Gatto europeo rosso

vedi anche: Gatto europeo

Il gatto rosso europeo, protagonista di tante storie

Il gatto con gli stivali nel cartone animato Shreck, Garfield, e per chi ancora si ricorda degli anni ottanta, Giuliano, protagonista dal cartone animato Kiss Me Licia: questi sono solo alcuni esempi di celebri gatti rossi che hanno animato il grande e piccolo schermo negli ultimi tempi. Capirne il motivo non è così difficile: questo tipo di esemplare felino è facilmente riconoscibile per i caratteristico colore del pelo. Ecco perchè risulta estremamente semplice intuire che anche nella realtà di tutti i giorni, il gatto rosso europeo è una tipologia di gatto estremamente apprezzata e diffusa nelle case italiane. In effetti, il colore rossastro segnato da qualche striatura rende il manto del gatto esteticamente molto bello, addirittura prezioso. Non stupitevi quindi se vi diciamo che il gatto rosso europeo è forse il gatto maggiormente ricercato tra le inserzioni!
Chi di voi guardando un gatto rosso non ha pensato al cartone animato Garfield?

Soulbead gatto della fortuna con ciondolo a forma di cuore, colore: rosso, argento Sterling 925, per gioielli braccialetto stile europeo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,06€


Caratteristiche fisiche del gatto rosso europeo

Gatto rosso europeo, con la tipica striatura a Il gatto rosso europeo non è propriamente una razza riconosciuta ufficialmente, ma sicuramente è uno dei gatti maggiormente richiesti e ricercati. Il gatto europeo è la razza maggiormente diffusa; se fosse un cagnolino lo identificheremmo con il classico meticcio. Le caratteristiche fisiche sono comunque ben definite: ha una corporatura robusta, con petto e spalle ben pronunciate. La testa è tondeggiante, ma guardandola da un punto di vista frontale, molti la definirebbero "larga". Ben dritte sulla testa troviamo le orecchie leggermente tondeggianti sulla punta e sulla fronte molto spesso, è presente la classica striatura che ricorda la lettera "M". Il colore del mantello può oscillare dal rosso chiaro, quasi color pesca, sino all'arancione vivo. Le striature più scure sono estremamente comuni, come alcune macchie di pelo bianco sul petto e pancia.

  • Europeo La razza di gatto europeo è caratterialmente molto furba e curiosi. Per questo motivi bisogna lasciare molto spazio a loro disposizione, essi amano girovagare per casa, vedere esplorare tutto ciò che ...
  • Gatto tigrato scuro Il gatto tigrato si contraddistingue per spiccate doti d’intelligenza e curiosità. È molto giocoso ma conserva l’antico istinto predatorio, tanto che durante lo svezzamento la madre insegna al cucciol...
  • Viso gatto grigio Il gatto grigio ha delle caratteristiche fisiche precise: ha una corporatura muscolosa con petto e spalle larghe, la testa è piuttosto ampia con fronte arrotondata e faccia lunga, naso dritto di lungh...

Catena Serpente in argento Sterling, 3 mm, argento, colore: Grey, cod. snake3mm21.5cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25€
(Risparmi 20€)


Rosso... un colore, un perchè!

Il gatto rosso europeo è un vivace giocherellone Nella letteratura popolare non è raro imbattersi sulle teorie che riconoscerebbero nel colore del mantello una determinata indole caratteriale. E anche il gatto rosso europeo non può esimersi dal rappresentare determinate caratteristiche comportamentali. Essendo il rosso il colore della passione, si presume che anche il gatto dal mantello di questo colore mantenga tale caratteristica. Non possiamo assolutamente supportare questa tesi in modo scientifico, ma non è raro parlando con proprietari ed appassionati di gatti, imbattersi in decise conferme. I gatti dal pelo rosso sono molto affettuosi, protettivi e fedeli. Amano passare la giornata assieme al proprio padrone, anche solo semplicemente dormendo vicino a lui. Le ore di veglia sono caratterizzate da una buona attività e vivacità, momenti nei quali il gatto rosso europeo troverà divertimento nei giochi più disparati.


Cura del gatto rosso europeo

Teneri gattini rossi Curare un gatto rosso europeo è estremamente facile, in quanto non necessita di cure particolari. Una cosa però bisogna saperla: il gatto rosso europeo ha una cute molto delicata, ciò significa che non bisogna assolutamente lasciarli sotto il sole soprattutto nelle giornate più calde. Il gatto rosso europeo necessita sicuramente di visite annuali e dei regolari vaccini. A seconda della lunghezza del pelo è bene spazzolarlo, meglio se quotidianamente, con un apposito pettinino, senza esagerare con la pressione. Non ama particolarmente l'acqua e per l'igiene personale, il gatto è assolutamente indipendente. Ciò nonostante, non lasciate che il pelo sotto i polpastrelli resti sporco o faccia dei nodi, anche nei pressi della coda. Infine, presentate al gatto sempre un'alimentazione bilanciata e controllata, meglio se indicata dal vostro veterinario.


Gatto europeo rosso: Gatto rosso europeo

All'interno della grande categoria del gatto europeo il gatto rosso europeo è senza ombra di dubbio uno dei più ricercati ed apprezzati in assoluto. Il motivo per cui moltissime persone vorrebbero avere un gatto rosso è principalmente legato ad una questione estetica ed all'originalità del suo pelo.

Questo tipo di gatto infatti ha un pelo caratteristico che lo rende immediatamente riconoscibile e lo differenzia da qualsiasi altra tipologia e razza di gatto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO