moriglione

Caratteristiche

Il moriglione – nome scientifico Aythya ferina - è un uccello della famiglia degli Anatidi. La sua lunghezza varia dai 42 ai 49 cm, mentre l’apertura alare va dai 72 agli 82 cm. La testa è rossa nel maschio e marrone nella femmina. I giovani maschi sono difficili da distinguere, in quanto molto simili alla femmina; gli occhi sono rossi nel maschio, marroni per la femmina e per i giovani maschi. Raramente, il maschio può anche avere l'iride gialla. Il becco ha la base e le estremità nere, il centro è grigio azzurro. Il moriglione presenta lo specchio alare grigio, come il dorso che nei maschi presenta della macchie brune. Nelle femmine il dorso è grigio con sfumature marrone. La coda di solito è corta, nera nel maschio, grigiastra nella femmina. Per quanto riguarda il peso, il moriglione può arrivare a 1,3 kg – se maschio – e 1,1 kg - se femmina.
moriglione

MORIGLIONE FEMMINA POSATA ALI CHIUSE stampo stampi stampe caccia cacciatore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Habitat naturale

e distribuzione

Il moriglione ha un areale di distribuzione molto ampio. In particolare questo uccello vive in Europa, Asia, Africa del nord ed America del nord. in Italia ci sono scarse nidificazioni sparse un po' ovunque, ma, sempre ad altitudini basse e dove c’è presenza di uno specchio d'acqua. Si tratta infatti, di un’anatra tuffatrice che predilige, quindi, gli specchi d’acqua con una profondità di almeno 1-2 metri dove poter trovare prede in abbondanza. Il moriglione si può trovare facilmente in specchi d’acqua aperti e tranquilli, prevalentemente di acqua dolce, dove si trovano sostanze vegetali affioranti o sommerse.

Sosta anche in mare e nelle lagune salmastre. Questo animale non è attualmente una specie protetta.


  • anatra germano reale L’anatra, dal latino anitra, è un uccello acquatico della famiglia degli Anatidi, di cui fanno parte anche le oche e i cigni. L'anatra in particolare appartiene al genere Anas che comprende circa 150 ...
  • anatra L’allevamento delle anatre in cattività è tra i più diffusi al mondo. Insieme alle oche le anatre sono state tra le prime specie di uccelli a essere stati addomesticati dall’uomo fin dalla notte dei t...
  • uova anatra Le anatre vengono allevate per svariati motivi: per la carne, per il fegato con cui viene preparato il fois gras, per le piume e per le uova. Le uova di anatra hanno le stesse caratteristiche delle pi...
  • anatre mandarine Le anatre mandarine sono famose soprattutto per l’eleganza e la bellezza del loro piumaggio. Si tratta di una specie allevata prettamente per scopi ornamentali con un accentuato dimorfismo sessuale ev...

Moriglione Crestato Rosso della Vecchia Stampa Vittoriana Antica Originale dagli Uccelli di Thorburn 1855-97 439011

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23€
(Risparmi 23,32€)


Riproduzione

Per quanto riguarda la riproduzione, il moriglione forma le coppie in primavera, la maggior parte delle quali nidifica a maggio. Solo la femmina accudisce i pulcini, vicino all’acqua dove costruisce il nido, nascosto tra la fitta vegetazione. Il nido è costituito da steli, giunchi e canne intrecciate tra loro. Il moriglione si muove pochissimo sulla terraferma. Il numero medio di uova è 8-10. La femmina cova le uova per circa tre settimane. I piccoli una volta venuti alla luce vengono accuditi da entrambi i genitori. Il maschio si occupa principalmente di procurare da mangiare per tutta la famiglia.


moriglione: Abitudini

e alimentazione

Il moriglione, proprio perché anatra tuffatrice, si ciba immergendosi nell'acqua - anche per diversi metri di profondità. La sua dieta è composta principalmente da sostanze vegetali senza disdegnare di piccoli animali come insetti acquatici, molluschi e girini. Le sostanze vegetali che predilige sono le lingue d’acqua, millefoglie, falasco, quadrello. Invece i piccoli animali di cui si nutre sono crostacei, molluschi, larve e anfibi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO