capra angora

Origine e diffusione

La capra d’Angora è una capra originaria della Turchia (deve il suo nome appunto alla zona di Ankara). Le sue origini sono antichissime, risalgono ad almeno 3000 anni fa: era già nota ai tempi di Mosè. Per molti secoli i turchi sono stati gelosi dei loro allevamenti, tanto da vietare l’esportazione all’estero di capre d’Angora vive, ma nel 1554 con Carlo V tali animali cominciarono a essere esportati anche nel resto del mondo. Al giorno d’oggi l’allevamento di questa capra è molto diffuso, non solo in Turchia ma anche nel Sud Africa e negli Stati Uniti. Anche l’Europa ha i suoi allevamenti di capre d’Angora (in Francia, Germania, Inghilterra, Svizzera e Italia), sebbene in quantità modesta. La capra d’Angora predilige l’alta quota e un clima freddo e asciutto. Ben si adatta alle condizioni difficili, eccetto nel periodo immediatamente successivo alla tosatura, durante il quale diventa molto sensibile agli sbalzi climatici.
angora goat

Zerimar Tappeto pelle di capra di angora Misure: 90X70 cms 100% Naturale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49€


capra angora: Capra d’Angora: caratteristiche morfologiche e produttive

Fisicamente, la capra d’Angora è una capra di taglia piccola: il peso di un esemplare maschio oscilla tra i 40 e i 45 kg, quello di una femmina tra i 30 e i 35 kg. La testa ha un profilo fronto-nasale rettilineo, e presenta corna piccole, appuntite e rivolte all’indietro, dritte nella femmina e a spirale nel maschio. La caratteristica più importante di questa capra è il suo bellissimo vello lungo e lucente, generalmente bianco - sebbene esistano anche esemplari colorati -. Si tratta di un vello eterogeneo, da cui si ricava principalmente una pregiata fibra utilizzata per la produzione di filati di alta qualità, detta ‘mohair’ (dal turco ‘mukhyar’, termine utilizzato per indicare i velli pregiati); oltre a questo, si ricava anche una fibra meno pregiata detta ‘jarre’. Non si tratta però di animali semplici da allevare: le capre d’Angora non sono molto prolifiche e hanno una mortalità altissima nei primi mesi di vita. Inoltre, a causa della densità dei peli sul proprio corpo, vanno spesso soggette a dermatiti e parassitosi varie. La presenza di parassiti spesso compromette in modo irrimediabile la qualità del mohair prodotto. La tosatura degli animali sani viene normalmente effettuata a marzo e a settembre. Il mohair più pregiato in assoluto si ottiene tosando i capretti.

  • La capra La capra e la pecora sono stati fra i primi animali ad essere addomesticati dall'uomo: reperti paleontologici ritrovati nelle zone comprese fra l'Iran, la Siria e la Palestrina, hanno permesso di data...
  • Vendita capre Come in ogni compravendita che riguardi gli animali da allevamento, anche la vendita capre è assoggettata a decisioni che, quasi sempre, vanno a stimare il prezzo dell'animale in vendita trovando un c...
  • Caprette nane Le caprette nane sono animali da compagnia più che dei veri e propri animali da reddito. La tendenza è sempre più quella di averle come semplici animali da compagnia da far pascolare nel proprio giard...
  • Capre nane Simpatiche, allegre e ideali animali da compagnia, le capre nane rappresentano la razza caprina che maggiormente si adatta alla vita di animale da compagnia. Infatti, le capre nane non sono una fonte ...

Taimen Fly Tying, capra Angora, Cable

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,9€



COMMENTI SULL' ARTICOLO