selle americane


partecipa al nostro quiz su: quanto conosci i cani?
quanto conosci i cani?

La scelta della sella

L’equitazione è uno sport enormemente affascinante: fin da tempi antichissimi, infatti, il cavallo è stato un animale molto importante nella vita degli uomini. Se un tempo veniva usato soprattutto per ragioni di trasporto, al giorno d’oggi chiaramente questa necessità non esiste più: ciononostante il cavallo continua ad affascinare l’essere umano per la sua aria possente e fiera, per l’idea di libertà che comunica. Proprio per questo, molte persone scelgono di dedicarsi all’equitazione, come hobby o come sport vero e proprio, anche a livello agonistico. Ovviamente, acquistare un cavallo e tutta l’attrezzatura necessaria all’equitazione non è spesa da poco: col tempo, però, la soddisfazione per i risultati ottenuti ci ripagherà ampiamente dell’investimento iniziale. Oltre all’acquisto del mangime, del box e degli accessori per il nostro cavallo, un ruolo importantissimo è rivestito dai finimenti (sella, staffe, redini, imbragature e via dicendo). I finimenti sono la linea di connessione tra il cavallo e il fantino, ed è quindi fondamentale sceglierli in base alle nostre esigenze, nonché di buona qualità: voler risparmiare troppo potrebbe andare a penalizzare il comfort nostro o del nostro cavallo. La sella deve essere della giusta taglia e calzare comoda al cavallo; inoltre, va scelta anche in base alla tipologia e all’intensità delle attività che abbiamo intenzione di svolgere. La scelta di una sella sbagliata potrebbe causare danni anche seri al nostro cavallo, soprattutto a livello dorsale e lombare. Oltre alla taglia, al materiale e alla comodità della stessa, è importante scegliere la sella anche in base alla tipologia: le due più utilizzate in equitazione sono la sella all’inglese e quella all’americana, ma esistono anche la sella alla amazzone, quella militare e quella australiana.
americana sella

SELLA EQUITAZIONE WESTERN LAKOTA PRIME PRO Selle Selle Western Monta Americana Lakota

Prezzo: in offerta su Amazon a: 275€
(Risparmi 49,5€)


Selle americane

sella americanaLe selle inglesi sono utilizzate soprattutto per attività come la corsa, il dressage, il salto, il polo, l’endurance e il trekking. Quelle all’americana, invece, sono necessarie alla cosiddetta monta western, e vengono usate per attività come il roping, il barrel racing, il pleasure, il cutting e il reining. Una delle differenze sostanziali tra le selle americane e quelle inglesi è la presenza del pomolo, necessario nelle selle americane in quanto riveste un ruolo molto importante nell’utilizzo del lazo. Il pomolo è alloggiato sull’arcione, la parte interna della sella, di solito di osso rivestito di resina, con su applicato il rivestimento di cuoio. L’arcione può avere diverse ampiezze, e andrà scelto con cura in base alle dimensioni del cavallo, poiché un arcione di dimensione sbagliata potrebbe causare danni anche seri all’animale. Anche le sbarre, ovvero le parti lunghe del fusto (il fusto è il punto in cui convergono tutte le componenti rigide della sella), devono tener conto della forma della schiena del cavallo. Alle sbarre si legano poi le staffili e, appese ad esse, le staffe. Il cantle è la parte posteriore della sella, ed è differente a seconda della mansione che dobbiamo svolgere col nostro cavallo. Al centro della sella poi vi è il seggio vero e proprio, che può essere piatto, inclinato all’indietro o di forma semicircolare: è importantissimo che la seduta risulti comoda a chi dovrà cavalcare l’animale. La sella americana è solitamente priva di cuscini sottostanti al seggio (presenti invece nella sella inglese), per cui necessita dell’utilizzo di un sottosella.

  • selle equitazione Con il termine sella da equitazione si intende una particolare seduta – per lo più in cuoio e pelle – che viene fissata alla schiena del cavallo tramite un larga cinghia detta ‘sottopancia’ necessaria...
  • Criollo nella Pampas I cavalli di razza Criolla sono una tipologia equina relativamente giovane. Infatti la formazione di questa nuova razza si fa risalire al periodo delle conquiste spagnole nel Nuovo Mondo, per la preci...
  • Morgan Il cavallo Morgan deve la sua esistenza ad un unico stallone, Figure. Questo esemplare è ormai quasi una leggenda nell'ambito dell'allevamento equino: si tratta infatti di un solo, piccolo cavallo cap...
  • Mustang in libertà Le origini de Mustang non sono ben definite, soprattutto in considerazione del fatto che si tratta di una razza equina da sempre vissuta in libertà, sopravvissuta a linciaggi e territori inospitali, e...

Sella Western modello Deco Selle Selle Western Monta Americana Cicalzoo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 147,51€
(Risparmi 16,39€)


Prezzi delle selle americane

Ma quanto costa una sella americana? Innanzitutto, molto dipende da dove scegliamo di acquistarla. Se abbiamo a disposizione un negozio di articoli da equitazione, o, meglio ancora, una selleria di fiducia, possiamo tranquillamente rifornirci lì. Se invece vogliamo avere accesso a un mercato più ampio, che ci permette di avere una maggiore scelta (anche per quanto riguarda la fascia di prezzo), possiamo optare per uno dei tanti siti disponibili online, ordinando ciò che vogliamo dalla comoda poltrona di casa nostra. Il prezzo delle selle americane varia moltissimo in base alla tipologia della sella stessa, ai materiali utilizzati, alle dimensioni del cavallo e quant’altro: i prezzi oscillano addirittura da poche centinaia di euro a diverse migliaia. Come si è già detto in precedenza, risparmiare sulla sella (e sui finimenti in generale) non è sempre una buona idea: alla lunga, infatti, una sella sbagliata o scadente potrebbe portare danni sia al cavallo che al fantino, obbligandoci a fronteggiare problemi e spese non indifferenti. Potrebbe essere consigliabile fare un piccolo investimento iniziale in più, ma almeno assicurarsi di non avere problemi in futuro. Se vogliamo una sella di buona qualità a prezzi non troppo esosi, possiamo anche rivolgerci, sempre online, al vasto mercato di accessoristica da equitazione usata: qui potremo trovare selle buone a prezzi modici, ma facciamo attenzione alle truffe, e assicuriamoci sempre che il prodotto che andiamo ad acquistare sia effettivamente in buono stato e non presenti lesioni.




COMMENTI SULL' ARTICOLO