Pesce rombo

Pesce rombo

Con il termine pesce rombo si identificano varie tipologie di pesci piatti che sono soliti vivere in ambienti marini a stretto contatto con il fondo sabbioso degli stessi. Questi pesci sono generalmente di piccola taglia, raggiungendo al massimo i cinquanta centimetri di lunghezza, e sono diffusi in quasi tutto il mondo. Tra i pesce rombo più comuni ricordiamo quelli appartenenti alla famiglia dei Bothidae, il rombo quattrocchi, il rombo giallo e il rombo liscio.
Pesce rombo

Empasa Girarrosto per Pesce ' Rombo '

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€


La famiglia dei Bothiadea

Pesce romboNella famiglia di Bothidae si riscontrano una grandissima quantità di pesci che sono soliti vivere in ambienti marini. Questi pesci sono estremamente diffusi nelle zone più calde della Terra e sono quasi tutti di piccole o medie dimensioni, raggiungendo al massimo i quarantacinque centimetri di lunghezza. I pesci della famiglia dei Bothidae sono caratterizzati da un profondo appiattimento del corpo, a causa della loro tipica posizione. Questi pesci, infatti, vivono praticamente “incollati” al fondale marino: questo ha fatto sì che la loro conformazione naturale cambiasse così tanto da presentare, oggi, entrambi gli occhi su un unico lato del viso. Il colore di questi pesci è solitamente beige o marrone, sebbene presentino molto spesso delle striature più scure.

Dal punto di vista comportamentale, questi pesci sono molto solitari, visto il loro stile di vita. Essi vivono nascosti leggermente nella sabbia e se ne allontanano soltanto per cacciare o per scappare da eventuali attacchi di temibili predatori. L’alimentazione di questi pesci si basa su piccoli pesci e invertebrati che si trovano nelle vicinanze. Un altro momento importante è quello riproduttivo. La riproduzione avviene nei mesi più caldi dell’anno.

  • Pesci per acquari L’acquario non deve essere inteso come un semplice ornamento per la nostra casa,ma si deve partire, nel momento in cui si decide di procedere all’acquisto di questo oggetto, dalla consapevolezza che, ...
  • Pesce pagliaccio Il pesce pagliaccio è un pesce facente parte della famiglia degli Amphiprion. Questi pesci sono molto diffusi nei paesi bagnati dall’Oceano Pacifico e dal Mar Cinese, sebbene siano oggi diffusi in q...
  • Pesce Gatto Uno dei pesci più noti al mondo è il pesce gatto, il cui nome scientifico è Ameiurus melas. Questo pesce può essere facilmente inserito in un adeguato acquario di acqua dolce, essendo esso un abitante...
  • Pesce rosso Il pesce rosso è uno dei pesci più conosciuti e comuni al mondo, in quanto, nonostante questo animale non sia assolutamente usato per scopi di alimentazione, viene spesso acquistato come animale domes...

Trudi 52147 - Pesci

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,89€
(Risparmi 1,1€)


Il rombo quattrocchi

Il nome scientifico di questo pesce è Lepidorhombus boscii. Questo pesce vive generalmente nelle acque della Scozia e del Marocco, sebbene sia anche molto diffuso in tutto il mar Mediterraneo e nelle acque dell’Oceano Atlantico. Il rombo quattrocchi è un pesce non eccessivamente grande: come tutti i suoi simili, infatti, può raggiungere una lunghezza massima di circa 30-40 centimetri. Esso presenta una colorazione particolare; infatti, il pesce rombo è caratterizzato da quattro macchie gialle ben visibile sulla pinna dorsale ed anale. Una caratteristica che lo distingue dagli altri suoi simili è, però, quella di avere occhi più grandi che gli permettono, ovviamente, di avere una vista migliore.

Anche questo pesce è solitario, solitamente,infatti, esso non si allontana dal fondo marino, con l’esclusione dei periodi di caccia e di riproduzione. Questo pesce è, infatti, solito vivere a circa duecento metri di profondità. Il rombo quattrocchi si nutre di piccoli crostacei ed invertebrati. La riproduzione di questo pesce avviene nei mesi più caldi della primavera.


Il rombo giallo

Il nome scientifico del rombo giallo è Lepidorhombus whiffiagonis.

Il rombo giallo è un pesce d’acqua salata diffuso principalmente in tutti i mari italiani e norvegesi, sebbene la sua presenza può essere riscontrata anche nelle acque del Marocco e dell’Oceano Atlantico.

Questo pesce non si differenzia particolarmente, dal punto di vista fisico, dagli altri pesci rombo: esso è, infatti, di piccole-medio dimensioni e presenta una bocca abbastanza grande che gli permette di catturare facilmente le sue prede. Solitamente esso presenta due occhi abbastanza distanziati e di diverse dimensioni. Il colore di questo pesce è molto chiaro, variando dal beige al giallo, sebbene esso possa presentare delle macchie scure lungo tutto il corpo. Dal punto di vista comportamentale, esso non è molto differente da tutti gli altri pesci rombo: vive ad elevate profondità, arrivando quasi ai 600 metri di profondità, a contatto con il fondo marino, da cui si separa solo per riproduzione e caccia. Solitamente, questi pesci tendono ad avvicinarsi alla riva in età adulta, soprattutto in periodo di riproduzione. Questa avviene, solitamente, in autunno, mentre le uova si schiudono in inverno.


Il rombo liscio

Il nome scientifico del rombo liscio è Scophthalmus rhombus. Questo pesce d’acqua salata può essere facilmente trovate nelle acque del Mediterraneo, del mar Nero e dell’Oceano Atlantico.

Il rombo liscio è un pesce leggermente più grande dei suoi simili, in quanto la sua lunghezza può arrivare fino a circa 70 centimetri e il suo peso può raggiungere i sette chilogrammi. Anche il rombo liscio vive a stretto contatto con il fondale marino, sebbene egli non preferisca acque troppo profonde; il rombo liscio, infatti, non supera mai i settanta metri di profondità. Esso presenta un corpo molto curvo e una testa abbastanza grande con occhi piccoli e molto distanti l’uno dall’altro. Anche questo pesce si allontana dal fondale marino solo per motivi di caccia e di riproduzione,la quale avviene in estate.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO