La digestione del cane

L'apparato digerente del cane

Il cane ha 42 denti e solo 2000 papille gustative. Il cane infatti mangia tutto con voracità e a differenza dell’essere umano non si sofferma tanto a gustare il suo pasto. Questa rapidità nel masticare e nell'ingerire non compromette la digestione che comunque inizia sempre dalla bocca. Per natura il cane deve mangiare il più rapidamente possibile per spostare il cibo verso l’esofago dove gli alimenti si mescolano ai succhi gastrici composti da acido cloridrico ed enzimi. Successivamente il cibo si sposterà verso lo stomaco.

Lo stomaco del cane è grande perché sfruttato maggiormente per la digestione, mentre l’intestino è relativamente corto. La digestione ha il duro compito di rendere assimilabili gli alimenti e di prenderne le sostanze nutritive per il sostentamento e la buona salute del corpo affinché funzioni regolarmente.

apparato digerente

Pets Pro Digestion Support 500 gr Integratore probiotico per facilitare la digestione per cani con Verm-X, Omega 3, Curcumina, Glutammina e olio di canapa - Razione sufficiente per una media di 100 giorni in croccantini e non compresse a sostegno della salute canina, da aggiungere al cibo per cani, può essere usato come premio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 5€)


Come viene assimilato il cibo?

cibo caneIl cane durante il corso della sua vita si ritrova a mangiare una grande varietà di cose e il suo apparato digerente deve essere pronto a smaltire tutto. Ecco perché lo stomaco produce acidi molto potenti come l'acido cloridrico. Il cibo rimarrà a lungo nello stomaco prima di passare nell’intestino, che essendo corto, lavorerà molto poco. Quando il cibo arriva nell'intestino è stato già in buona parte digerito e trasformato in una specie di poltiglia.

Nell'intestino crasso (composto da cieco, colon e retto) vengono assorbiti gli ultimi nutrienti del cibo e l'acqua che è rimasta. Infine, la flora batterica, demolisce le proteine e glucidi non ancora assimilati.

Le feci si formano anche grazie all'intervento di cieco e colon e si accumulano nel retto fino alla stimolazione e all'evacuazione.


    ENTEROFILUS 250 ml - Stimola la digestione e l'assimilazione nei cani e gatti

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 24€


    La digestione del cane: Cibo umido e cibo secco

    cibo per cani La durata della digestione del cane dipende da numerosi fattori come la composizione degli alimenti, quante volte al giorno mangia, la quantità del cibo che ingerisce, i liquidi che introduce nella sua dieta e la dimensione dello stomaco che varia a seconda della taglia.

    In generale si può dire che il cibo crudo e quello in scatola si digeriscono molto più velocemente di quello secco. Per il cibo umido ci vogliono dalle 4 alle 6 ore mentre per quello secco circa 8 ore ma, in alcuni casi, anche 10. Il cibo, a seconda della difficoltà di assorbimento (come per esempio un osso) può rimanere nell’intestino del cane anche un paio di giorni prima di essere eliminato completamente. Il cane dovrebbe mangiare solo due volte al giorno.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO