equitazione stivali

Equitazione: l’importanza dell’abbigliamento adatto

L’equitazione è uno sport a tutt’oggi molto amato e molto praticato: che si tratti di andare a cavallo a livello agonistico, o per semplici passeggiate in campagna, resta un’attività molto elegante e divertente. Non si può non riconoscere il senso di libertà che dà il cavalcare. Come tutti gli sport, anche nell’equitazione è importante avere l’abbigliamento adatto. Non basta però una semplice tuta che ci faccia stare comodi, ci sono anche altri fattori a cui pensare, come ad esempio lo sfregamento dei tessuti su di noi e sul cavallo, che potrebbe provocare fastidi e irritazioni. Importantissimo anche evitare abiti con decorazioni e fronzoli di ogni tipo, che potrebbero facilmente impigliarsi da qualche parte, con conseguenze anche gravi. Certo, l’abbigliamento per cavalcare va scelto anche in base al tipo di equitazione che pratichiamo: va da sé che l’abbigliamento da gara dovrà essere più ricercato di quello che utilizziamo per allenarci. Vi sono però delle regole generali che andrebbero seguite sempre. I pantaloni devono essere abbastanza aderenti, elasticizzati e comodi; è importante che siano stretti vicino al polpaccio, così da non dare problemi quando inseriti all’interno dello stivale. Spesso i pantaloni da equitazione sono senza cuciture, per evitare sfregamenti fastidiosi, e dotati di rinforzi nei punti più soggetti a usura. Importante anche l’utilizzo del caschetto apposito, detto cap; in commercio ce ne sono tantissimi, non sarà difficile trovarne uno di nostro gradimento. Il casco ci protegge la testa da eventuali urti in caso di caduta, ed è un accessorio assolutamente indispensabile, dato che cadere dal cavallo è un’esperienza che prima o poi capita anche al cavaliere più esperto.
stivali equitazione

HKM stivali da equitazione New Fashion donna Standard, Donna, Reitstiefel -New Fashion-, Damen Standard, nero, 41 EU

Prezzo: in offerta su Amazon a: 94,81€


Gli stivali da equitazione

equitazione Un altro elemento importantissimo della nostra divisa da equitazione sono gli stivali. Gli stivali per andare a cavallo devono innanzitutto essere comodi; assicuriamoci, al momento dell’acquisto, che siano della misura giusta e abbastanza larghi da poter contenere tranquillamente i pantaloni al loro interno. Sarebbe meglio, quando li proviamo, indossare anche il resto della divisa. Come già detto, devono essere privi di eccessive decorazioni; passi qualche borchietta, ma poco altro, per evitare di causare fastidi all’animale durante la cavalcata. L’altezza di uno stivale da equitazione può essere variabile, ma in genere arrivano sotto al ginocchio, avvolgendo completamente il polpaccio. Stesso discorso vale per i materiali: possono essere di cuoio, di similpelle, di plastica, di PVC, ovviamente con prezzi differenti a seconda della qualità. Facoltativo l’utilizzo degli speroni. E’ importante comprare degli stivali che siano pensati appositamente per l’equitazione, poiché ci assicureranno una presa salda della suola all’interno della staffa, e il piede non rischierà di scivolare fuori durante la cavalcata. Alcuni stivali da equitazione hanno anche dei rinforzi sulla punta: infatti, oltre ad indossarli per cavalcare, è probabile che li avremo ancora al piede quando coccoliamo il nostro cavallo o lo spazzoliamo, e il rinforzo sulla punta serve a limitare i danni causati da un eventuale pestone dell’animale. Spesso invece degli stivali in equitazione si utilizzano le ghette, indossate sopra normali calzature o stivaletti bassi. C’è chi le trova scomode, o troppo facilmente soggette a rottura, ma anche chi le considera eleganti e insostituibili (soprattutto quelle di cuoio poi, a colpo d’occhio, sono molto simili agli stivali); la cosa migliore è provare entrambe le soluzioni, stivali e ghette, e vedere quale delle due è la migliore per noi.

  • Stivali e cappello da cowboy Chi è appassionato di cavalli, ha di certo un proprio stile nell'abbigliamento: c'è, infatti, chi predilige abbigliarsi in maniera classica, indossando le vesti tipiche del fantino e della cavallerizz...
  • Stivali equitazione Gli stivali da equitazione rappresentano per il cavaliere un accessorio assolutamente indispensabile, per i quali non bisogna badare a spese, soprattutto quando si sta per molte ore a cavallo oppure s...
  • Lipizzano in addestramento Il Lipizzano è una razza relativamente giovane, nata dall'incrocio di vari stalloni di differenti razze con le giumente locali della zona del Carso, del Veneto e del Friuli. La data intorno alla quale...
  • Pantaloni equitazione Quando si monta un cavallo bisogna avere il giusto equipaggiamento e, in questo caso, i pantaloni da equitazione sono davvero molto importanti, sia per chi pratica l'equitazione a livello amatoriale, ...

Harry' s Horse stivali e casco custodia extra | Casco Borsa | reitstiefeltasche | Borsa per stivali da equitazione colore Nero | di stivali Casco Borsa | stivali da equitazione | stivali sacchetto | Borsa per stivali da equitazione e casco | Custodia Reiter

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,85€


equitazione stivali: Prezzi degli stivali da equitazione

Gli stivali da equitazione possono essere acquistati nei negozi di articoli sportivi, o nei negozi appositi di articoli per l’equitazione, o nelle sellerie. I prezzi ovviamente sono molto variabili: va da sé che uno stivale di selleria, di ottima qualità o magari addirittura fatto su misura, costerà molto di più che uno stivale acquistato in un grande magazzino, come ad esempio Decathlon. Anche online possiamo trovare delle ottime soluzioni, sia per quanto riguarda gli articoli nuovi che quelli usati, ma ad acquistare scarpe online si corre sempre il rischio che poi ci vadano scomode quando andiamo a indossarle. Per quanto riguarda i prezzi, si va dai 30/40€ per gli stivali più dozzinali, magari in PVC, agli oltre 400€ per stivali di grande qualità. Il consiglio migliore è, generalmente, quello di avere due paia di stivali, uno per l’allenamento e uno per le gare: per allenarsi va più che bene qualsiasi paio di stivali (sempre di quelli da equitazione, ovviamente), non vale la pena di utilizzarne di particolarmente costosi; per le gare, invece, contano di più anche l’estetica e la raffinatezza, e faranno sicuramente la loro bella figura degli stivali da selleria, anche se più costosi. Va detto che se pratichiamo l’equitazione a livelli agonistici, un paio di stivali buoni è assolutamente da acquistare: certo, magari spendiamo un po’ di più sul momento, ma la resa e la durata del prodotto ci ricompenseranno ampiamente.



COMMENTI SULL' ARTICOLO