allevamento cavalli arabi

vedi anche: Cavalli

Il cavallo arabo

Il cavallo arabo è un cavallo originario dell’Arabia Saudita ed è oggi considerato uno tra i cavalli di razza più pura. Questo cavallo, utilizzato sin dall’attività sia in ambito lavorativo sia per gare di diverso genere, viene oggi utilizzato soprattutto per lo svolgimento di sessioni di trekking e di gare di resistenza. Il cavallo arabo è stato, inoltre, utilizzato in diverse occasioni per generare nuove razze. Esso si presenta come un cavallo dalla forma estremamente elegante, ma, allo stesso tempo, forte e muscolosa, con arti estremamente resistenti.
cavalli arabi

Quadro su vetro - elemento unico - larghezza: 120cm, altezza: 80cm - numero dell'immagine 2590 - pronto da appendere - Arte digitale - Moderno - Quadro in vetro - GAA120x80-2590

Prezzo: in offerta su Amazon a: 97€


Come scegliere il giusto allevamento

cavalli arabi Scegliere il giusto allevamento presso cui acquistare un cavallo arabo potrebbe risultare una decisione non semplice, in quanto bisogna davvero essere sicuri di aver scelto una struttura seria ed affidabile prima di procedere ad un acquisto di siffatta importanza. Sicuramente sarà possibile richiedere al proprio veterinario di fiducia o a persone esperte quali sono le migliori strutture presenti nella propria area. Nel caso in cui, però, non si disponga di simili informazioni, sarà possibile effettuare una ricerca in rete. Nella scelta dell’allevamento, sarà essenziale andare a preferire, innanzitutto, quelle strutture facilmente raggiungibili dalla propria zona di residenza: è importante, infatti, poter avere contatti facili e diretti con gli allevatori presso cui andremo ad acquistare il nostro cavallo. La struttura deve, inoltre, consentirci di visitare l’area riservata agli animali, in modo tale da poterci rendere conto autonomamente della qualità del servizi, dell’igiene della struttura stessa e delle condizioni degli animali ivi presenti. È importante verificare, inoltre, che gli allevatori dispongano di tutte le certificazioni e di tutti gli attestati necessari allo svolgimento di una simile attività. Si consiglia, inoltre, di scegliere una struttura che ci permetta di scegliere personalmente, ovviamente con la guida degli allevatori ivi presenti, il cavallo che meglio si adatta alle nostre specifiche esigenze. Infine, è opportuno cercare di evitare di effettuare frette affrettate, visitando, quindi, diverse strutture e scegliendo quella che, alla fine di ogni valutazione, ci appare come la più affidabile e sicura. Occorre ricordare, infine, che l’animale dovrà essere consegnato sempre con apposito documento che accerta l’effettiva purezza della razza dello stesso.

  • allevare cani Allevare cani non è un lavoro, bensì una scelta di vita: chi decide di farsi carico di questa responsabilità, vivrà in funzione dei cani, in ogni singolo momento della vita. È impegnativo sempre, perc...
  • Jack Russel Esistono più di trecento razze canine, di taglie diverse a partire dal chihuahua mini, giusto per fare un nome, fino ad arrivare all'alano.Scegliere di acquistare un cane di razza comporta una spesa...
  • cucciolo di labrador Portare a casa un cucciolo, indipendentemente dalla razza, deve essere una scelta ponderata, un cane non è un giocattolo, è un impegno costante, un compagno per la vita.Prima di tutto bisogna pensar...
  • La presenza di un cane in casa cambia la vita di chi lo accoglie con sé. Questo animale riesce a comunicare con il proprio padrone e con i suoi cani con una tenerezza indescrivibile, ed in cambio chie...

Schleich 13276 - Cavalli, Puledro Arabo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,8€
(Risparmi 0,46€)


allevamento cavalli arabi: Allevamento di cavalli arabi in Italia

Tra gli allevamenti di cavalli arabi più famosi in Italia possiamo ricordare: l’allevamento “Aglianò Antonino”, sito in Toscana presso il comune di Borgo San Lorenzo, in provincia di Firenze, presso il viale Pecori Giraldi, al numero civico 68, rintracciabile al numero di telefono 055/8456269; l’allevamento “Lo Strinato”, del signor Ugolini Simone, sito in Toscana, presso il comune di Impruneta, in provincia di Firenze, presso la via Impr.na per Pozz.co al numero 93/A e rintracciabile al numero di telefono 055/208128; l’allevamento “Arabian Horse”, sito in Sicilia presso il come di Piazza Armerina, in provincia di Enna, in corso Fegotto, rintracciabile al numero di telefono 0935/68373; l’allevamento “Centoia Arabia Stud”, sito in Emilia Romagna, presso il comune di Tresigallo, in provincia di Ferrara, in via Provinciale al numero civico 53, contattabile al numero di cellulare 392/4943104; l’allevamento “Demis Rabians”, sito in Piemonte, presso il comune di Verbania, il quale si occupa di razze arabe, egizie e russe; l’allevamento “Kaserhof”, sito in Trentino Alto Agide, presso il comune di Renon, in provincia di Bolzano, in via Geirer, al numero civico 26 e rintracciabile al numero di telefono 0471345046. Ricordiamo, inoltre, l’antica fattoria sabina, anche società agricola e cooperativa, la quale si occupa, appunto, dell’allevamento di cavalli arabi, sita in Lazio, presso il comune di Montebuono, in provincia di Rieti, in via Piano al numero civico 1, rintracciabile al numero di telefono 0765/607191; l’allevamento “Le Lance”, sito in Toscana, presso il comune di Reggello, in provincia di Firenze, in Piazza Mazzini, al numero civico 6, rintracciabile al numero di cellulare 3388998109; l’allevamento “ Legyptian Stud”, sito in Umbria, presso il comune di Torgiano, in provincia di Perugia, in via Roma, tale allevamento è rintracciabile al numero di cellulare 348 / 7408611; l’allevamento “SG cavalli”, sito in Lombardia, presso il comune di Piancumano, in provincia di Brescia, in via Puccini, al numero civico 6 e rintracciabile al numero di cellulare 3285359015; l’allevamento “Nero Arabians”, sito in Toscana, presso il comune di Figline Valdarno, in provincia di Firenze, i via Cesto, al numero civico 5 e rintracciabile al numero di cellulare 340.7256407. Infine, possiamo ricordare l’allevamento “Elasil”, sito presso il comune di Pontelungo, in provincia di Pistoia, in via Fontana e Crocifisso, al numero civico 8 e rintracciabile al numero di telefono 0573.975313, oppure ai numeri di cellulare 335.1250732 e 335.6070368 o all’indirizzo e-mail info@cavalliarabi.it.



COMMENTI SULL' ARTICOLO