gallina mugellese

Gallina mugellese

La gallina Mugellese è una gallina originaria, come può facilmente evincersi dal suo nome, dalla regione del Mugello, area sita in Toscana. Questa gallina, di origini antiche, è stata considerata estinta attorno all’inizio del 1900, anche se nel tempo si è cercato più volte di riprodurre questo particolare esemplare di gallina. Essa, comunque, veniva principalmente utilizzata in allevamento per la produzione di uova.
gallina

Nido per Galline ovaiole

Prezzo: in offerta su Amazon a: 158€


Caratteristiche fisiche della gallina mugellese

Passando all’analisi delle caratteristiche fisiche della gallina Mugellese, bisogna innanzitutto sottolineare che questo animale non risulta ancora ufficialmente registrato dal CTS federale, non esistendo, quindi, uno standard della razza ufficialmente approvato. La gallina Mugellese si presenta, innanzitutto, come un pollo nano, solido e dalla forma compatta. Un gallo adulto può raggiungere un peso massimo di circa 0,9 chilogrammi, mentre una gallina adulta raggiunge un peso massimo di circa 0,7 chilogrammi. Il tronco della gallina Mugellese presenta una forma compatta e cilindrica, molto marcata negli esemplari femmine. La gallina Mugellese non si presenta come un animale troppo alto, quindi anche il suo tronco presenta un’altezza non estremamente sviluppata. La testa della gallina Mugellese, invece, presenta una forma estremamente proporzionale rispetto al resto del corpo e presenta una forma piuttosto arrotondata. Gli occhi della gallina Mugellese sono abbastanza grandi ed estremamente vispi: essi presentano, inoltre, una colorazione brillante, che tende verso colori molto scuri. Il collo di questa gallina è di medie dimensioni e presenta una forma arrotondata che termina elegantemente su delle spalle abbastanza larghe e robuste. Il becco della gallina Mugellese è di misura media, dalla forma leggermente curva. La cresta della gallina Mugellese non appare complessa nella forma e nella trama: essa presenta un numero di denti che oscilla dai 4 ai 6. Nella gallina essa può presentare delle leggere piegatura, mentre nei galli la cresta è solitamente dritta. Le zampe della gallina Mugellese, inoltre, sono di piccole dimensioni e non risultano essere estremamente evidenti. Infine, il piumaggio risulta essere estremamente folto e compatto, di colore vario: alcune zone di questa gallina, infatti, presentano una colorazione dorata, mentre altre una colorazione che oscilla dal rosso all’arancione.

  • gallina ovaiola Le galline ovaiole sono dei volatili appartenenti alla famiglia dei Galliformi e devono il loro nome al fatto che vengono allevate principalmente per le uova che depongono in grosse quantità, arrivand...
  • incubatrice industriale L’incubatrice è un macchinario utilizzato dagli allevatori di polli e di galline per covare artificialmente le uova. E’ costituita da un contenitore in cui vanno sistemate le uova e che una volta rich...
  • vendita galline Le galline vengono vendute principalmente per due scopi per l’allevamento o per essere utilizzate in cucina. In base al fine ultimo dell’acquisto si deciderà quale razza acquistare. Le galline possono...
  • Gallina Tournais Negli allevamenti professionali in Italia si allevano principalmente poche razze di galline, in genere di dimensioni medie o grandi, che vengono cresciute per le uova che producono o per la grande qua...

La gallina romagnola

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,29€




COMMENTI SULL' ARTICOLO