Plafoniera per acquario

A cosa serve una plafoniera per acquario?

Quando acquistiamo un acquario, ci rendiamo subito conto che, per esso, occorre acquistare una grande quantità di strumenti ed accessori che permetteranno di farlo funzionare al meglio e di assicurare ai nostri pesci il miglior tenore di vita possibile.

Oltre ad acquistare,così, oggetti come le mangiatoie, i filtri, i sistemi di pulizie ecc, occorrerà acquistare anche un buon strumento di illuminazione che permetterà di riprodurre l’habitat naturale dei nostri pesci. I sistemi di illuminazione per acquario sono vari e si differenziano in base al tipo di lampade, al loro prezzo e alla loro luminosità. La luminosità di un sistema di illuminazione deve essere diverso a seconda del tipo di pesci e di piante che vivono all’interno del nostro acquario : ad esempio, se acquistiamo dei pesci tropicali abbiamo bisogno di lampade più potenti per riprodurre il loro habitat naturale, così come occorrerà più luce quando nell’acquario sono presenti molte piante. La plafoniera è, così, uno dei mezzi attraverso cui predisporre il sistema di illuminazione del nostro acquario. L’utilizzo di un sistema di illuminazione è, così, essenziale per la vita dei pesci, sebbene debba essere assolutamente gestito con accuratezza, in quanto, così come gli uomini, anche i pesci hanno bisogno di alcune ore al giorno di buio. Per questo motivo, occorrerà fare molto attenzione all’acquisto di questi strumenti, cercando di acquistare prodotti di buona qualità presso rivenditori affidabili.

Plafoniera per acquario

Plafoniera Sun Sun HDD - Lampada ultraslim 2xT5 di varie misure, con supporti per il fissaggio a bordo vasca (HDD-600 - 60x13x4.5(h)cm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 48,98€


La plafoniera per acquario

Plafoniera per acquarioUna plafoniera è uno strumento di illuminazione per acquario costituita, il più delle volte, dalla presenza di tubi fluorescenti da cui emerge una luce che varia dal rosso al blu. Questi tubi possono essere facilmente acquistati in negozi specializzati anche a costi non particolarmente eccessivi. I colori di queste luci sono, infatti, i migliori colori per poter far crescere sia i nostri pesci che le piante presenti nell’acquario.

Esistono vari tipi di lampade che possono essere usate nelle nostre plafoniera, sebbene quella più utilizzata è sicuramente la lampada al neon, una lampada con un costo leggermente più elevato rispetto agli altri modelli ma che presenta una durata e una qualità sicuramente maggiori. Per quanto riguarda la sua luminosità, si consiglia, per un ordinario acquario di acqua dolce, di acquistare lampade che arrivano massimo ai 6500 K: queste lampade avranno, come colori, proprio quelli precedentemente considerati, ossia il rosso e il blu.

Acquistare una plafoniera per acquari è,comunque, una cosa facilissima:in qualsivoglia negozio di acquari, sia “reale” che on-line, sarà possibile trovare vari tipi di plafoniera, talvolta anche a prezzi molto competitivi.

  • Plafoniera Led Acquario Quello di gestire un acquario è un hobby che molti hanno, e che per alcune persone diventa una vera e propria passione. Acquari piccoli o enormi, d’acqua dolce, d’acqua salata, con semplici pesci ross...
  • Esempio di plafoniera per acquario La plafoniera per acquario a Led Aqua Medic è uno dei migliori prodotti per la personalizzazione e illuminazione del vostro acquario.Lunga pressochè 66cm questo prodotto è composto da led ottimizzati ...
  • La scelta di allestire un acquario in casa è dettata oltre che dalla voglia di conferire un nuovo aspetto agli interni del nostro appartamento anche dalla voglia di prendersi cura di creature piccole ...
  • La scelta dei giusti mangimi per pesci è molto difficile in quanto in commercio vi sono innumerevoli tipi ed ognuno di essi con caratteristiche ben diverse. Districarsi tra le varie confezioni ed etic...

SODIAL(R) 1,8W Lampada Plafoniera Decorativa Acquario Impermeabile 18 LED Luce Bianca

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,98€


Sistemazione e cura della plafoniera

Plafoniera per acquarioUna volta acquistata una plafoniera, si dovrà sistemare la stessa all’interno della struttura. Ovviamente, in questa fase, tutti gli altri strumenti e accessori dell’acquario devono essere chiusi. Si consiglia di sistemare tale strumento sulla base dell’acquario, ossia sul fondo, in modo da poter illuminare tutto l’ambiente circostante. Esistono, comunque, sia plafoniere esterne, che possono essere attaccate ad una parete esterna dell’acquario attraverso un apposito tubo e un sostegno rigido, sia plafoniere interne, che vanno, appunto, sistemate sul fondo dell’acquario e che solitamente sono costruite su misura. La scelta tra i due tipi di plafoniera dovrà essere fatta considerando la grandezza del nostro acquario: per un acquario più grande, si consiglia di acquistare una plafoniera interna,in quanto più luminosa,mentre,per uno più piccolo,quella esterna.

La plafoniera ha,inoltre,bisogno di periodiche revisioni. Se essa si guastasse, potrebbe provocare anche gravi danni alla salute dei nostri pesci: in ogni caso, è necessario cambiare le lampade, in particolari quelle al neon, almeno una volta ogni sei mesi dal primo utilizzo.


Costruire una plafoniera

Plafoniera per acquario È possibile, per i più esperti e appassionati in materia di acquario, costruire da soli una plafoniera per la propria struttura. Per poterlo fare, ovviamente, si consiglia di farsi consigliare da un esperto e, soprattutto, di considerare al meglio le necessità del tipo di acquario che è in nostro possesso. Gli strumenti necessari per costruire una plafoniera a casa sono delle lamiere in alluminio e in acciaio zincato, lampade al Neon, Plexiglas, timer ed interruttore, ventole di raffreddamento, alimentatori e attacchi per le lampade, vernice e colla. Una volta acquistati tutti i materiali, in relazione alla forma della plafoniera che vogliamo costruire e alla grandezza del nostro acquario, si potrà procedere alla sua costruzione. Per i progetti di costruzione, possiamo dire che è facilissimo reperirli in qualsivoglia sito internet che si interessa di acquari. Ricordiamo che, comunque, costruire una plafoniera non è sicuramente facilissimo, perciò si consiglia di procedere in questo lavoro solo se se ne hanno le reali capacità.


Plafoniera per acquario: Tipi di lampade per la plafoniera del nostro acquario

È importantissimo scegliere, per la plafoniera che sarà inserita nel nostro acquario, la lampada migliore possibile. Solitamente, negli acquari di acqua dolce, si inseriscono delle lampade a scarica che contengono del gas che provoca, appunto, tale scarica.

Esistono,però, in commercio, vari tipi di lampade che possono essere utilizzate, tra cui, come già detto, le più comuni sono le lampade al neon. Queste lampade, che possono essere acquistate in qualsiasi negozio che vende materiale per acquario, sono solitamente non eccessivamente costose (sebbene il loro prezzo può essere leggermente più alto rispetto a quello di altri tipi di lampade) e hanno il vantaggio di durare più a lungo di altri tipi di lampade (solitamente le lampade al neon,come già ricordato, devono essere cambiate circa una volta ogni 7 mesi). Ovviamente, qualora ci sembri che l’illuminazione sia diminuita o che ci sia un danno al nostro sistema di illuminazione, bisogna intervenire subito per evitare danni ai pesci.

Possiamo acquistare poi delle lampade HQI, ossia lampade ai vapori di alogenuri metallici. Queste lampade sono le migliori, nel confronto qualità-prezzo, quando decidiamo di inserire nel nostro acquario pesci tropicali e corallo, in quanto, sebbene abbiano un costo più elevato, durano a lungo e sono più forti delle lampade ordinarie. Queste lampade, solitamente, sono inserite in sospensione. Sebbene siano le lampade migliori, soprattutto per gli acquari tropicali, queste lampade vengono spesso sostituite, negli acquari comuni, da lampade HQI, ossia lampade ai valori di mercurio, in quanto queste lampade presentano costi sicuramente più bassi. Le lampade HQI variano dagli 80 ai 125 watt. Entrambe queste lampade, comunque, hanno un consumo energetico minore rispetto alle lampade al neon.

Infine, è possibile anche utilizzare delle lampade al LED, ossia light emitting diodes. Queste lampade hanno alcuni pregi tra cui il costo non eccessivo e la luminosità intensa. Le lampade al LED sono lampade di dimensioni non eccessive perciò ci permettono di acquistare delle plafoniere non troppo ingombranti e, inoltre, hanno un consumo energetico molto basso. Infine, dal punto di vista dei colori, esse presentano uno spettro di colori brillante e vivo, così da rendere l’acquario esteticamente migliore. Ovviamente, accanto ai pregi, vi sono anche dei difetti: in primis, queste lampade non sono facili da acquistare, solitamente ci si dove rivolgere a negozi per acquari on-line e, inoltre, sono lampade molto difficili da montare in quanto si tratta di lampade estremamente delicate. Ricordiamo, comunque, che per scegliere il miglior tipi di lampada per la nostra plafoniera, si consiglia di chiedere il consiglio di un esperto, che ci potrà indicare la tipologia più adatta in base alla grandezza dell’acquario e ai pesci e alle piante che vi vivono.



COMMENTI SULL' ARTICOLO