Canarino Rosso

Caratteristiche

Il canarino rosso è un canarino di colore frutto dell’ibridazione tra il canarino giallo e il Cardinalino del Venezuela, a cui si deve il colore rosso brillante del piumaggio. I canarini rossi, infatti, hanno ereditato dal Cardinalino la capacità di sintetizzare i caroteni nella tonalità del rosso anziché in quella del giallo sviluppando una livrea più simile a quella di quest’ultimo. Un buon esemplare di canarino rosso deve presentare un piumaggio omogeneo e brillante, senza sfumature arancio o violacee che ne guasterebbero la purezza. Le sfumature sono considerati dei difetti come anche la presenza di chiazze con una minore o maggiore pigmentazione. L’omogeneità del colore è, infatti, una caratteristica fondamentale per determinare il valore e il pregio di un esemplare. Per ottenere esemplari perfetti da presentare alle mostre e ai concorsi gli allevatori tendono ad accoppiare solo i soggetti con i piumaggi più accesi in modo da trasferire ai nuovi nati caratteristiche genetiche migliori. Purtroppo l’uso massiccio di coloranti per ravvivare e accendere il piumaggio rende difficile la selezione degli esemplari da far accoppiare poichè è difficile distinguere i soggetti più validi dal punto di vista genetico da quelli colorati artificialmente. Per ottenere canarini rossi bisogna farli accoppiare solo con altri rossi o con canarini avorio rosa. In entrambi i casi si otterranno pulli rossi, ma, negli incroci con l’avorio rosa i maschi, pur essendo rossi, saranno portatori anche di quest’ultimo gene. Se si accoppiano canarini rossi con altri gialli o avorio il risultato saranno canarini arancioni sbiaditi e di poco pregio.
canarino rosso

Inov8 - Cornice portafoto a 2 aperture, per 3 foto orizzontali/verticali da 18 x 13 cm, colore: giallo canarino, Rosso regale, 20 x 20 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,55€


Canarini di colore

I canarini rossi, insieme a quelli gialli, fanno parte del gruppo dei canarini lipocromici. I canarini di colore, infatti, si dividono essenzialmente in due gruppi: i canarini lipocromici e quelli melaninici. I primi presentano un piumaggio dal fondo chiaro, mentre nei secondi il piumaggio è a fondo scuro, ovvero, la piuma vicino alla radice ha un colore più scuro. Questi particolari canarini inoltre vengono distinti anche in base al tipo, alla varietà e alla categoria. In base alla conformazione della piuma, i canarini colorati si distinguono in intensi, brinati e a mosaico. I canarini rossi sono lipocromici in quanto in seguito ad una mutazione genetica è stato inibito il gene della melanina responsabile dei disegni scuri che decorano il piumaggio dei canarini melaninici. Questa mutazione fa si che i canarini di questo gruppo sviluppino una colorazione omogenea senza macchie più scure.

  • canarino mosaico I canarini mosaico sono un particolare gruppo di canarini caratterizzato dalla doppia colorazione del piumaggio che in alcune zone ben precise, dette zone di elezione, presentano macchie di colore div...
  • canarino agata Con il termine canarini agata si intende in gergo tecnico una tipologia di canarini risultato del primo fattore di diluizione del nero. Si tratta di una mutazione recessiva legata al sesso che determi...
  • Canarini in gabbia I canarini sono tra gli uccelli domestici più venduti al mondo. Il costo di un canarino può dipendere da molti fattori e in primis dalle sue caratteristiche fisiche quali il colore, il disegno e l’ass...

Decooo.be-Adesivo da parete, motivo: canarino rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,7€


Alimentazione

La colorazione del piumaggio nei canarini è un fattore essenzialmente genetico, ma, attraverso l’alimentazione è possibile ravvivare e migliorare la tonalità e la brillantezza del colore di base. Come per i canarini gialli esistono anche per i canarini rossi alimenti consigliati che, una volta somministrati aiutano a rendere più viva la tonalità di base. Alcuni alimenti, infatti, contribuiscono ad accentuare l’intensità del colore delle piume. Tra questi il tuorlo d’uovo. I pastoncini all’uovo, infatti, sono molto utilizzati dagli allevatori di canarini a fattore giallo. Anche la frutta e la verdura sono utili allo scopo. Va, invece, evitato lo zafferano che risulterebbe tossico per l’uccellino. Per i canarini a fattore rosso, invece, si tende ad usare il betacarotene che va aggiunto al cibo durante la muta. Tra i coloranti sintetici più utilizzati ci sono il betacarotene, la cantaxantina e il carofil rosso che vanno mescolati al cibo e all’acqua e vengono somministrati durante la muta. Il dosaggio dipende dall’esemplare, dalla tecnica utilizzata dall’allevatore e dal risultato che si vuole ottenere. Se si vuole ottenere una colorazione uniforme allora occorrerà cominciare a somministrare coloranti ai piccoli fin dalla nascita, se si vogliono ottenere, invece, canarini rossi della varietà ‘ala bianca’ allora bisognerà iniziare a colorarli a partire dai 40 giorni di vita. Non è raro trovare allevatori che utilizzano coloranti artificiali – non sempre innocui – per ottenere colori più vivi e più intensi. L’utilizzo di coloranti può essere nocivo per la salute dei canarini e controproducente per lo stesso allevatore, poiché, i canarini colorati artificialmente vengono escluse dalle mostre e dai concorsi di bellezza.


Canarino Rosso: Prezzo

I canarini rossi possono essere acquistati sia presso allevatori specializzati, sia nei negozi di animali, sia su internet da privati. Il costo di un canarino rosso è influenzato da vari fattori che possono essere la qualità del piumaggio, l’età e anche dove vengono acquistati. In media il costo di un canarino rosso varia dai quindici ai venticinque euro in un negozio specializzato e tra i dieci e i 20 euro se acquistati da privati. Lo stesso discorso vale per gli allevamenti, dove possono essere acquistati canarini da 10 euro e canarini più pregiati che possono arrivare a superare anche i 50-60 euro. Molto dipende dalla qualità e dalle caratteristiche del piumaggio dell’esemplare. Negli ultimi anni, infine, sono nati numerosi siti e portali web, dove appassionati e allevatori amatoriali mettono in vendita canarini rossi e colorati a prezzi molto competitivi e dove è possibile scambiarsi commenti e dritte sull’allevamento di questi piccoli e variopinti uccelli domestici.



COMMENTI SULL' ARTICOLO