Canarini di colore

Caratteristiche

Tra i canarini di colore si distinguono circa 400 varietà di colore diverso. Sono essenzialmente canarini domestici frutto di una selezione fatta dagli allevatori in base alla colorazione del piumaggio. I canarini selvatici, infatti, sono verde scuro e le varietà più variopinte sono frutto di incroci e di esperimenti fatti in decenni di allevamento. I canarini di colore si dividono essenzialmente in due gruppi: i canarini policromici e quelli melaninici. I primi presentano un piumaggio dal fondo chiaro, mentre nei secondi il piumaggio è a fondo scuro, ovvero, la piuma vicino alla radice ha un colore più scuro. Questi particolari canarini inoltre vengono distinti anche in base al tipo, alla varietà e alla categoria a cui appartengono. In base alla conformazione della piuma, i canarini colorati si distinguono in intensi, brinati e a mosaico. Nei primi la piuma è corta e la colorazione è uniforme, poiché, il pigmento è esteso su tutta la piuma. I canarini brinati sono caratterizzati da piuma media e colorazione a chiazze simile alla brina che si forma sulle foglie la mattina presto. I canarini mosaico, invece, presentano una piuma media e un colore diverso rispetto alla base localizzato sulla maschera facciale, sul petto e sul codione.
Canarini di colore

Il manuale dei canarini da canto e da colore. Varietà e allevamento. Ediz. illustrata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,5€


Colorazione

dei canarini

canarino rosso Tra le colorazioni più diffuse tra i canarini di colore ci sono il giallo, il bianco dominante o recessivo, il rosso, l’avorio, il bruno, l’agata, il pastello, il rubino, il satinè e l’Isabella. Il giallo è la colorazione di base di tutti i canarini su cui, poi, intervengono le altre tonalità. Esistono vari tipi di gialli che in generale si distinguono in: giallo colore naturale, giallo limone, giallo dorato e giallo arancio, frutto quest’ultimo dell’interferenza del giallo di base con il rosso. Nei canarini bianchi, invece, il lipocromo viene completamente o in parte inibito rendendo il piumaggio bianco. Il canarino rosso non è il frutto di una mutazione genetica, bensì dell’accoppiamento dei canarini con i Cardinalini del Venezuela da cui ereditano il colore rosso. Esiste anche una variante di rosso brinato. La variante avorio, invece, interviene sui canarini gialli o rossi rendendo la colorazione di base più tenue. Nei canarini neri viene inibito il bruno e tutto il piumaggio assume una colorazione uniforme e anche il becco e le zampe sono più scure rispetto al normale. I canarini Agata, presentano un disegno nero su uno sfondo giallastro, mentre le zampe e il becco sono color carne. I canarini Isabella, invece, sono il frutto dell’ibridazione tra i canarini Agata e Bruno.


  • canarino Il canarino, nome scientifico Serinus canaria, è un piccolo uccello da canto appartenente alla famiglia dei Fringillidi. I canarini selvatici misura all’incirca dodici centimetri di lunghezza con un’a...
  • canarino rosso L’allevamento dei canarini è una pratica molto diffusa e che si tramanda da tempi antichissimi. Quando si sceglie di allevare una coppia o più esemplari di questi volatili occorre come prima cosa sceg...
  • canto cardellino Il canto del cardellino ha da sempre colpito la fantasia di scrittori, poeti e musicisti che gli hanno dedicato poemi, poesie e sinfonie ispirati alle melodie del suo verso. Si tratta di un canto melo...
  • canarino rosso Il canarino rosso è un canarino di colore frutto dell’ibridazione tra il canarino giallo e il Cardinalino del Venezuela, a cui si deve il colore rosso brillante del piumaggio. I canarini rossi, infatt...

Ho un canarino. Il carattere, l'alimentazione, le cure. Con adesivi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,23€
(Risparmi 1,27€)


Alimentazione

Canarini di colore I canarini di colore devono seguire una dieta mirata con alimenti volti ad esaltare e accentuare le tonalità del piumaggio che deve risultare brillante e uniforme. Esistono alcuni trucchi, infatti, per ravvivare i colori attraverso l’alimentazione. Alcuni alimenti, infatti, contribuiscono ad accentuare l’intensità del colore delle piume. Tra questi il tuorlo d’uovo è molto utilizzato dagli allevatori di canarini di colore e in particolare, i pastoncini all'uovo sono molto utilizzati dagli allevatori di canarini a fattore giallo. Anche la frutta e la verdura sono utili allo scopo. Va invece evitato lo zafferano che risulterebbe tossico per l’uccellino. Per i canarini a fattore rosso, invece, si tende ad usare il betacarotene che va aggiunto al cibo durante la muta. Non è raro trovare allevatori che utilizzano coloranti artificiali – non sempre innocui – per ottenere colori più vivi e più intensi. Si tratta di sostanze che vanno aggiunte in piccole quantità nell’acqua o nei pastoncini nel periodo della muta. In Belgio, dove si trovano i migliori allevamenti di canarini di gialli, viene usata la luteina – sostanza non consentita in Italia – che va aggiunta al pastoncino dei pulcini nei primi ventuno giorni di vita. I canarini dopo la muta assumeranno un colore giallo limone brillante e deciso. In ogni modo l’utilizzo di sostanze coloranti artificiali sono sconsigliate per la salute dell’animale e in alcune competizioni i canarini colorati artificialmente non sono neppure ammessi.


Canarini di colore: Prezzo

I canarini di colore possono essere acquistati sia presso allevatori specializzati, sia nei negozi di animali, sia su internet da privati. Il costo di un canarino di colore è influenzato da vari fattori che possono essere la qualità del piumaggio, l’età e anche dove vengono acquistati. In media il costo di un canarino di colore varia dai venticinque ai 50 euro in un negozio specializzato e tra i dieci e i 30 euro se acquistati da privati. Lo stesso discorso vale per gli allevatori, dove possono essere acquistati canarini da 10 euro e canarini più pregiati che possono arrivare a superare anche i 50-60 euro. Molto dipende dalla qualità e dalle caratteristiche del piumaggio dell’esemplare. Negli ultimi anni, infine, sono nati numerosi siti e portali web, dove appassionati e allevatori amatoriali mettono in vendita canarini gialli e colorati a prezzi molto competitivi e dove è possibile scambiarsi commenti e dritte sull’allevamento di questi piccoli e variopinti uccelli domestici.



COMMENTI SULL' ARTICOLO