alimenti cane

Alimentazione cane

L’alimentazione del cane è un elemento importantissimo che deve essere sempre considerato con attenzione al fine di garantire al nostro amico a quattro zampe uno sviluppo e una crescita sani ed adeguati.

Esistono due tipologie di alimentazioni che andremo a valutare con attenzione: un’alimentazione casalinga ed un’alimentazione composta da alimenti di tipo industriale, non per questo meno sana o completa.

La scelta tra le due tipologie, come vedremo, dipenderà da una innumerevole quantità di fattori, tutti allo stesso modo rilevanti. Ecco perchè l’alimentazione industriale del cane è, oggi, forse la più valida alternativa, nella cura del nostro amico a quattro zampe, per coloro che non riescono a trovare sufficiente tempo, durante le proprie giornate, per provvedere all’alimentazione dell’animale.

alimenti cani

Miglior Cane - I Preferiti, Alimento completo con Pollo e Riso per Cani Adulti - 10000 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,3€
(Risparmi 1,36€)


Mangimi industriali per cani

alimenti caniL’alimentazione industriale del cane è, oggi, forse la più valida alternativa, nella cura del nostro amico a quattro zampe, per coloro che non riescono a trovare sufficiente tempo, durante le proprie giornate, per provvedere all’alimentazione dell’animale.

La scelta di utilizzare un’alimentazione di tipo industriale, però, dipende sicuramente anche da altri fattori, in primis dalla possibilità di ottenere da questi prodotti, se scelti con cura, la dieta migliore e più adatta al nostro amato animale, in quanto questi alimenti, se di buona qualità, sono preparati in modo tale da contenere tutto ciò che serve alla crescita e allo sviluppo sano del nostro amico a quattro zampe.

La scelta tra questi prodotti e tra le diverse tipologie è complessa e deve essere valutata adeguatamente, in quanto esistono, oggi, in commercio, svariate specialità di mangimi per cani ed altri animali.

Possiamo, in primis, distinguere tra alimenti secchi ed alimenti umidi. Gli alimenti secchi sono quelli che contengono una quantità di sostanze umide inferiore al 10%,ossia le famosissime crocchette.

Questo alimento, per essere gradito davvero dall’animale, deve essergli presentato sin dalla più tenera età, in quanto l’animale, nel caso opposto, potrebbe abituarsi con molta difficoltà al suo particolare sapore. Tra li alimenti secchi si possono anche ricordare poi i cereali, i biscotti e il riso soffiato.

Il riso soffiato viene quasi sempre utilizzato come una sorta di accompagnamento alla carne o ai cibi umidi, in quanto permette all’animale di ricevere una soddisfazione e un senso di sazietà maggiori dal suo pasto.

I biscotti, invece, di diversa tipologia e gusti, sono quasi sempre utilizzati come “merende” per i nostri amici a quattro zampe o, anche, come premi da concedere all’animale se,durante l’addestramento, recepisce al meglio i nostri ordini e comandi.

Per quanto riguarda, poi, i mangimi umidi, possiamo ricordare che essi consistono in quegli alimenti la cui componente di umidità supera il 70%. Si tratta quasi esclusivamente di scatolette di carne, pesce o verdura o di particolari patè, sebbene spesso sono acquistabili anche dei mangimi presentati sotto forma di bocconcini.

  • foto cibo cane Gli animali progenitori dei cani erano carnivori, come sono tutt'ora animali come i lupi; la millenaria vicinanza con l'uomo, e con i suoi usi alimentari, ha nel tmepo modificato la dieta del cane, ta...
  • Una sana alimentazione è una componente sostanziale del benessere del cane: non solo i soggetti sottonutriti, ma anche quelli sovralimentati avranno quasi certamente dei problemi di salute che faranno...
  • alimenti L’alimentazione degli animali è un aspetto importantissimo della loro vita quotidiana. Quando si acquista un animale, infatti, di qualsiasi tipo di animale si tratti, si deve fare i conti con le speci...
  • cibo cani L’alimentazione è uno dei settori della vita del nostro amico a quattro zampe che più necessita di cure ed attenzioni.Un’alimentazione corretta, infatti, permette all’animale di crescere in buona sa...

Curver Petlife cane contenitore di alimento, 12Kg / 35 litri Capacità

Prezzo: in offerta su Amazon a: 43,83€
(Risparmi 2,15€)


Altri mangimi

alimenti caniQuesti alimenti sono spesso più graditi rispetto a quelli secchi, in quanto il loro sapore è sicuramente più forte e consistente e l’umidità di questi alimenti risulta, solitamente, molto gradita agli animali.

Si consiglia, comunque, di cercare un equilibrio nell’utilizzo delle due tipologie di mangimi, affinché il nostro animale possa essere completamente soddisfatto e possa avere davvero tutto ciò di cui ha bisogno.

Vi sono poi anche degli alimenti semiumidi, il cui fattore di umidità non supera mai il 35 %; solitamene essi consistono in bocconcini di carne o di pesce.

