capra orobica

Capra Orobica

La capra orobica, comunemente nota anche come capra di Valgerola, è una capra molto particolare, derivante dalle regioni della bassa Valtellina, dalla valle Gerola e, in generale, dalla provincia di Sondrio. La capra orobica, o di Valgerola, è oggi l’unica capra riconosciuta proveniente dal Nord Italia, caratteristica che la rende estremamente importante ed apprezzata in queste stesse zone. Oggi la capra orobica risulta diffusa anche in altre provincie e, in alcuni casi, in altre regioni d’Italia, sebbene in generale la sua diffusione appare essere abbastanza limitata. Ad oggi le origini della capra orobica risultano sconosciute e non delineate, sebbene si possa ritenere che essa discenda da incroci di precedenti razze di capra locali. Si tratta oggi di un animale utilizzato in allevamenti soprattutto per la produzione di latte, dal quale si ricava un formaggio con certificato DOP denominato il “bitto della Valtellina”; questo formaggio risulta, infatti, estremamente apprezzato dagli esperti e, proprio grazie a questa produzione, oggi la diffusione di questo animale è in aumento. Talvolta la capra orobica viene anche utilizzata per la produzione di carni, soprattutto di capretti. Dal punto di vista caratteriale, si tratta di un animale piuttosto pacifico, che riesce ad adeguarsi facilmente alla vita con l’uomo e alla vita di allevamento, anche intensivo. La capra di Valgerola inoltre, riesce ad adattarsi ad ambienti e climi diversi ed anche difficili, caratteristica che rende questo animale di facile esportazione.
orobica

Base per sapone latte di capra Sapone grezzo Base per sapone da sciogliere e versare Sapone 1 kg (senza SLS)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,5€


Caratteristiche fisiche della capra orobica

Dal punto di vista fisico, la capra orobica si presenta come un animale di medie dimensioni con corporatura compatta e ben proporzionata, con torace e addome molto sviluppati. Anche la testa di questo animale, sebbene abbastanza grande, si presenta estremamente proporzionale rispetto al resto del corpo; la testa presenta, inoltre, delle corna ben sviluppate e lunghe sia nel maschio che nella femmina. Le orecchie della capra orobica sono di medie dimensione e dalla forma eretta e leggermente obliqua. È importante che le orecchie non risultino pendenti. Il vello di questa capra risulta essere piuttosto variegato: infatti la sua colorazione può varia dal grigio al beige con estrema facilità.

  • La capra La capra e la pecora sono stati fra i primi animali ad essere addomesticati dall'uomo: reperti paleontologici ritrovati nelle zone comprese fra l'Iran, la Siria e la Palestrina, hanno permesso di data...
  • Vendita capre Come in ogni compravendita che riguardi gli animali da allevamento, anche la vendita capre è assoggettata a decisioni che, quasi sempre, vanno a stimare il prezzo dell'animale in vendita trovando un c...
  • Caprette nane Le caprette nane sono animali da compagnia più che dei veri e propri animali da reddito. La tendenza è sempre più quella di averle come semplici animali da compagnia da far pascolare nel proprio giard...
  • Capre nane Simpatiche, allegre e ideali animali da compagnia, le capre nane rappresentano la razza caprina che maggiormente si adatta alla vita di animale da compagnia. Infatti, le capre nane non sono una fonte ...

Triplet capre Half Toggenburg e mezza.. – IPad copertura (manicotto protettivo) – ART247 – IPad 1 e 2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,96€




COMMENTI SULL' ARTICOLO