Gatto siamese prezzo

vedi anche: Gatto siamese

Storia del gatto siamese

L'attuale gatto siamese, detto anche " moderno siamese" deriva dalla antico gatto siamese thai, così chiamato perché viveva nella Thailandia, l'antica Siam. Eleganti ed armoniosi, di superba bellezza, vivevano nei palazzi reali, e solo nel 1870 il re di Thailandia Chulalongkorn regalò, in segno di amicizia, una coppia di gatti thai al console britannico che li portò a Londra. Iniziò così la diffusione del gatto siamese prima in Inghilterra e subito dopo in Europa e in America. L'entusiasmo per questa specie felina fu immediato, la sua diffusione avveniva esclusivamente tramite allevatori che nel corso di quasi tutto il novecento hanno tentato, con successo, di modificare l'aspetto fisico dell'antico gatto thai. Dall'aspetto un po' robusto, ben strutturato, con la testa tondeggiante, l'evoluzione è stata verso la creazione di forme del corpo filiformi con la testa a triangolo a caratteri orientali, raggiungendo il modello dell'attuale siamese. L'originario gatto thai ha rischiato l'estinzione ma di recente è stato riconosciuto ufficialmente come una pura razza felina.
Esemplare di gatto thai

LUXURY - Collana pendente da donna modello GATTI SIAMESI con catenina e ciondolo. Idea regalo per San Valentino, Natale e Festa della Mamma

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Caratteristiche del gatto siamese

Moderno gatto siamese Prima di comperare un gatto siamese vi illustriamo alcune caratteristiche della specie. I siamesi vengono chiamati colourpoints, punte colorate, la loro caratteristica è di avere le punte del corpo, come il naso, le orecchie, la mascherina sul viso, le zampe, la coda, e i maschi anche i testicoli, di un colore intenso molto più scuro dal resto del corpo. Il pelo è corto, lucido e setoso, non presenta sottopelo.Gli occhi sono sempre di un bel blu intenso, che esprimono dolcezza, per il loro carattere molto docile sono gli unici felini che si possono ammaestrare, e spesso anche abituare al guinzaglio. Vengono chiamati gatti parlanti proprio per la loro caratteristica di riuscire a farsi capire dagli uomini grazie ai miagolii che sa modulare molto bene, e quindi comunicare perfettamente ciò che desidera, e a brontolare quando le sue richieste non ricevono risposta. E' chiamato anche can-gatto per la sua capacità di legarsi in modo particolare ad un membro della famiglia scegliendolo come suo padrone, e verso il quale nutre atteggiamenti molto affettuosi, espansivi, amandolo incondizionatamente, e sa anche dimostrarglielo con atteggiamenti festosi quando rientra a casa.

  • Bellissimo esemplare di gatto thai Il siamese che oggi conosciamo è un'evoluzione genetica fatta dagli allevatori dell'antico thai. I gatti thai per la straordinaria bellezza ed eleganza, vivevano nei palazzi reali. Ne veniva così pres...

Gatto Siamese Pin Badge in peltro, personalizzabile con incisione, in confezione regalo, Idea regalo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,23€


Come acquistare il gatto siamese

Piccolo di gatto siameseOra che conoscete le splendide qualità del gatto siamese vediamo la maniera migliore per acquistarlo. In internet ci sono molte offerte, ma non fate una scelta in base alla convenienza del prezzo del gatto siamese. E' consigliabile rivolgersi ad allevatori certificati e controllati che seguono tutte le procedure imposte dal regolamento UVAC (ufficio veterinari per adempimenti comunitari). Cercate gli allevatori più vicini alla vostra casa e di andare a visitarne più di uno prima della scelta finale. E' importante che l'allevatore sia facilmente raggiungibile non solo per eventuali problematiche, malattie, che potrebbero sorgere dopo l'acquisto, ma anche perché spesso gli allevatori offrono il servizio di pensione per i gatti provenienti dal proprio allevamento. Quando visitate un allevamento informatevi sulla mamma, dovete sapere che a volte allevatori senza scrupoli non rispettano i regolamenti che vietano la gravidanza a gatte troppo giovani, devono avere almeno 10 mesi, o procurano gravidanze troppo ravvicinate quando è permesso non oltre 3 gravidanze nell'arco di 24 mesi. E' importante il rispetto di tali norme per non avere cuccioli che potrebbero essere geneticamente deboli.


Gatto siamese prezzo: Prezzo di vendita del gatto siamese

Piccoli siamesi in vendita Qual è il prezzo giusto di un gatto siamese, come orientarsi fra le varie offerte che troviamo su internet ? Abbiamo detto che è opportuno rivolgersi presso allevatori, o negozi superqualificati, che offrono serie garanzie sulla provenienza del micio e quindi sul pedigree. Siamo tutti a conoscenza di episodi scellerati di vendita di piccolissimi mici con falsi pedigree italiani ma provenienti da allevamenti senza scrupoli dei Paesi dell'Est, dove le mamme gatte sono sottoposte a continue gravidanze e i piccoli allontanati all'età di appena un mese. In genere l'età giusta per l'inserimento in una nuova famiglia del piccolo siamese è a 3 mesi. Al momento dell'acquisto, i mici sono ceduti con doppia vaccinazione e doppia sverminazione, oltre al pedigree vi devono essere consegnati il libretto sanitario, microchip, iscrizione all'anagrafe felina nazionale più passaggio di proprietà. Per l'acquisto di un siamese il prezzo giusto è superiore a 300€, e in genere non supera i 500€. Il gatto siamese venduto a un prezzo di 200€, sebbene ugualmente molto bello, potrà essere solo un simil siamese.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO