Pesce Halibut

Caratteristiche pesce Halibut

Il termine Halibut viene utilizzato per indicare un gran numero di pesci d’acqua salata con particolari caratteristiche fisiche e comportamentali comuni.

Tra i pesci Halibut più famosi, possiamo ricordare l’Hippoglossus hippoglossus,l’ Atheresthes evermanni e Atheresthes stomias.

Questi pesci sono molto simili, nella loro forma, alle sogliole, a causa del loro corpo piatto.

Dal punto di vista fisico, infatti, essi si presentano come pesci dalla forma ovale e appiattita. Questi pesci, però, possono raggiungere dimensioni davvero considerevoli, fino ad arrivare a quasi due metri di lunghezza e ai duecento chilogrammi di peso corporeo , cosa che li rende dei pesci molto ambiti nel settore della pesca.

I pesci halibut sono pesci ossei ricoperti di squame molto piccole; il suo corpo non è perfettamente simmetrico e presenta un viso abbastanza piatto e piccolo. Così come la maggior parte dei pesci dalla forma appiattita, anche i pesci Halibut sono soliti vivere a stretto contatto con il fondo marino e, per questo motivo, essi presentano entrambi gli occhi sulla stessa parte del viso, così da poter avere una percezione della realtà esterna migliore.

Solitamente il suo corpo diventa particolarmente asimmetrico nell’età adulto: alla nascita, infatti, i pesci Halibut, presentano una simmetria ordinaria, presentando così un occhio per ogni lato della faccia. È in età adulta, quindi, che essi assumono la loro conformazione ordinaria. Anche le pinne dorsali di questi pesci cambiano posizione nel corso della sua crescita.

Solitamente questi pesci presentano delle colorazioni differenziali; infatti, la parte a contatto con il fondale marino presenta solitamente una colorazione più chiara, quasi bianca,mentre la parte a contatto con l’acqua presenta una colorazione solitamente più scura, con striature marroni e nere.

Pesce Halibut

Piatto Pesce Halibut Argento Sterling Ciondolo .925 x 1 Pesca Pesci ciondoli sslp2633

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,37€


Distribuzione del Pesce Halibut

Pesce HalibutData l’enorme varietà dei pesci appartenenti alla famiglia degli Halibut, è impossibile stabilire una collocazione unitaria di questa famiglia.

Le varie specie di Halibut, infatti, sono distribuiti in vari mari del Mondo. Nonostante questo, comunque, è sicuramente possibile dire quali mari sono più toccati dalla presenza di questi pesci: in particolare, possiamo ricordare le acque dell’Oceano Atlantico (dove è possibile trovare un buon numero di esemplari di Hippoglossus hippoglossus hippoglossus) e le acque dell’Oceano Pacifico (dove, invece, è più massiccia la presenza dell’ Hippoglossus hippoglossus stenolepis). È possibile trovare pesci Halibut anche nelle acque inglesi e nei pressi della Groenlandia.

  • Pesci per acquari L’acquario non deve essere inteso come un semplice ornamento per la nostra casa,ma si deve partire, nel momento in cui si decide di procedere all’acquisto di questo oggetto, dalla consapevolezza che, ...
  • Pesce pagliaccio Il pesce pagliaccio è un pesce facente parte della famiglia degli Amphiprion. Questi pesci sono molto diffusi nei paesi bagnati dall’Oceano Pacifico e dal Mar Cinese, sebbene siano oggi diffusi in q...
  • Pesce Gatto Uno dei pesci più noti al mondo è il pesce gatto, il cui nome scientifico è Ameiurus melas. Questo pesce può essere facilmente inserito in un adeguato acquario di acqua dolce, essendo esso un abitante...
  • Pesce rosso Il pesce rosso è uno dei pesci più conosciuti e comuni al mondo, in quanto, nonostante questo animale non sia assolutamente usato per scopi di alimentazione, viene spesso acquistato come animale domes...

Halibut: The Cookbook

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,63€
(Risparmi 0,08€)


Carattere del pesce Halibut

Il pesce Halibut non è un pesce molto attivo, in quanto la maggior parte della sua giornata è trascorsa a contatto con il fondale marino. Nonostante questo, questo pesce può essere facilmente trovato a nuotare presso acque abbastanza profonde, soprattutto nel periodo di riproduzione o quando si allontana dal fondale marino per motivi di caccia. Esso, infatti, è un abile predatore e ha bisogno di nutrirsi, date le sue dimensioni, più volte nell’arco di una giornata. La sua alimentazione è composta principalmente da piccoli pesci, crostacei e invertebrati. Il pesce Halibut non è solito vivere e muoversi in gruppo, con esclusione, ovviamente, dei periodi di riproduzione,durante i quali i pesci tendono a spostarsi insieme verso acque molto più profonde.


Pesca del pesce Halibut

La famiglia dei pesci Halibut è una delle famiglie più ambite nell’ambito della pesca. La carne di questi pesci è considerata molto pregiata e, grazie alle dimensioni considerevoli di questo pesce, esso è considerato uno dei più redditizi nel settore alimentare.

Ovviamente, data la forza e la corporatura di questi pesci, è impensabile catturarli attraverso le ordinarie tecniche di pesca amatoriale: la pesca dei pesci Halibut, infatti, avviene perlopiù attraverso l’utilizzo di apposite reti di grosse dimensioni lanciate a largo.

L’Halibut costituisce uno degli alimenti preferiti nei paesi nord-europei, soprattutto per la buona qualità della sua carne e per il basso contenuto di grassi e di calorie.


Riproduzione del pesce Halibut

Il pesce Halibut raggiungere la maturità in campo sessuale in età molto avanzata, ossia attorno ai dieci anni di vita. Questo pesce è, infatti, estremamente longevo, vivendo per un periodo di quasi trenta anni.

Solitamente questo pesce si riproduce in periodi abbastanza caldi e una femmina di questa specie può arrivare a deporre quasi 500.000 uova in un solo ciclo riproduttive.

Le uova vengono depositati molto in profondità, a quasi 300 metri d’altezza, e sono, solitamente, protette da rocce o alghe. Solitamente, le correnti spingono queste uova verso la riva, dove si schiuderanno. Gli avannotti continueranno a vivere presso acque poco profonde fino a che non raggiungeranno l’età adatta per la riproduzione: è in questo periodo,infatti , che i pesci Halibut inizieranno a spostarsi verso acque più profonde.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO