ingrosso mangimi per cani

Mangimi per cani: come risparmiare

Avere un animale in casa è sicuramente un’esperienza che cambia la vita: un cane fa compagnia, fa la guardia, riempie i momenti di noia della giornata, necessita di attenzioni e cure, e insomma diventa un membro della famiglia a tutti gli effetti. Ma può essere anche una spesa non indifferente: nel corso della sua vita, infatti, il cane avrà bisogno di cure, di accessori, e soprattutto di cibo. Su quest’ultimo è possibile risparmiare, ma facendo attenzione a non penalizzare l’aspetto qualitativo; impariamo a leggere le etichette, e optiamo per cibi che abbiano un buon compromesso tra apporto nutritivo e prezzo. Niente paura, è possibile trovare cibi di buona qualità anche fra quelli meno costosi. Impariamo anche a conservare i cibi, soprattutto l’umido, nel modo corretto. Mentre i mangimi secchi si conservano a lungo e senza particolari accorgimenti, quelli umidi vanno tenuti in frigo, meglio se in contenitori ermetici, e consumati entro un paio di giorni.
cibo cani

Cane Giocattolo, Culater® Durevole Cane Le Pulizie Dei Denti Non Tossico All'Aperto Palline Giocattolo Da Masticare Per La Formazione (Verde)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,7€


Ingrosso di mangimi secchi per cani

Un altro sistema ottimo per risparmiare sull’acquisto dei mangimi per cani è quello di comprare all’ingrosso. Principalmente i grossisti riforniscono chi ha negozi di articoli per animali, ma possiamo valutare anche noi questa ipotesi se abbiamo molti cani da nutrire, soprattutto se si tratta di cani grandi, che hanno bisogno di quantità di cibo notevoli per sfamarsi. Teniamo però presente che all’ingrosso non è possibile acquistare quantità ridotte di prodotti. Una buona soluzione può essere quella di comprare all’ingrosso solo i mangimi secchi, cioè le crocchette, che non si deteriorano col tempo; sarà quindi possibile acquistarne grosse quantità e tenerle da parte, senza rischiare poi di doverle buttare. I cibi secchi sono solitamente alimenti completi, e possiamo anche basare l’alimentazione di Fido esclusivamente su di essi, sebbene la maggior parte dei proprietari preferisca optare per un mix di cibo secco e umido.

  • foto cibo cane Gli animali progenitori dei cani erano carnivori, come sono tutt'ora animali come i lupi; la millenaria vicinanza con l'uomo, e con i suoi usi alimentari, ha nel tmepo modificato la dieta del cane, ta...
  • foto bracco auvergne Il Bracco d’Auvergne è stato ed è ancora oggi uno dei bracchi più popolari in Francia, tra i cacciatori e non solo. Caratterizzato da un mantello più unico che raro, ha una storia millenaria, che iniz...
  • foto barbone Il Barbone è sicuramente uno dei cani più famosi al mondo, in parte per il suo aspetto particolare e per le sue numerose utilizzazioni in film, telefilm e cartoni animati. Anche se negli ultimi anni l...
  • foto norfolk terrier Il Norfolk-Terrier ed il Norwich-Terrier sono due razze molto simili esteticamente che hanno una origine comune. La storia di entrambe le razze infatti è la stessa fino al 1965, anno in cui vennero r...

DIGIFLEX Ciotola da viaggio rossa, pieghevole in nylon per il cane

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2,99€
(Risparmi 2,01€)


ingrosso mangimi per cani: Ingrosso di mangimi umidi per cani

Il cibo umido, rispetto a quello secco, è più appetibile per il cane: possiamo mischiare del cibo umido alle crocchette per appagare l’olfatto e il gusto di Fido. L’acquisto all’ingrosso non è consigliabile nel caso delle scatolette: acquistandone grosse quantità, rischierebbero di deteriorarsi col tempo. Se invece abbiamo un allevamento o un canile, l’ingrosso è sicuramente la soluzione che fa per noi. Possiamo scegliere di rifornirci dal grossista di fiducia, se ne abbiamo uno, o optare per uno dei tantissimi negozi all’ingrosso che si trovano online.



COMMENTI SULL' ARTICOLO