Bullmastiff cuccioli

Bullmastiff prezzo

Il prezzo di un cucciolo di bullmastiff dipende da una lunga serie di variabili, e anche dalle esigenze dell'acquirente. In linea generale un cane sano, senza problematiche congenite, e adatto anche alle esposizioni canine, quindi privo di qualsivoglia difetto visibile, può costare intorno ai 1500-2000 euro. Si possono trovare anche cuccioli a prezzi maggiori, in genere sono discendenti diretti di cani campioni del mondo, o che hanno vinto altri tipi di competizione. Se desiderate un cane da guardia, e da coccolare sul divano, senza per forza avere un perfetto bullmastiff da competizione, potete trovare cani anche a prezzi inferiori ai 1500 euro, ma diffidate delle vendite a cifre molto basse, perché un allevatore ha l'occhio clinico, e riconosce subito i difetti, anche con un cucciolo di pochi giorni. I Bullmastiff non soffrono di particolari malattie congenite, ma vendite a prezzi scontati spesso coinvolgono allevamenti dalle dubbie credenziali, e cani spesso originari di paesi lontani, allevati in modo poco consono.
Bullmastiff

Bullmastiff, cucciolo, colore: nero, stampa fotografica Close Up (16 in 40,64 cm, crema, 40 cm, federa per cuscino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,02€


Bullmastiff tigrato

Bullmastiff tigrato Lo standard dei bullmastiff prevede pochi colori ammessi per il mantello di questi cani di taglia grande. I bullmastiff più diffusi hanno pelo color caramello chiaro, con la maschera facciale scura, quasi nera; sono ammesse tutte le sfumature del fulvo, sia molto chiaro, quasi crema, fino alle tonalità più scure, quasi cannella. Nello standard è ammesso anche il mantello tigrato, sempre con maschera facciale nera. Dal punto di vista caratteriale il colore del mantello non incide in alcun modo sul cane, e neppure da altri punti di vista; nonostante questo il bullmastiff tigrato è scarsamente diffuso, in particolar modo in Italia, dove il 90% dei bullmastiff presenti negli allevamenti sono di colore fulvo. Quando si sceglie un cane è molto più importante ricercare un carattere confacente alle nostre abitudini ed esigenze, piuttosto che un colore che ci piace di più.

    Fancy A Snuggle-Cover adesiva cuccioli di Bullmastiff-Cover posteriore rigida A Clip, per Apple iPhone 5C

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,66€
    (Risparmi 0,03€)


    Carattere del bullmastiff

    Bullmastiff di corsa Il bullmastiff è un cane molossoide dalla mole abbastanza imponente, dall'aspetto fiero e indipendente. Questi animali sono stati allevati per molti anni per venire utilizzati come cani da guardia; in effetti la capacità di lavorare come guardiani del territorio è ancora oggi insita nel DNA di ogni singolo Bullmastiff, ma questi cani sono molto adatti anche come animali da compagnia. Nonostante si manifestino minacciosi con coloro che si avvicinano al loro territorio, ad esempio in giardino o sul terrazzo di casa, quando degli estranei entrano in casa sono gentili e affettuosi e perdono il loro aspetto aggressivo. Anche se si mostrano distanti e altezzosi, in realtà i bullmastiff sono animali affettuosi, che si affezionano molto al proprietario ed alla sua famiglia, e manifestano un comportamento giocherellone e dolce, anche con i bambini piccoli o con altri animali, come gatti, uccellini, criceti. Sono perfetti come animali da appartamento, anche se necessitano di almeno un poco di movimento ogni giorno. Necessitano di contatto umano quotidiano, e non sono adatti ad essere lasciati all'aperto tutto il giorno.


    Bullmastiff cuccioli: Cure particolari

    Cucciolo Nonostante l'aspetto imponente ed aggressivo, il bullmastiff è un cane molto equilibrato: sicuramente è in grado di spaventare un malintenzionato che cerca di entrare in casa, ma contemporaneamente sono ottimi compagni di giochi per tutta la famiglia. Se volete un cane che rimanga equilibrato nel corso degli anni evitate di lasciarlo legato alla catena, o sempre fuori a fare la guardia: nonostante siano ottimi guardiani, i bullmastiff non amano restare da soli, e soffrono in mancanza di contatto umano. Sono animali che devono restare attivi, e nonostante in casa si manifestino poltroni e pigri, cercate di portarli fuori quotidianamente, per evitare che prendano peso. Sono cani intelligenti, che necessitano fin da subito di capire chi è il capobranco; quando il cane è ancora cucciolo cominciate subito ad impartirgli comandi, senza aggressività e con tono di voce neutro: l'importante è essere decisi e coerenti, non aggressivi e autoritari.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO