gallina piemontese

Gallina Piemontese

La gallina piemontese, anche denominata Gallina Bionda Piemontese, è una gallina di antica origine, proveniente, come può facilmente evincersi dal suo nome, dal territorio della regione del Piemonte. La gallina piemontese per un tempo tese ad estinguersi, ma oggi la sua nuova diffusione è stata realizzata grazie all’importante intervento di centri specializzati, i quali hanno a cuore la ripopolazione di queste razze antichissime e molto tradizionali. La gallina piemontese è oggi registrata, essendo dotata di standard FIAV. La gallina piemontese si presenta come un animale dal carattere forte e deciso, caratteristica che la rende facilmente adattabile ad ogni circostanza ed ambiente e ad ogni tipo di allevamento. La gallina bionda piemontese, infatti, viene allevata oggi in moltissime regioni italiane: si tratta di un allevamento sia finalizzato alla produzione di carne (abbastanza diffusa in commercio, a causa anche delle grandi dimensioni di questo animale e alla sua crescita rapida) sia alla produzione di uova, seppure in maniera più limitata. La gallina piemontese, infatti, produce il maggior numero di uova nel periodo estivo: di solito una gallina produce un numero massimo di circa 200/210 uova. Le uova della gallina piemontese presentano un classico colore rosa ed hanno un peso massimo che si aggira attorno ai 65 grammi. Si tratta di uova dal guscio liscio e compatto.
gallina piemontese

Antichi Poderi dei Gallina vino 'L Ciaciaret Barbaresco DOCG 2013 - 1 Bt. 0.75L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,85€


gallina piemontese: Caratteristiche fisiche

La gallina piemontese si presenta come un animale dalla forma compatta e abbastanza equilibrata, con un tronco molto largo e compatto. La testa della gallina piemontese non si presenta eccessivamente grande, ma risulta in ogni caso proporzionale rispetto al resto del corpo; questa gallina presenta, inoltre, dei grandi occhi, molto luminosi e dal colore vibrante, che varia dall’arancione al rosso fuoco; il becco, invece, presenta una forma arcuata e risulta essere estremamente forte e resistente, solitamente di colore giallo acceso. La cresta della gallina piemontese, invece, risulta essere solida, proporzionale alle dimensioni del resto del corpo e non particolarmente complessa nella forma e nella trama; essa risulta formata da 5/6 denti ed è solitamente molto diritta negli esemplari maschi adulti, mentre nelle galline la parte posteriore risulta leggermente piegata.

  • gallina ovaiola Le galline ovaiole sono dei volatili appartenenti alla famiglia dei Galliformi e devono il loro nome al fatto che vengono allevate principalmente per le uova che depongono in grosse quantità, arrivand...
  • incubatrice industriale L’incubatrice è un macchinario utilizzato dagli allevatori di polli e di galline per covare artificialmente le uova. E’ costituita da un contenitore in cui vanno sistemate le uova e che una volta rich...
  • vendita galline Le galline vengono vendute principalmente per due scopi per l’allevamento o per essere utilizzate in cucina. In base al fine ultimo dell’acquisto si deciderà quale razza acquistare. Le galline possono...
  • Gallina Tournais Negli allevamenti professionali in Italia si allevano principalmente poche razze di galline, in genere di dimensioni medie o grandi, che vengono cresciute per le uova che producono o per la grande qua...

Pollaio in Legno Padovana XL per 6 galline ovaiole

Prezzo: in offerta su Amazon a: 299€



COMMENTI SULL' ARTICOLO