Significato geko

Significato

Il geko è un rettile particolarmente caro alle culture aborigene che lo considerano un animale sacro. E’ sempre stato circondato da una forte aura spirituale che lo hanno reso un soggetto molto utilizzato per la creazione di gadget e amuleti portafortuna. Il geko è considerato simbolo della rigenerazione, dell’adattabilità e della forza di sopravvivenza. In particolare gli vengono riconosciute doti come la tenacia e il coraggio. Insieme alle tartarughe i geki vengono considerati come dei tramite tra il mondo dei vivi e quello dei morti. E’ anche simbolo di protezione, salute e amicizia imperitura. La simbologia legata ai geki, però, non sempre è una simbologia positiva, poichè in alcune culture se si vede un geco ridere allora è un presagio di malattia o di sfortuna.
geko

Modeen Lampada da parete a mano nuova in stile cinese di resina Buddha Lampada classica classica Lampada da parete Antique Zen Significato Lampada da parete Sconce per salotto Corridoio dell'hotel Aisle Balcone ( Color : Red-Small-Left hand )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 60,66€


Geko nelle culture

aborigene

geki su un muro Per gli aborigeni australiani e neozelandesi il geko è simbolo di adattabilità e capacità di superare ostacoli che possono sembrare invalicabili. L’insegnamento che l’uomo riceve dal geko è quello di sapersi adattare ad ogni situazione senza mai arrendersi. Per gli aborigeni polinesiani, invece, questo piccolo sauro sarebbe dotato di poteri soprannaturali e lo guardano con timore e reverenza. Nelle Filippine e in Thailandia, dove vive il geko Tokai, la tradizione vuole che se alla nascita di un bambino viene udito il canto del Tokai il nascituro avrà una vita lunga e felice.

  • geco comune I gechi  appartengono alla famiglia dei sauri e derivano il loro nome dal malese gekok, una parola onomatopeica che riproduce il suono emesso da queste piccole lucertole. Sono di dimensioni medio picc...
  • geco leopardino Il Geco Leopardo, conosciuto con il nome scientifico di Eublepharis macularis, è un piccolo sauro originario delle regioni del Medio Oriente appartenente alla famiglia dei Gekkonidi. Il suo nome scien...
  • tarentola mauritanica Il geco è un animale a cui viene attribuita una forte carica simbolica che lo rende un soggetto molto richiesto per gadget, tatuaggi e amuleti portafortuna. Si tratta di una lucertola particolarmente ...
  • tatuaggio geco Il geco è tra i soggetti più utilizzati nel mondo dei tatuaggi. Un tempo diffuso solo tra gli aborigeni delle tribù polinesiane, da alcuni anni ha conosciuto un notevole successo anche nell’emisfero o...

Camaleonte

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,5€
(Risparmi 1,5€)


Geko in Italia

In Italia i geki sono considerati portatori di malattia e di sventure, soprattutto nelle regioni meridionali dove la loro presenza è più massiccia. La superstizione narra ad esempio che se un geko cammina sulla pancia di una donna incinta può essere causa di aborto o di una malformazione nel bambino. E ancora si dice che se un geco cammina su una parte del corpo scoperta ne può causare la perdita per necrosi immediata. In alcune regioni, inoltre queste piccole lucertole sono considerate velenose e vengono addirittura chiamate tarantole.


Significato geko: Geko in casa

In molti paesi la presenza di un geko in casa è considerata di buon auspicio poichè i geki sono visti come degli animali portafortuna. La benevolenza con cui la loro presenza viene tollerata all’interno delle abitazioni è dovuta probabilmente al fatto che si tratta di animaletti discreti e silenziosi che provvedono a ripulire la casa da tutti quegli insetti fastidiosi come le zanzare e le mosche spesso difficili da scacciare. I gechi, infatti, entrano da qualche fessura, mangiano tutti gli insetti che riescono a scovare e poi scappano via non appena trovano una via d’uscita.  Ai geki spesso vengono attribuiti poteri soprannaturali e di comunicazione con gli dei e quindi sono visti come una sorta di protettori della casa.


  • geco animale I gechi  appartengono alla famiglia dei sauri e derivano il loro nome dal malese gekok, una parola onomatopeica che ripr
    visita : geco animale

COMMENTI SULL' ARTICOLO