scuderie cavalli

vedi anche: Cavalli

La scuderia per il cavallo

La scuderia rappresenta il luogo in cui il nostro cavallo è destinato a soggiornare nel momento in cui non è in corso nessuna delle sue attività quotidiane e il luogo in cui l’animale è solito allenarsi e svolgere le proprie diverse attività quotidiane. Proprio per questo motivo, molto spesso la scuderia viene ad essere confusa con il centro di addestramento dei cavalli. Il cavallo addestrato, infatti, difficilmente può riuscire a vivere all’aperto: esso necessita, infatti, di un posto in cui riposarsi e ripararsi anche dalle intemperie del clima. Per questo motivo, qualora si sia deciso di acquistare e mantenere un simile animale, sarà necessario andare a costruire una scuderia adeguata al mantenimento del nostro animale. La scuderia deve essere posizionata in un luogo tranquillo e isolato, con molto spazio verde intorno, affinché l’animale possa facilmente eseguire le sue passeggiate quotidiane quando viene lasciato libero. La scuderia, inoltre, deve essere costruita secondo regole prestabilite, onde evitare che la struttura risulti scomoda per il soggiorno dell’animale stesso. È importante che in essa siano inseriti tutti quegli accessori e quegli strumenti che vengono solitamente usati per la cura del cavallo. Solitamente, accanto a questo tipo di struttura, sono posizionati la selleria e il deposito, locali adibiti alla conservazioni degli oggetti per la cura dei cavalli. Una volta adibita e preparata la scuderia per i propri cavalli, sarà necessario cercare di mantenere la struttura stessa sempre in ordine e ben pulita: gli animali, infatti, non devono correre il rischio di sviluppare malanni derivanti da una scarsa igiene. È, quindi, molto importante controllare la situazione giornaliera della struttura e cambiare il cibo e l’acqua dei cavalli con cadenza giornaliera. È importante, infine, rispettare la privacy degli animali, tenendo un comportamento silenzioso e non agitato, soprattutto quando ci si reca nella zona della scuderia adibita alla sistemazione degli animali; tutto ciò serve, ovviamente, ad evitare che gli animali possano essere innervositi dagli eccessivi rumori e schiamazzi.
scuderia

Melissa & Doug 13744 - Scuderia per Cavalli da Esibizione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,97€
(Risparmi 0,02€)


Come realizzare una scuderia per cavalli

scuderia Le scuderie possono essere, ovviamente, costruite manualmente, nel caso in cui si disponga di capacità tecniche adeguate allo svolgimento di siffatta attività. Innanzitutto occorre ricordare che per poter costruire una vera e propria scuderia sarà necessario disporre di spazi molto vasti; in caso contrario, infatti, sarà possibile esclusivamente andare a costruire una semplice stalla. La scuderia, infatti, essendo composta da più spazi, tra cui la stalla, il deposito, la selleria e la zona per gli allenamenti, richiede un maggior tempo di costruzione e una maggiore difficoltà. Innanzitutto, una volta scelto lo spazio in cui disporre una simile struttura, sarà necessario andare ad acquistare e selezionare i materiali da utilizzare. È molto importante che siano utilizzati solo materiali di prima qualità, onde evitare danni facili alla struttura. Tutte le strutture dovranno essere omologate rispetto a quelle che sono le dimensioni dell’animale: ad esempio, il tetto della stalla non potrà avere un’altezza inferiori ai due metri, onde evitare che il cavallo manifesti delle difficoltà al momento dell’ingresso nella struttura. Si consiglia di procedere in quest’attività gradualmente, secondo un programma e un progetto precedentemente organizzati con diligenza. Ricordiamo che tutte le strutture chiuse devono essere dotate di finestre sufficientemente ampie per poter arieggiare gli ambienti; gli ambienti devono essere, inoltre, adeguatamente illuminati, anche artificialmente, per evitare che l’animale soffra per la mancanza di luce. Si consiglia di costruire parenti e pavimenti di cemento, in modo tale da rendere più semplice il passaggio per l’animale e più resistente tutta la struttura. Infine, si consiglia di far supervisionare la struttura da un ingegnere esperto.

  • cavallo in libertà Il cavallo è un mammifero ungulato appartenente alla famiglia Equidae. Reperti archeologici rilevati durante vari scavi, hanno permesso di datare orientativamente la presenza del cavallo sulla Terra g...
  • Stallone Morello Il cavallo arabo è una delle razze equine più antiche del mondo. Originario dell'Arabia Saudita, questo animale fa la sua comparsa intorno al 3000 AC, anche se la sua storia è avvolta nella leggenda ...
  • Cavallo Frisone Il cavallo frisone è una razza equina originaria della Frisia, una regione dell'Olanda del nord. Proprio qui, infatti, sono stati ritrovati numerosi resti appartenenti a questa razza e che sono databi...
  • Cavalli Charolais Il cavallo Charolais è stato da sempre un animale utilizzato nel campo agricolo e del lavoro pesante soprattutto grazie alla sua massiccia costituzione, il che lo rendeva un cavallo forte, robusto e i...

Schleich 42195 - Giocattolo Scuderia con Cavalli e Accessori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 119,82€


scuderie cavalli: Acquistare una scuderia

Ricordiamo, infine, che una scuderia può anche essere commissionata, qualora non si disponesse delle competenze necessarie per procedere alla costruzione autonoma della stessa, a delle società o aziende che si occupano, per l’appunto, della costruzione di simili strutture. Queste società possono essere facilmente rintracciate tramite una semplicissima ricerca online: si consiglia comunque di rivolgersi sempre a dei soggetti affidabili. È importante chiedere anticipatamente un preventivo dei costi della struttura che sarà costruita, onde evitare di ricevere delle truffe al momento del pagamento. Per questo motivo, sarà necessario richiedere con anticipo il preventivo e la copia cartacea del progetto prima dell’inizio dei lavori. Il prezzo e i tempi di costruzione possono, ovviamente, variare sensibilmente a seconda del materiale utilizzato per la costruzione e per la grandezza della struttura che si andrà a realizzare. Si consiglia, infine, di cercare di supervisionare sempre attentamente i lavori in corso, per essere certi che il risultato soddisfi i nostri desideri.



COMMENTI SULL' ARTICOLO