croccantini gatti

Alimentazione del gatto

L’alimentazione è un momento molto importante della vita del nostro gatto, in quanto una corretta alimentazione gli permette, com’è ovvio, di crescere e svilupparsi in piena salute. Per questo motivo l’alimentazione del nostro gatto dovrà essere sempre attentamente seguita e monitorata anche dal nostro veterinario di fiducia, il quale saprà consigliarci su quelli che sono i prodotti più adatti per la cura del nostro amico felino. Ricordiamo che sarà possibile scegliere, per il nostro amico felino, tra un’alimentazione casalinga e un’alimentazione industriale.

Scegliere il tipo di alimentazione più adatta alle necessità del nostro amico felino potrebbe risultare non sempre facilissimo; per questo motivo, intendiamo analizzare quelli che sono i pro e i contro di un’alimentazione casalinga e di un’alimentazione industriale per il gatto.

croccantini gatti

Friskies - Alimento per Gatti, Con Manzo, Pollo e Verdure Aggiunte - 4000 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,78€


È meglio un’alimentazione casalinga o un’alimentazione industriale per il nostro gatto?

croccantini gattiLa prima permette di controllare, infatti, più in dettaglio la bontà e la qualità dei prodotti che vengono utilizzati per la cura del nostro amico a quattro zampe: siamo noi, infatti, a scegliere e selezionare gli alimenti utilizzati. D’altra parte, comunque, questo tipo di alimentazione potrebbe risultare addirittura pericolosa per il nostro amico gatto, qualora essa sia organizzata senza il supporto di specifiche conoscenze. In questo modo, infatti, si potrebbe consentire, ad esempio, all’animale di ingerire degli alimenti che, in realtà, potrebbero essere anche molto nocivi per la sua salute fisica. Inoltre, un’alimentazione casalinga richiede una preparazione lunga ed articolata, cosa che potrebbe spingerci a preferire una più rapida forma di alimentazione, ossia quella industriale. Per quanto riguarda, invece, l’alimentazione industriale, essa presenta il vantaggio di non richiedere lunghi tempi di preparazione ma, anzi, solitamente i prodotti industriali devono essere direttamente serviti all’animale stesso. I contro di questa forma di alimentazione si presentano soltanto nel caso in cui si sceglie di acquistare prodotti di qualità scadente, prodotti che potrebbero risultare molto pericolosi per la salute del nostro amico a quattro zampe. Tirando le somme del nostro discorso, quindi, si potrebbe affermare che la migliore forma di alimentazione per il nostro gatto risulta essere quella industriale ma può essere ritenuta adeguata anche l’alimentazione casalinga nel momento in cui assumiamo completa consapevolezza di quelle che sono le necessità nutrizionali del nostro amico a quattro zampe.

  • I croccantini per cani sono un alimento secco molto diffuso in commercio in quanto presentano alcune caratteristiche che li rendono più vantaggiosi,sia dal punto di vista nutrizionale che dal punto di...
  • croccantini Proprio come avviene per le persone, anche per gli animali una corretta alimentazione è alla base di una vita lunga e prospera; va da sé quindi che, quando scegliamo di occuparci di un animale domesti...
  • cuccioli Nel momento in cui si decide di acquistare o adottare un cucciolo, si dovranno necessariamente prendere in considerazione quelle che sono i suoi bisogni e le sue necessità. In primis, così, dovrà esse...
  • gattini La crescita è un momento delicatissimo per qualsiasi animale, e i gatti non fanno eccezione. Solitamente, fino alle 4 settimane di vita è mamma gatta a occuparsi in tutto e per tutto dell’alimentazion...

DISTRIBUTORE DI CIBO E ACQUA PER ANIMALI DOMESTICI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,9€


croccantini gatti: Croccantini per gatti

L’alimentazione industriale per gatti si caratterizza per la presenza di due fondamentali tipologie di prodotti, ossia i mangimi umidi, le famose scatolette e paté, e i mangimi secchi, ossia le crocchette. Le crocchette sono alimenti secchi, contenenti tutti gli elementi nutrizionali di cui il nostro animale ha bisogno. A differenza dei mangimi umidi, esse presentano il vantaggio di non essere facilmente deperibili, a causa dello scarso contenuto di umidità in esse presente; per questo motivo, quindi, questo alimento, essendo in grado di conservarsi più a lungo, può essere somministrato all’animale anche una sola volta al giorno e la ciotola può essere lasciata all’animale per tutto l’arco della giornata. Le crocchette, proprio a causa dello scarso contenuto di umidità, devono essere sempre servite con accanto una ciotola di acqua fresca, in modo tale da facilitare l’alimentazione dell’animale. In commercio esistono diverse tipologie di crocchette per gatti; abbiamo, ad esempio, la linea puppy, ideale per i gatti più giovani, la linea senior, ideale per i gatti anziani, la linea light, per i gatti in evidente sovrappeso, le linea studiata per le gatte in stato di gravidanza e così via. L’uso di questi prodotti specifici, comunque, deve esserci sempre consigliato dal nostro veterinario di fiducia. Le crocchette per gatto possono essere acquistate in qualsiasi negozio di prodotti per animali o, anche, in quasi tutti i comuni supermercati; tutti i prodotti che andremo ad acquistare, inoltre, devono sempre essere di ottima qualità, in modo tale da evitare che l’acquisto di prodotti scadenti possa risultare nocivo per la salute del nostro amico a quattro zampe. Si consiglia, comunque, di alternare le due tipologie di mangimi, ossia quelli umidi e quelli secchi, in modo tale da fare in modo che l’animale non tenda a rifiutare alcun cibo che gli viene proposto e da assicurarsi di ottenere, per il nostro animale, tutti i vantaggi che possono derivare dai due tipi di alimentazione; occorre, inoltre, ricordare che i gatti potrebbero, in tenera età, rifiutarsi di mangiare le crocchette, a causa del loro odore molto forte o della loro dura consistenza. In questo caso, si consiglia di lasciare l’alimento nella ciotola anche per un paio di giorni, per fare in modo che l’animale capisca la necessità di accettare ogni pasto che gli viene presentato.



COMMENTI SULL' ARTICOLO