cibi per cani

L’alimentazione del cane

L’alimentazione del cane è uno degli aspetti più importanti della cura e della salute del nostro amico a quattro zampe. Permettere al nostro animale di avere un’alimentazione corretta ed accettabile gli consentirà di avere, di riflesso, una salute florida e vigorando, eliminando ovviamente una buona parte della possibilità di comparsa di malattie di varia natura. Come sarà in seguito più dettagliatamente analizzato, l’alimentazione del cane potrà essere composta da pasti preparati in casa o da alimenti commerciali: in entrambi i casi, i prodotti utilizzati dovranno essere sempre di ottima qualità e di provenienza sicura, in modo tale che la salute del nostro amico a quattro zampe non risulti compromessa dall’utilizzo di prodotti di scarsa qualità. È estremamente importante che l’alimentazione del nostro amico a quattro zampe sia estremamente utile: si consiglia, infatti, di fare in modo che l’animale si abitui sin da cucciolo a diverse tipologie di alimenti, in modo tale da poter utilizzare sempre il prodotto che meglio si adatta, nelle diverse situazioni, a quelle che sono le specifiche esigenze del nostro amico a quattro zampe. L’alimentazione del nostro cane, inoltre, dovrà essere adeguatamente controllata: è necessario conoscere quelli che sono gli alimenti che non potranno essere ingeriti dall’animale, in quanto pericolosi, ed è necessario somministrare all’animale solo quantità giornaliero predeterminate. Per questo motivo, infatti, si consiglia di richiedere informazioni precise al proprio veterinario di fiducia su quella che dovrà essere considerata l’alimentazione corretta per il nostro amico a quattro zampe. Occorre ricordare, infatti, che l’alimentazione del cane dovrà adeguarsi alle specifiche esigenze dei diversi momenti della vita dell’animale ed è chiaro che un cucciolo o un animale malato o in riabilitazione avrà esigenze nutrizionali ben diverse rispetto a quelle proprie di un cane adulto in buono stato di salute.
cibi cane

Miglior Cane - I Prefetiti, Alimento completo con Polo e Riso per Cani Adulti - 10000 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,77€


Alimentazione casalinga del cane

cibi caneCome già sottolineato, l’alimentazione del cane può essere anche composta da pasti preparati in casa. L’alimentazione casalinga del cane non deve, però, essere sottovalutata; l’animale, infatti, non potrà ingerire o nutrirsi di ogni cosa che intendiamo offrirci e non deve essere assolutamente considerato accettabile il proporre come pasti al nostro amico a quattro zampe quelli che sono gli avanzi dei nostri pasti. I cani, infatti, come tutti gli animali, presentano delle esigenze nutrizionali e delle caratteristiche fisiche differenti dalle nostre e, per questo specifico motivo, non ogni alimento da noi ingeribile può essere considerato adeguato per l’alimentazione del nostro cane. Per questo motivo, qualora si desiderasse offrire al nostro amico a quattro zampe un’alimentazione casalinga, sarà necessario richiedere al proprio veterinario di fiducia informazioni dettagliate su quelli che sono gli alimenti che l’animale potrà o non potrà ingerire. Per il momento, si ritiene importantissimo sottolineare che l’animale non potrà ingerire alimenti troppo conditi o troppo speziati: alcuni condimenti comunemente utilizzati nella nostra cucina, infatti, potrebbero causare allergie e disturbi nell’animale. Sono, inoltre, vietati alcuni alimenti, come la cioccolata ed il caffe, considerati, per il cane, addirittura velenosi, soprattutto se somministrati in tenera età ed in dosi eccessive. È inoltre sconsigliato l’utilizzo di cipolla ed aglio: questi alimenti, infatti, potrebbero generare nell’animale disturbi digestivi anche gravi. L’alimentazione casalinga del cane, quindi, potrà essere composta in particolare da carne, sia bianca che rossa, in quantità non eccessiva, pasta, pane o riso soffiato; quest’ultimo alimento è solitamente considerato più adatto per lo stomaco dell’animale. È importante, comunque, non esagerare nel dosaggio di tali ingredienti nella fase di preparazione dei pasti del nostro amico a quattro zampe. Altri alimenti che possono essere somministrati all’animale sono uova, formaggio e verdure. L’uovo, in particolare, può essere mescolato insieme agli altri alimenti, anche crudo, e risulta essere molto utile per la crescita e lo sviluppo dell’animale; è comunque necessario non esagerare mai nella somministrazione di tale alimento.

  • foto cibo cane Gli animali progenitori dei cani erano carnivori, come sono tutt'ora animali come i lupi; la millenaria vicinanza con l'uomo, e con i suoi usi alimentari, ha nel tmepo modificato la dieta del cane, ta...
  • foto del weimaraner Questo fantastico bracco prende il nome dai granduchi di Sassonia-Weimar, famosi allevatori del XVIII secolo che si prodigarono per la selezione di questa razza. In realtà però le origini del Weimaran...
  • foto lapphund Il Lapphund, come si può intuire già dal nome, è un cane che ha storia ed origini strettamente intrecciate con la popolazione dei Lapponi. I Lapponi apparvero nella penisola scandinava molte migliaia ...
  • foto norsk lundehund La storia di questo cane di media taglia norvegese è una storia di specializzazione canina più unica che rara. Il Norsk Lundehund infatti è un cane che nel corso dei secoli non solo si è specializzato...

Sottociotola premium in silicone per cani e gatti con bordo extra alto e gommini antiscivolo | Tappetino di Happilax (M (48 x 30 cm))

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€
(Risparmi 15€)


cibi per cani: Alimentazione industriale del cane

L’alimentazione del nostro amico a quattro zampe potrà, inoltre, essere composta da cibi industriali, che si dividono tra prodotti secchi ed umidi. Si tratta di prodotti facilmente acquistabili in ogni negozio di articoli per animali o anche nei supermercati più forniti. Questi prodotti sono studiati per fare in modo che essi possano offrire all’animale tutti gli elementi nutrizionali di cui esso ha bisogno. I mangimi secchi per cani consistono solitamente in croccantini e biscotti, caratterizzati da una scarsa presenza di elementi umidi all’interno della loro composizione. Al contrario, invece, i ,mangimi umidi consistono in scatolette di carne o verdure, dalla consistenza più morbida e dall’odore più deciso. Solitamente, i cani tendono a preferire questa seconda tipologia di alimenti, a causa del loro gusto più piacevole.



COMMENTI SULL' ARTICOLO