pulizia del gatto


partecipa al nostro quiz su: quanto conosci i gatti?
quanto conosci i gatti?

Pulire il gatto

I gatti sono noti per essere animali estremamente puliti; essi, infatti, necessitano raramente di una pulizia accurata da parte dell’uomo, in quanto procedono quotidianamente alla propria attività di toelettatura. In alcune occasioni, però, risulta necessario procedere ad una pulizia accurata dell’animale, sia quando esso, per essere entrato in contatto con alcune sostanza, risulta particolarmente sporco, sia quando ci si rende conto delle cattive condizioni del pelo dell’animale. Lavare il proprio animale potrebbe risultare un’impresa ardua, soprattutto perché, com’è noto, questi animali non amano particolarmente entrare in contatto con una vasca piena d’acqua; per questo motivo, si consiglia di far sì che l’animale arrivi rilassato a questo delicato momento. È importante, infatti, mettere l’animale a proprio agio, con giochi o carezze. Si consiglia di preparare preventivamente la vasca e tutti gli accessori che ci serviranno per procedere alla pulizia dell’animale, in modo tale da non far innervosire lo stesso con un’ulteriore attesa. Il lavaggio del gatto deve essere effettuato sempre con prodotti specifici, adatti al pelo delicato di questo animale: questi prodotti possono essere facilmente acquistati in qualsiasi negozio di prodotti per animali. Ricordiamo, inoltre, che l’acqua non deve essere mai né eccessivamente fredda né eccessivamente calda. Una volta lavato, il gatto potrà essere asciugato tramite l’utilizzo di un asciugamano e di un phon, il quale deve essere sempre utilizzato da una certa distanza.
pulizia gatto

COMSUN Spazzola Cardatore Cane & Gatto Pelo Lungo, Rastrello Toelettatura Pettine Professionale Auto-Pulizia per Peli Cani, Gatti, Cavalli Cura Animali Domestici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
(Risparmi 7€)


pulizia del gatto: Come pulire il gatto senza bagnarlo

Occorre ricordare che il gatto non può subire lavaggi frequenti: esso, infatti, può essere sottoposto ad un bagno circa una volta al mese. Per questo motivo, qualora l’animale risultasse, in questo arco di tempo, troppo sporco, si potranno utilizzare dei piccoli trucchetti per ovviare a questo problema. Il gatto, infatti, può essere lavato con degli appositi prodotti spray, ossia gli shampoo a secco, anch’essi acquistabili in negozi di prodotti per animali o con delle tovagliette imbevute, qualora la zona sporca sia più limitata. Un altro metodo per tenere pulito l’animale è, inoltre, cercare di spazzolarlo ogni giorno con estrema attenzione, in modo da poter rimuovere facilmente lo sporco che può facilmente accumularsi sul suo pelo.

  • Il cane è arrivato a casa: avrà bisogno di trovare tutto il necessario per ambientarsi perfettamente, stare comodo, consumare i suoi pasti, insomma tutto ciò che gli serve per vivere bene e crescere s...
  • Pulizia Acquario L’acquariofilia è un hobby molto rilassante che conta tantissimi appassionati, e dà grandi soddisfazioni. Ma da dove cominciare per allestire il nostro primo acquario? Innanzitutto, possiamo avvalerci...
  • Coda cavallo La coda di cavallo, sopratutto per alcune razze, rappresenta un vero e proprio trofeo da esibire con particolare orgoglio in manifestazioni e concorsi. Ogni razza possiede delle peculiarità specifiche...
  • pulizia cavallo Il cavallo va pulito, lavato e spazzolato quotidianamente. La corretta igiene del cavallo è fondamentale per la salute dell’animale e per evitare che possa andare incontro ad infezioni e malattie di v...

Guanto di Massaggio Guanto a Spazzola per animali Massaggio e Pulizia, Cani e gatti Pelo la pulizia Toelettatura e animale Grooming Elimina Morti peli Guanto Spazzola (2 x Pezzo)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€



COMMENTI SULL' ARTICOLO