Si tratta sicuramente di una valida alternativa all’utilizzo alternato dei due diversi tipi di mangimi sopracitati.

Esistono,inoltre, svariate tipologie di alimenti industriali per cani da utilizzare in particolari situazioni o a causa di condizioni di salute precarie.

Ad esempio, esistono moltissimi mangimi dietetici, per cani obesi o diabetici. Questi alimenti presentano una quantità di zuccheri e grassi molto ridotta.

Esistono anche poi diversi specifici mangimi adatti alla crescita dell’animale o, anche, mangimi da utilizzare quando l’animale presenta particolari problemi fisici, come, ad esempio, problemi alle ossa, problemi cardiovascolari ecc.

Tutti questi alimenti si differenziano, quasi sempre, in base alla razza canina cui sono destinati, alle fasce d’età e, soprattutto, in base alla stazza dei vari tipi di cani.

È importante, per questo motivo, acquistare soltanto quei prodotti effettivamente adatti al nostro amico a quattro zampe, per evitare che esso possa subire danni di tipo fisico, anche gravi, dovuti ad un’alimentazione scorretta.

Ovviamente, in base alla scelta dell’alimento, cambierà anche il suo prezzo. Ad incidere sono vari fattori, oltre, ovviamente, alla qualità, infatti, è sicuramente influente anche la marca e la rilevanza della stessa. È importante però tenere a mente che non sempre costo elevato corrisponde a maggiore qualità; per questo motivo, bisognerà accertarsi sempre che i mangimi acquistati corrispondano davvero a ciò di cui il nostro animale ha bisogno, chiedendo, se lo si ritiene necessario, consiglio al nostro veterinario di fiducia.


alimenti cane: Alimentazione casalinga del cane

alimenti cani Per chi ritiene di avere tanto tempo e pazienza da dedicare alla cura dell’alimentazione del nostro amico a quattro zampe, sarà possibile anche proporre allo stesso un’alimentazione casalinga.

Bisogna, innanzitutto, sfatare quelli che sono i classici ma falsi miti che riguardano il cane e la sua alimentazione. I cani, infatti, non possono assolutamente ingerire ogni cosa che viene loro offerta, risultando essere,così, una sorta di tritarifiuti della sua famiglia “umana”.

L’alimentazione casalinga deve essere decisa ed organizzata tenendo conto di quelle che sono le vere esigenze nutrizionali del nostro amico a quattro zampe.

Ovviamente, un ruolo rilevantissimo è svolto dalla carne e dal pesce, che possono sicuramente essere considerati alimenti principali.

È importantissimo anche l’utilizzo del riso (sia classico che soffiato), più leggero di pasta e pane e, perciò, più facilmente digeribile dall’animale.

Gli alimenti non devono essere mai troppo conditi, non è consigliato l’uso del sale e l’olio deve essere utilizzato con moderazione.

Si consiglia di somministrare all’animale un tuorlo d’uovo a settimana, per le importanti proteine in esso contenuto.

È anche consigliabile l’utilizzo moderato di formaggi a pasta secca come il parmigiano reggiano.

È importante che siano rispettati dei limiti nelle definizione delle quantità di alimenti da somministrare giorno per giorno.

È anche importante il solo utilizzo di prodotti di ottima qualità, per evitare problematiche fisiche anche gravi.

L’alimentazione casalinga del cane deve, così, risultare ricca, varia e di buona qualità, indi per cui si consiglia di effettuare questo tipo di scelta soltanto nel caso in cui si ritiene davvero di poter riuscire a soddisfare realmente tutte quelle che sono le necessità del nostro amico a quattro zampe.

Alimenti vietati per il cane.

Molti sono gli alimenti che il cane non può assolutamente ingerire e, per questo motivo, è importantissimo che esso sia seguito in ogni fase della sua alimentazione per evitare ripercussioni gravi dovuti a nostre noncuranze.

Innanzitutto, si sconsiglia vivamente l’utilizzo di cibi particolarmente grassi, anche di carni grasse, in quanto essi potrebbero portare l’animale a problemi come l’obesità e il diabete.

È sconsigliata la somministrazione di biscotti e dolciumi, in quanto essi possono avere un’influenza davvero negativa sulla salute del nostro animale,tanto è vero che, in loro sostituzioni, sono stati creati appositi biscotti per animali, da utilizzare come “merenda sostitutiva”.

È, invece, assolutamente vietata la somministrazione di cioccolata, la quale, assunta in elevate quantità, può portare addirittura alla morte,in quanto è estremamente velenosa,se assunta in eccesso.

È anche vietata la somministrazione di caffè, cipolla,agli e di condimenti eccessivi.

L’animale, infatti,non deve assolutamente essere nutrito con i nostri avanzi perché ciò sarebbe assolutamente deleterio per la sua natura,in quanto i nostri pasti risultano essere,quasi sempre ,eccessivamente conditi e ciò potrebbe portare anche a gravissimi problemi di salute.



COMMENTI SULL' ARTICOLO