abbigliamento equitazione

L’equitazione: come vestirsi?

L’equitazione è uno sport che ha appassionato l’uomo per moltissimi secoli. In passato, molto più che oggi, andare a cavallo era una necessità, data la ridotta presenza di mezzi di locomozione, ma non solo: saper cavalcare con la giusta grazia ed eleganza era, sia per le donne che per gli uomini, simbolo di nobiltà, e il cavallo è anche da sempre associato all’immagine della libertà e della comunione con la natura. Non c’è da stupirsi, quindi, che anche al giorno d’oggi l’equitazione sia uno sport ancora molto praticato, sia a livello sportivo (agonistico e non), e sia anche semplicemente da chi ha una casa in campagna e non disdegna ogni tanto l’idea di una passeggiata a cavallo. Ma niente paura: per approcciarsi a questo sport non serve assolutamente possedere un proprio cavallo, o avere una casa con ettari ed ettari di terreni intorno. Anche se abitiamo in un città caotica, o in un piccolo appartamento, possiamo praticare questo bellissimo sport ed evadere per qualche ora piacevole dalla quotidianità; basterà informarci sui luoghi del circondario in cui si insegna l’equitazione, e il gioco è fatto. Lì avremo a disposizione istruttori che ci guideranno in questo fantastico mondo, nonché ovviamente un cavallo per noi e tanto spazio libero per fare pratica. Attenzione al fai da te! Nell’equitazione è sempre da evitare. Infatti imparare ad andare a cavallo senza una guida esperta non solo non è semplice, ma potrebbe avere delle conseguenze anche gravi, perché non saremmo in grado di controllare eventuali reazioni inaspettate dell’animale. Prendere qualche lezione ci permetterà invece di godere appieno della bellezza di questo sport in tutta sicurezza. Se ci apprestiamo a cominciare un corso di equitazione, facciamo un giro in un negozio di articoli sportivi o in un negozio apposito di articoli per l’equitazione, e muniamoci dell’abbigliamento necessario. Oppure, andiamo alla prima lezione scegliendo abiti comodi e semplici, e lasciamo che sia l’istruttore stesso a consigliarci cosa acquistare.
abbigliamento

PFIFF, Pantaloni da equitazione Bambino Elisa, Bianco (weiß-beige), 116 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,88€


Abbigliamento per l’equitazione: pantaloni e maglie

abbigliamentoL’abbigliamento per l’equitazione dipende anche dal tipo di equitazione che pratichiamo, ma ci sono comunque regole generali che è sempre bene seguire. Innanzitutto, il pantalone: in commercio ne esistono di appositi, elasticizzati e aderenti, con cuciture non fastidiose, in modo che siano comodi da calzare e non provochino frizioni fastidiose né al fantino né all’animale. I pantaloni da equitazione sono generalmente stretti ai polpacci, così da poter essere indossati tranquillamente all’interno degli stivali; a volte presentano anche dei rinforzi di stoffa nei punti maggiormente soggetti a sfregamento, per evitare che si usurino in tempi troppo brevi. Troveremo tranquillamente pantaloni appositi per l’equitazione in un negozio di articoli per lo sport, o possiamo anche optare per gli acquisti online: potremo scegliere tra tantissimi modelli e differenti fasce di prezzo, senza dimenticare anche l’opportunità di rivolgerci al mercato dell’usato. Per quanto riguarda la maglia abbiamo più libertà di scelta: possiamo indossare ciò che vogliamo, purché si tratti di un capo comodo e privo di fronzoli che potrebbero impigliarsi da qualche parte. C’è anche chi preferisce indossare dei rinforzi rigidi, ad esempio dei bustini, per maggiore comodità.

  • abbigliamento cani L’abbigliamento per cani rappresenta un accessorio un po’ controverso che può essere acquistato per il nostro amico a quattro zampe; controverso perché c’è chi ritiene che esso non abbia alcuna utilit...
  • Stivali equitazione Gli stivali da equitazione rappresentano per il cavaliere un accessorio assolutamente indispensabile, per i quali non bisogna badare a spese, soprattutto quando si sta per molte ore a cavallo oppure s...
  • abbigliamento cani L’abbigliamento per cani è un accessorio per cani oggi sempre più utilizzato.Questo consiste, come è facile intuire, in vestitini di vario genere che vengono poi fatti indossare dai nostri amici a q...
  • abbigliamento cavallo L’arte dell’andare a cavallo è nota all’uomo fin da tempi antichissimi; in passato saper equitare era non solo segno di nobiltà, ma addirittura requisito indispensabile per tutti gli uomini di un cert...

Xcellent Pantaloncini ad Alta Traspirabilità per Ciclismo / Equitazione S/M/L/XL Disponibili anche per Donne (S) M-FS015

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


abbigliamento equitazione: Abbigliamento per l’equitazione: stivali e caschetti

Un altro step importantissimo è la scelta degli stivali e del caschetto. Gli stivali da equitazione (ce ne sono di diversi tipi e modelli, per diverse fasce di prezzo, molto dipende anche dal tipo di equitazione che svolgiamo) sono di vari materiali, come il cuoio o il PVC, ma sempre lisci e privi di eccessive decorazioni, che potrebbero dar fastidio al cavallo o peggio impigliarsi da qualche parte. In genere avvolgono tutto il polpaccio, fin sotto al ginocchio, ed è fondamentale che abbiano una suola che consenta una presa salda sulla staffa. Gli speroni sono facoltativi, e così anche le ghette, a volte vendute assieme agli stivali. Tra tutti gli articoli necessari per l’equitazione, gli stivali sono probabilmente quelli più costosi, ma vale la pena fare una piccola spesa in più all’inizio e assicurarsi un paio di stivali adatti e che durino nel tempo. Ultimo elemento della divisa, ma non certo per ordine di importanza, è il caschetto. A volte considerato un impiccio da chi preferisce sentire il vento fra i capelli, il casco (che in gergo si chiama cap) è invece un accessorio fondamentale: cadere dal cavallo è una cosa meno infrequente di quanto possa sembrare, ed è un’esperienza dolorosa e anche piuttosto pericolosa. Il caschetto ci evita quantomeno di correre rischi inutili. In tal caso, è meglio rivolgersi direttamente a un negozio specifico e acquistarlo nuovo; non conviene optare per un caschetto usato (cosa che invece possiamo tranquillamente fare per tutti gli altri elementi della divisa), perché, sebbene privo di lesioni esterne, potrebbe essere comunque danneggiato e quindi inutile.



COMMENTI SULL' ARTICOLO