi più popolari in Francia, tra i cacciatori e non solo. Caratterizzato da un mantello più unico che raro, ha una storia millenaria, che iniz...
  • foto barbone Il Barbone è sicuramente uno dei cani più famosi al mondo, in parte per il suo aspetto particolare e per le sue numerose utilizzazioni in film, telefilm e cartoni animati. Anche se negli ultimi anni l...

Royal Canin Cibo Secco per Gatti Sterilizatti, Controllo di Apettito, 4 Kg

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€


cibo gatti sterilizzati: Gatti sterilizzati e cibo: accorgimenti utili

Un altro problema dei gatti sterilizzati è la tendenza a formare calcoli, perché, muovendosi meno, tendono anche a bere e urinare meno. Per ovviare a questo problema prediligiamo -come già detto- i cibi umidi, che contribuiscono a mantenere buono il livello di idratazione dell’animale, e lasciamo in diversi punti della casa ciotole o fontanelle di acqua fresca a cui l’animale possa abbeverarsi. Altro buon consiglio è quello di stimolare il gatto al movimento per procurarsi il cibo, come avverrebbe in natura: mettiamogli la ciotola in posti un po’ difficili da raggiungere, o distribuiamo i croccantini all’interno di giocattoli o tubi, così che debba impegnarsi per conquistarli.



COMMENTI SULL' ARTICOLO