Cani Taglia Piccola

Nonostante l’ideale di vita di un cane non sia vivere in una casa, i cani di piccola taglia sono, tra tutte le altre tipologie di razze, quelli che più amano la vita domestica. Per meglio dire questi cani si adattano meglio alla vita d’appartamento, rispetto ad altri. Vi sono varie motivazioni che spiegano questo loro comportamento, e tra queste, due sono quelle più importanti che ora andremo ad esaminare.

Appare ovvio come il loro adeguarsi a piccoli spazi derivi, in primo luogo, dalla loro “piccola taglia”. In proporzione, quindi, la percezione che questi cani possono avere dell’ambiente in cui vivono, di sicuro, non sarà negativa, nel senso che, questi piccoli luoghi non andranno a creare una condizione di stress eccessivo all’animale. Bisogna fare delle considerazioni in merito. Il notevole spirito di adattamento, il loro amore per la vita domestica, ... continua


Articoli su : Cani Taglia Piccola


1           3      4      5      6      7      ordina per:  pertinenza   alfabetico  data  
    1           3      4      5      6      7      ordina per:  pertinenza   alfabetico  data  
      prosegui ... , non implica che questi nostri animali debbano restare tutto il giorno in casa (altrimenti il discorso dello stress vale esattamente al contrario). Come tutti gli altri cani, hanno bisogno di uscire (e si spera lo facciano almeno una volta al giorno). Inoltre, la dicitura “piccoli ambienti” non sta a significare la singola stanza: non è ammissibile tener segregato in casa un animale, soprattutto perché in lui possono manifestarsi fenomeni eccessivi, che vanno dalla paura dell’esterno (l’animale comincerà a non voler più uscire di casa, ma poi può abbozzare fobie anche per tutto quello che proviene dall’esterno), all’aggressività come conseguenza della “claustrofobia” (l’aggressività utilizzata come arma di difesa verso ciò che lo circonda).

      La seconda motivazione, che spiega la loro attitudine all’adeguamento, sta nel fatto che, essenzialmente, questi cani prediligono la tranquillità. In linea generale, quindi, tutti i cani di piccola taglia hanno un temperamento pacato, il che fa di loro dei buonissimi “incassatori” di coccole, nonostante non le vadano a ricercare (ovviamente la ricerca di effusioni è molto soggettiva e dipende anche da come è stato cresciuto l’animale). La loro “personalità”, sostanzialmente pacifica, segue una linea continua: qualunque sia il loro vero carattere, lo avranno per tutta la vita (per questo assume un’importanza ancora più rilevante la fase di abituazione). Anche se di sicuro, per quanto pacati, pacifici e calmi possano essere, se si sentono minacciati, se avvertono situazioni di pericolo, sanno difendersi con estrema grinta, e questo sicuramente non è un male.

      Non tutti i cani di piccola taglia sono tuttavia docili, affabili e facili da gestire. Per esempio il jack russel è il classico esempio di un cane di piccola taglia che tuttavia non ha nulla a che vedere con un cane soprammobile da dimenticare sul divano o in qualche angolo del soggiorno. Cani piccoli ma con il carattere del jack russel se sottovalutati ed educati approssimativamente possono fare dei seri danni in casa e possono creare dei veri problemi se gli viene lasciata la libertà di fare quello che vogliono. In ogni caso quindi, anche con i cani di piccola taglia, l'addestramento deve iniziare sin da quando i cani sono piccoli e deve essere fermo, chiaro e preciso. Il cane ha bisogno di regole chiare e precise e di coerenza nelle azioni di chi lo addestra...anche una piccola dimenticanza o un nostro gesto di piccola debolezza potrebbe vanificare mesi e mesi di addestramento.

      Le razze di cani che possono definirsi "di piccola taglia" sono numerose, ognuna con un carattere e dei comportamenti particolari e unici. Fare un elenco di tutte le razze non è semplice. Tra di essi ricordiamo innanzitutto la famiglia dei bassotti. Considerati, in origine, come cani da caccia hanno oggi conquistato un posto nelle nostre case come animali da compagnia. Il loro aspetto buffo non deve trarre in inganno, i bassotti sono cani con una grande forza muscolare e hanno un carattere forte e intraprendente, ma anche molto dolce e affettuoso. Un'altra razza con un temperamento molto forte e attivo ma comunque molto affettuoso è quella dei Fox-Terrier. Questi cani hanno bisogno di trascorrere molto tempo in spazi aperti per poter correre e sfogare il proprio temperamento vivace. Un cane giocoso e vispo, perfetto per la compagnia dei bambini. Proseguendo nel nostro elenco ricordiamo il Carlino, un cane dalla testa tonda e dagli occhi scuri molto tenero e tranquillo, il Jack Russel, tanto vispo da essere definito un vero "terremoto", il Pechinese, dal pelo lungo e con un carattere un po' scostante. Ma la lista è ancora lunga e in questa sezione approfondiremo, con schede dettagliate, origini e caratteristiche delle diverse razze di cani di piccola taglia.I cani di piccola taglia a pelo corto sono sicuramente la tipologia di cani piccoli più apprezzata. Il pelo corto sporca meno del pelo lungo ed è anche leggermente più tollerabile dalle persone che sono allergiche ai cani. Le razze di cani di piccola taglia a pelo corto sono moltissime e tutte diffuse ed apprezzate. Tanto per citarne alcune il jack russel, il carlino e il bassotto sono alcune delle famosissime razze di cani a pelo corto. Un'altra razza molto bella a pelo corto ma forse meno conosciuta è il Dachshund, bellissima razza di origine tedesche disponibile sia a pelo lungo che a pelo corto.

      Per conoscere tutte le caratteristiche di queste razze navigate fra le nostre pagine ed avrete modo di conoscere una ad una tutte le caratteristiche ed i segreti per allevare nel migliore dei modi i diversi cani.

      Guarda il Video