pecora bergamasca

Pecora bergamasca

La pecora bergamasca è una pecora proveniente dalla Regione della Lombardia; in particolare questo animale si diffondeva inizialmente nella zona dell’Altopiano di Clusone e nei pressi della provincia di Bergamo. Oggi questo animale risulta diffuso in quasi tutta la Penisola, nonostante gli allevamenti più cospicui si trovino ancora oggi proprio in Lombardia; questa pecora risulta, inoltre, meno diffusa nelle regioni del Sud Italia. La pecora Bergamasca ha un carattere piuttosto mite, la qual cosa rende questo animale estremamente capace di adattarsi a qualsiasi nuovo ambiente ed anche a qualsiasi tipo di allevamento. In generale, comunque, la pecora Bergamasca viene fatta pascolare in zone di montagna, in pascoli non estremamente numerosi. La Pecora Bergamasca viene oggi utilizzata soprattutto per la produzione di carne, ritenuta soffice e di buona qualità; questa pecora viene, inoltre, spesso utilizzata anche per la produzione di lana, che però non è considerata di ottima qualità, mentre il latte della pecora bergamasca non viene solitamente utilizzato per la produzione, in quanto lo stesso viene quasi sempre utilizzato solo per gli agnelli.
pecora bergamo

Pacco 10 x Argento Antico Tibetano 13mm Ciondoli Pendente (Capra)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,59€


Caratteristiche fisiche della pecora bergamasca

La pecora Bergamasca è una pecora di dimensioni medio-grandi, che presenta una testa di grosse dimensioni e dalla forma allungata, con orecchie che scendono verso il basso. La pecora Bergamasca si caratterizza per il fatto che è sempre priva di corna, sia negli esemplari maschi che nelle femmine. La pecora Bergamasca presenta un vello tipico di colore bianco, non estremamente folto, che lascia, infatti, spesso intravedere delle zone di pelle color rosa chiaro. L’altezza massima di un esemplare adulto di pecora Bergamasca è di circa 90 centimetri: questa la rende una delle pecore più alte al mondo. Un esemplare maschio adulto di pecora bergamasca può raggiungere, inoltre, un peso massimo di circa 100 chilogrammo, mentre un esemplare femmina adulta può raggiungere un peso massimo di circa 80- 85 chilogrammi. Il corpo della pecora Bergamasca si presenta, infine, da un punto di vista generale, come grosso e compatto, sia nelle femmine che nei maschi, e si caratterizza per una particolare possenza propria degli arti di questo particolare animale.

  • La pecora La domesticazione della pecora si pensa abbia avuto luogo intorno a circa 10.000 anni fa, in piena Età della Pietra (Mesolitico). Fin da subito, infatti, la pecora si è resa indispensabile per l'uomo,...
  • Pecore vendita Sebbene le singole camere di commercio provinciali stimino i prezzi massimi e minimi di vendita delle pecore, non sempre nel contesto della quotidiana compravendita del bestiame accade che effettivame...
  • Pecore allevamento L'allevamento ovino è da sempre considerato molto importante e, in alcune regioni d'Italia come la Sardegna, può essere quasi definito come tipologia esclusiva di allevamento. Ma le pecore sono alleva...
  • Capre nane Simpatiche, allegre e ideali animali da compagnia, le capre nane rappresentano la razza caprina che maggiormente si adatta alla vita di animale da compagnia. Infatti, le capre nane non sono una fonte ...

Beretti donne autunno e inverno studenti di marea pecore di pura stile lana di peluche cappello bocciolo cappello, C

Prezzo: in offerta su Amazon a: 43,35€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO