abbigliamento cavalli

vedi anche: Cavalli

Andare a cavallo: l’importanza dell’abbigliamento

Andare a cavallo è un’attività che affascina moltissime persone. Sicuramente l’eleganza e la classe di questo sport sono impareggiabili, ma non lasciamoci ingannare dall’apparente naturalezza della cavalcata: si tratta di uno sport che richiede grande impegno e dedizione, soprattutto perché cadere dal cavallo può essere pericoloso, quindi prima di lanciarsi in cavalcate da film d’avventura è fondamentale allenarci presso un istruttore esperto. E’ molto importante anche scegliere un cavallo che sia adatto a noi; solitamente si dice che a cavaliere inesperto corrisponde cavallo esperto, e viceversa, perché un cavallo già ben addestrato saprà attutire gli errori di un fantino alle prime armi, sicuramente meglio di quanto non farebbe un puledro. Detto questo, non ci resta che prepararci alla nostra prima lezione di equitazione! Muniamoci senz’altro di entusiasmo e voglia di imparare, ma non dimentichiamo gli aspetti più pragmatici, come ad esempio l’abbigliamento. Per la prima lezione possiamo anche evitare di fare grandi acquisti; la regola fondamentale è la comodità. Scegliamo quindi un pantalone non troppo stretto, ma nemmeno troppo largo -potrebbe esserci d’intralcio-; qualcosa di aderente ma elasticizzato farà perfettamente al nostro caso. Sì anche a scarpe comode, a una maglietta semplice e a un caschetto. Non utilizziamo capi a cui siamo particolarmente affezionati, poiché trattandosi di uno sport all’aria aperta può capitare facilmente di macchiarsi e sporcarsi. Sarà l’istruttore stesso poi a consigliarci un abbigliamento più adatto, se sceglieremo di proseguire la nostra avventura nel mondo dell’equitazione.
abbigliamento

Just Cavalli Bikini Top, Donna, Nero (200 Nero), III

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47€


Abbigliamento per andare a cavallo

cavalli L’abbigliamento specifico per l’equitazione è pensato apposta per consentire il massimo del comfort e della comodità, sia per noi che per l’animale, durante la cavalcata; il tutto ovviamente senza dimenticare la sicurezza. I pantaloni da equitazione sono solitamente elasticizzati, privi di cuciture che potrebbero dare fastidio a noi e al cavallo durante l’allenamento, e piuttosto stretti al polpaccio, così da poter essere infilati all’interno degli stivali. A volte i pantaloni da equitazione sono dotati anche di appositi rinforzi nei punti più soggetti a frizione, così da non essere subito soggetti a usura. Importantissima anche la scelta degli stivali: in cuoio, in pelle o in pvc, gli stivali da equitazione non sono senz’altro economici, ma è meglio sceglierne un paio di buona qualità che duri nel tempo, piuttosto che risparmiare in un primo momento per poi doverne comprare di nuovi dopo pochissimo. Gli stivali per andare a cavallo sono pensati apposta per far presa saldamente all’interno della staffa, così da renderci la cavalcata comoda e sicura; sono inoltre in genere privi di troppi fronzoli, che potrebbero infastidire il cavallo, sarebbero difficili da pulire e si incastrerebbero nella staffa o nei finimenti. Facoltativi gli speroni, che fanno tanto film western, ma possono risultare utili durante il galoppo o per fare eseguire al cavallo figure particolari durante il dressage. Un elemento importantissimo e assolutamente non trascurabile della divisa è il cap, ovvero il caschetto protettivo che si indossa durante gli allenamenti e le gare. Dimentichiamo le scene da film e il vento nei capelli, e mettiamo la nostra sicurezza prima di tutto! Cadere dal cavallo può essere molto pericoloso, ed è una cosa che prima o poi capita a tutti; meglio prevenire ed evitare rischi inutili. Esistono tantissimi tipi di cap, di tipologie e di prezzi molto diversi. Tutti assicurano una buona sicurezza, ma ovviamente più sale il prezzo più migliora l’estetica, nonché altri comfort aggiuntivi come ad esempio una miglior traspirazione (sicuramente utile se cavalchiamo sotto il sole cocente o se sudiamo molto): non ci resta che scegliere il modello più adatto alle nostre esigenze e alle nostre tasche. Più libera invece la scelta per quanto riguarda le maglie: è sufficiente una maglietta comoda, ad esempio una polo, ma se lo riteniamo necessario possiamo scegliere di indossare un bustino protettivo.

  • Lipizzano in addestramento Il Lipizzano è una razza relativamente giovane, nata dall'incrocio di vari stalloni di differenti razze con le giumente locali della zona del Carso, del Veneto e del Friuli. La data intorno alla quale...
  • Pantaloni equitazione Quando si monta un cavallo bisogna avere il giusto equipaggiamento e, in questo caso, i pantaloni da equitazione sono davvero molto importanti, sia per chi pratica l'equitazione a livello amatoriale, ...
  • Coppia di pony Quando si parla di pony, si tende generalmente a definire questi animali come dei cavalli in miniatura: non c'è al riguardo cosa peggio associata, in quanto questa tipologia equina è assolutamente a s...
  • Stivali e cappello da cowboy Chi è appassionato di cavalli, ha di certo un proprio stile nell'abbigliamento: c'è, infatti, chi predilige abbigliarsi in maniera classica, indossando le vesti tipiche del fantino e della cavallerizz...

JUST CAVALLI JEANS DONNA JEANS SLIM VITA BASSA YO6033 71708 w26 denim

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,9€
(Risparmi 120€)


abbigliamento cavalli: Dove acquistare l’abbigliamento da equitazione

Come si evince facilmente da quanto detto in precedenza, l’equitazione è uno sport che richiede un abbigliamento piuttosto specifico, difficile quindi da trovare al mercato o nei comuni negozi. Ci vengono fortunatamente in aiuto i negozi appositi di articoli per l’equitazione, nonché i negozi di articoli sportivi particolarmente forniti. Se invece vogliamo avere una scelta di articoli e di prezzi più vasta, possiamo rivolgerci al vastissimo mercato online (soprattutto se acquistiamo per grosse cifre, ammortizzando così le spese di spedizione). Sui siti internet dedicati troveremo una vastissima scelta di capi di vestiario per andare a cavallo, a tutti i prezzi e per tutte le esigenze. Non dimentichiamo inoltre che sui siti di aste online o di scambi fra utenti sarà possibile anche trovare dell’ottimo materiale usato a prezzi davvero convenienti; attenzione soltanto al cap, che andrebbe acquistato sempre nuovo, poiché un articolo usato potrebbe presentare lesioni -anche non evidenti- che ne comprometterebbero la sicurezza.



COMMENTI SULL' ARTICOLO