gallina moroseta

Origini

La Moroseta è una razza di galline ornamentali, diffusa in tutto il mondo. Le sue origini sono incerte, ma pare provenga dall’Asia, precisamente dal territorio cinese; tuttavia, altri sostengono sia originaria dell’Africa, ragion per cui è nota anche coi nomi di “pollo della Guinea” e “pollo del Mozambico”. Le prime notizie della Moroseta risalgono a più di settecento anni fa, ma è arrivata in Europa solo intorno al 1850. È una gallina che, per il suo aspetto particolare, è allevata quasi esclusivamente a scopi espositivi. In passato era esclusivamente una razza nana, ma in seguito ne è stata creata una ancora più piccola: per questa ragione, la razza originaria è oggi riconosciuta dallo standard italiano come Moroseta Grande, mentre la varietà più piccola come Moroseta Nana.
moroseta

Vino 'L Ciaciaret Barbaresco DOCG, Az. Agr. Antichi Poderi dei Gallina (2013) - 1 Bt. 0.75L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,5€


gallina moroseta: Caratteristiche

La Moroseta è un pollo leggero, come si è già detto: gli esemplari maschi non superano il peso di 1,8 kg, le femmine di 1,3 kg. Il corpo della Moroseta è di forma arrotondata, la testa piccola e anch’essa tondeggiante. Il becco è corto e gli occhi sono piuttosto piccoli. Le gambe sono corte e nascoste dal piumaggio; diversamente dalla maggior parte dei polli, la Moroseta ha cinque dita e non quattro. La caratteristica che rende la Moroseta una razza così apprezzata, però, è il suo piumaggio. A differenza delle altre galline, il piumaggio di questa razza non presenta penne vere e proprie, ma si presenta setoso (tanto che nei paesi anglofoni viene soprannominata ‘Silkie’, da ‘silk’ che significa seta), vellutato e fluttuante, quasi come un manto di peli. Al tatto è morbido. Le colorazioni ammesse sono diverse: bianca, blu, fulva, grigio argento, grigio perla, nera, rossa ecc. Setoso e morbido è anche il ciuffo di penne che la Moroseta presenta sul capo, così come pure i ciuffetti sulle zampe. Questo pollo esiste sia nella varietà con la barba (e in questo caso ha ciuffo più sviluppato e assenza di bargigli) che senza: le due varietà non vengono mai incrociate insieme. Altra caratteristica è la pelle nera: di conseguenza sono neri anche faccia, bargigli e cresta. Difetti gravi sono il corpo poco sferico, l’assenza del quinto dito, alterazioni nella colorazione del piumaggio, o un piumaggio troppo rigido e scarso.

  • gallina ovaiola Le galline ovaiole sono dei volatili appartenenti alla famiglia dei Galliformi e devono il loro nome al fatto che vengono allevate principalmente per le uova che depongono in grosse quantità, arrivand...
  • incubatrice industriale L’incubatrice è un macchinario utilizzato dagli allevatori di polli e di galline per covare artificialmente le uova. E’ costituita da un contenitore in cui vanno sistemate le uova e che una volta rich...
  • vendita galline Le galline vengono vendute principalmente per due scopi per l’allevamento o per essere utilizzate in cucina. In base al fine ultimo dell’acquisto si deciderà quale razza acquistare. Le galline possono...
  • Gallina Tournais Negli allevamenti professionali in Italia si allevano principalmente poche razze di galline, in genere di dimensioni medie o grandi, che vengono cresciute per le uova che producono o per la grande qua...

5Pz Uova Finte Sintetiche in Plastica 53x44MM Guida Galline Depone Cova Uovo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2,26€



COMMENTI SULL' ARTICOLO