capra garganica

Capra Garganica

La capra garganica. La capra garganica è un animale proveniente dalle zone più a Sud dell’Italia. In particolare, la prima comparsa di questa particolare capra venne a verificarsi nel territorio del Gargano, in Puglia, dove questa capra è ancora oggi piuttosto diffusa. La capra garganica discende da alcuni incroci effettuati in queste zone dagli allevatori del posto: le caratteristiche della capra garganica derivano, quindi, da quelle di diverse capre europee. La capra garganica vide le sue caratteristiche ufficiali di razza per la prima volta delineate e registrate nel 1973. Oggi la capra garganica risulta diffusa in tutto il territorio italiano, soprattutto nelle regioni meridionali, e in alcune zone europee dal clima maggiormente mite. La capra garganica, inoltre, dal punto di vista caratteriale, si presenta come un animale piuttosto mite, rustico e non pretenzioso; questo animale, infatti, può adeguarsi facilmente a diversi tipi di ambiente, anche piuttosto difficili, e può essere sottoposto a diversi tipi di allevamento, anche se quello più caratteristico di questa razza è sicuramente l’allevamento allo stato brado. La capra garganica viene oggi utilizzata soprattutto per la produzione di latte, considerato sicuramente di qualità, mentre la produzione di carne e lana è senza dubbio più scarsa.
GARGANICA

takestop® TOSAPECORE MACCHINA TOSATRICE PROFESSIONALE 450W PER LANA MERINOS OVINI TOSA TOSARE CAVALLI CAVALLO PECORE CAPRA CAPRE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 129,99€


Caratteristiche fisiche della capra garganica

La capra garganica si presenta come un animale di medie dimensioni, dal corpo piuttosto robusto e resistente; il tronco di questo animale risulta essere piuttosto lineare e lungo, con garrese piuttosto sporgente. In ogni caso l’aspetto generale è quello di un animale dalla forma piuttosto equilibrata ed elegante. La capra garganica presenta un testa piuttosto piccola, che in alcuni esemplari potrebbe risultare non perfettamente proporzionale rispetto al resto del corpo. Il viso di questo animale risulta essere abbastanza ampio e lungo, dalla forma triangolare; la capra garganica è caratterizzata da un folto ciuffo posizionale al centro della testa ed esteso per tutta la fronte. Le orecchie di questa capra sono lunghe e dalla forma leggermente appuntite. Il vello della capra garganica è sempre nero, così come la pelle, molto lucido, ma può presentare anche delle sfumature che tendono ai toni del marrone e del rosso.

  • La capra La capra e la pecora sono stati fra i primi animali ad essere addomesticati dall'uomo: reperti paleontologici ritrovati nelle zone comprese fra l'Iran, la Siria e la Palestrina, hanno permesso di data...
  • Vendita capre Come in ogni compravendita che riguardi gli animali da allevamento, anche la vendita capre è assoggettata a decisioni che, quasi sempre, vanno a stimare il prezzo dell'animale in vendita trovando un c...
  • Caprette nane Le caprette nane sono animali da compagnia più che dei veri e propri animali da reddito. La tendenza è sempre più quella di averle come semplici animali da compagnia da far pascolare nel proprio giard...
  • Capre nane Simpatiche, allegre e ideali animali da compagnia, le capre nane rappresentano la razza caprina che maggiormente si adatta alla vita di animale da compagnia. Infatti, le capre nane non sono una fonte ...

Mongolia Cuscino in lana di agnello, pelo arricciato federa 50 x 50 cm, modello tibetano della Mongolia high_grade-Agnellino in pelliccia di capra, Cuscino 100% , 20 x 20, DUNE marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 112,94€




COMMENTI SULL' ARTICOLO