pecora ile de france

pecora ile de france: Origini

pecora ile de france

La pecora Ile de France è una pecora di grande mole, famosa principalmente per la bontà delle sue carni, ma anche per la produzione di lana. Le sue origini risalgono alla metà dell’Ottocento, quando nell’Ile de France (zona a cui questo ovino deve il suo nome) furono fatti incrociare esemplari di pecore Merino Rambouillet e Dishley, al fine di ottenere animali prolifici, ben conformati, e capaci di produrre lana e latte di qualità: questi esemplari diedero il via a quella che oggi è la razza Ile de France. Al giorno d’oggi gli allevamenti di pecore Ile de France sono molto diffusi non solo in Francia, ma anche nel resto dell’Europa, in particolare in Svizzera. Anche in Italia si registrano allevamenti di tale razza, sia in purezza che per incroci industriali: nel Lazio, in Campania, in Emilia Romagna, in Basilicata, in Puglia, in Piemonte e in Molise.
pecora ile de france

Toggenburg capra Wall vase

Prezzo: in offerta su Amazon a: 48,27€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO