collare antipulci

Le pulci e i rimedi antipulci

Le pulci, il cui nome scientifico è rappresentato dai termini Siphonaptera e Aphaniptera, sono parassiti che possono andare a colpire i nostri amici a quattro zampe, provocandogli disturbi e problemi fisici di diversa natura ed entità. Le pulci, infatti, utilizzano dei vettori, solitamente zanzare od insetti simili, per poter arrivare al corpo dell’animale, attraverso, appunto, la puntura di questi insetti, al fine di nutrirsi del sangue degli stessi animali colpiti. Un’infestazione piuttosto estesa di questi parassiti potrebbe provocare disturbi e scompensi di diversa natura nel nostro amico a quattro zampe, a causa dell’eccessivo indebolimento derivante dal morso dei parassiti stessi. Esistono in commercio diversi prodotti utilizzabili al fine di prevenire o di curare un’infestazione da pulce. I prodotti più utilizzati si presentano sotto forme di fiale o pipette (in questo caso, quindi, l’antiparassitario si presenta sotto forma liquida e deve essere mensilmente applicato sulle parti del corpo dell’animale maggiormente a rischio), di pasticche o pillole, da assumere con scadenza mensile, o sotto forma di spray o spot on o, infine, sotto forma di collari antipulci. La scelta del prodotto da utilizzare per debellare un’infestazione da pulce non deve essere assolutamente casuale: è, infatti, necessario che sia il nostro veterinario di fiducia a consigliarci quella che è la cura più adatta in relazione alle specifiche circostanze. Ricordiamo che tutti i prodotti utilizzati sugli animali devono essere specificamente indirizzati alla cura degli animali domestici, non devono, ovviamente, essere scaduti e necessitano, ovviamente, di essere sempre di ottima qualità.
collare

Collare Seresto di Bayer per cani oltre 8 Kg antipulci e zecche 70 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,33€


Il collare antipulci

collareCome già sottolineato, il collare antipulci è uno dei possibili antiparassitari che possono essere acquistati per salvaguardare la salute del nostro animale domestico. L’uso di un collare antipulci è considerato da più fonti come invasivo e fastidioso per il proprio animale domestico, indi per cui il suo utilizzo è considerato necessario e consigliato soltanto su indicazione del proprio veterinario di fiducia. I collari antipulci possono essere facilmente acquistati presso negozi di prodotti per animale o presso delle farmacie che prevedono un reparto dedicato alla veterinaria. I collari antipulci devono essere sempre utilizzati per lo specifico animale indicato sulla confezione: si sconsiglia assolutamente, infatti, di utilizzare lo stesso prodotto per due animali differenti, come, ad esempio, un gatto e un cane, in quanto le sostanze contenute in questi specifici prodotti possono risultare addirittura tossiche per animali di diversa specie. Esistono diverse tipologie di collari antipulci, le quali si differenziano in base al tipo di parassita che si va a combattere attraverso l’utilizzo dello stesso prodotto, alla taglia dello stesso collare e al tipo di sostanza utilizzata per il funzionamento dello stesso collare. Si consiglia di acquistare sempre un prodotto di una taglia maggiorata, rispetto a quella del proprio amico a quattro zampe: un prodotto troppo stretto, infatti, potrebbe risultare estremamente fastidioso per il nostro amico animale. Si consiglia, infine, di effettuare una prova prima dell’utilizzo costante del prodotto sul nostro amico a quattro zampe: risulta, infatti, necessario verificare l’eventuale sopraggiungere di allergie o problemi di simile natura.

  • Accessori cane In commercio, esistono molteplici accessori per i cani, molto utili per organizzare la vita in casa (ad esempio, la cuccia, la ciotola ecc) e la vita all’ esterno dello stesso (come,ad esempio, il col...
  • Biacco giallo verde In Sicilia vivono all’incirca sette specie di serpenti la maggior parte delle quali non velenose. Si tratta di ofidi appartenenti quasi tutti alla famiglia dei colubridi. L’unico serpente velenoso del...
  • collare gatto Oggigiorno sempre più persone scelgono di adottare un gatto come animale domestico, invece del più classico cane; il gatto infatti è un animale più autonomo, soffre meno se costretto a passare diverse...
  • natrice dal collare La natrice dal collare. La natrice dal collare è serpente squamato appartenente alla famiglia dei colubridi e al genere Natrix. La natrice dal collare, il cui nome scientifico è Natrix Natrix, viene c...

Beaphar - Collare antipulci e zecche per cani, in materiale catarifrangente e impermeabile (colori vari)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,22€




COMMENTI SULL' ARTICOLO